11°

22°

Arte-Cultura

I sapori segreti delle favole

I sapori segreti delle favole
Ricevi gratis le news
0

 Stefania Provinciali

 
Una corte, tante favole. Le favole sono quelle più note ed amate, da Cappuccetto Rosso ad Alice nel Paese delle Meraviglie. La corte è quella di Luciano e Massimo Spigaroli, l’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense che fino al 28 luglio (tutti i giorni dalle 10 alle 19 e durante gli eventi programmati) ospita i dipinti di Antonio Saliola, nell’anno del Bicentenario Verdiano. Una quindicina le opere ad acrilico su tela esposte, principalmente di grandi dimensioni, arredo ideale per le stanze ed i muri della corte; opere in cui la favola, nel senso più ampio, si configura quale elemento portante di una pittura che induce «alla ricerca del tempo perduto», fino a delinearlo con dovizia di particolari, fino a fare entrare lo spettatore dentro quel mondo che pur non è finzione. Le sue sono tele di smaglianti colori ed atmosfere in cui l’antica cucina de «Il trionfo di Babette» o «L’ospite indesiderato» sembrano prender forma e il ricamo di una tovaglia si fa tangibile mentre il cesto di verdure fa pensare ai sapori reali della cucina dove lo chef stellato Massimo Spigaroli attende i suoi ospiti. Così passato e presente si incontrano fino alla Galleria delle Botti. Qui Alice guida in un mondo di scoperte e il sogno incontra la vita mentre lo spettatore ignaro si lascia trasportare nel dipinto e vive con tutta la passione il momento narrato, là dove le lucciole illuminano la notte e Babette prepara la cena.Si fa strada allora il desiderio di un’infanzia mai perduta, ricordo e allusione felice, un tempo prescelto che il pittore ha fatto proprio nell’idillio con i giardini, negli interni trasognati e nelle vecchie misteriose biblioteche dove le pagine si sono per l’occasione aperte sulla fascinosa rielaborazione della fiaba.Difficile dunque se non impossibile allontanare Antonio Saliola dalle sue storie e relegarlo in una scelta formale, di stile, perché la sua è pittura, immediata e veloce, figlia dell’attimo ma anche di citazione, richiami, riletture, di una cultura letteraria, artistica, cinematografica con qualche guizzo di immaginario gioco. Così si presenta l’incontro ormai lontano nel tempo, in cui l’artista fa visita al Maestro Giuseppe Verdi. Tanto si potrebbe aggiungere, quadro, per quadro, storia per storia, ma questa mostra è dedicata essenzialmente alla favola con il compito di farci sognare o meglio di «trasportarci in luoghi sicuri nei quali è possibile tornare a piacimento certi di ritrovarvi la medesima emozione» come scrive nel 1982 Pupi Avati per raccontare una pittura rimasta nel tempo immutata.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto