-2°

Arte-Cultura

Bertoja e Mirola, nuova luce sugli affreschi dei due maestri

Bertoja e Mirola, nuova luce sugli affreschi dei due maestri
0

Stefania Provinciali
Una giornata di convegno dedicata a Bertoja e Mirola, pittori nel Palazzo del Giardino al tempo di Ottavio Farnese L’iniziativa «Affreschi nascosti a Parma» riporta l’attenzione sul cantiere farnesiano con alcune novità. Promosso dal Rotary Club Parma Est, l’appuntamento ha riunito al Palazzo del Governatore studiosi internazionali quali Marzia Faietti, Bruno Adorni, Alessandra Talignani, David Ekserdjian, Elisabetta Fadda, Fabrizio Tonelli, Giuseppe Bestini, Benedetta Spadaccini e la curatrice, Maria Cristina Chiusa.
«L’idea – spiega - nasce da un’attenta riflessione sul palazzo e sui suoi affreschi: sale, salette nascoste, testimonianze d’archivio, mappe storicamente rilevanti, la facies architettonica progettata dal Vignola hanno consentito nel tempo la messa a punto di studi specialistici nella consapevolezza di un bene ancora in larga misura da scoprire. Inoltre l’occasione vuol essere stimolo per una sinergia fra specialisti e sponsor rivolta alla conservazione e valorizzazione». C’è, ad esempio, l’enigma della «Stanza della Ruina» e l’attribuzione dei dipinti che il cronista e poeta Violardo nel 1601 dà al Mirola mentre l’architetto Nicodemus Tessin, più avanti nel tempo, al Bertoja, testimonianza storica di come i due pittori siano stati confusi nel tempo ed ancor oggi si prestino a studi specifici. Questo ed altro è emerso dal convegno introdotto da Giuseppe Iannello, presidente del Rotary promotore, dall’Assessore alla Cultura del Comune, Laura Maria Ferraris, dalla Soprintendente per i Beni Storici e Artistici, Mariella Utili, da Chiara Bugio in rappresentanza della Soprintendenza per i Beni architettonici e Paesaggistici di Parma, che hanno dato il patrocinio, e dal comandante dei Carabinieri di Parma, che nel Palazzo hanno sede, Carlo Cerrina.D’altro lato gli studi portati avanti hanno aggiunto nuovi tasselli attributivi come quelli presentati dalla stessa Chiusa sia per il Bertoja sia per il Mirola. Particolare l’intervento di Alessandra Talignani sullo scultore Giovan Battista Barbieri, attivo nel grande cantiere farnesiano di Ottavio e noto come uno dei tre garzoni di Parmigianino sui ponteggi della Steccata e nell’esilio lungo il Po. «Le ricerche – ha spiegato - mi hanno portato a due monumenti funerari, uno ancor oggi nella chiesa di san Sepolcro ed uno per San Gervaso, di cui è sopravvissuto un avanzo, collocato in una nicchia dentro l’Annunziata, prima opera di un catalogo scultoreo tutto da costruire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria