Arte-Cultura

Inge Feltrinelli: "La sfida? Avvicinare i giovani ai libri"

Inge Feltrinelli: "La sfida? Avvicinare i giovani ai libri"
0

Luca Molinari

«Sono commossa, nutro un grande affetto verso la vostra bella città».  Non nasconde il suo amore per Parma Inge Feltrinelli, presidente dell’omonima casa editrice, mentre riceve la menzione di «Donna speciale 2013».
 Nella suggestiva cornice di Palazzo del Governatore la «signora del libro» si racconta davanti a una folta platea, in gran parte femminile. Al suo fianco ci sono Adele Quintavalla e Mariangela Rinaldi, rispettivamente presidente e past president dell’associazione «Mogli medici italiani», che le consegnano il riconoscimento «per l’impegno, la passione e la fiducia nella forza della cultura e della cultura del libro, quale unica voce di saggezza, verità e umanità».
 L’appuntamento chiude l’ottava edizione della rassegna «Da Donna a Donna» che ha ospitato alcune importanti personalità femminili con le loro testimonianze di vita. Dopo i saluti iniziali, la parola passa a Inge Feltrinelli, che ripercorre brevemente la storia della Feltrinelli a Parma. 
«Quarantadue anni fa – ricorda – abbiamo aperto la prima libreria con il grande Giorgio Belledi, era il 18 ottobre 1971». «Per l’inaugurazione – racconta in tono scherzoso – avevamo aperto una grande forma di Parmigiano. Da quel giorno la moquette nera del negozio si è intrisa di briciole di Parmigiano, mai scomparse». Parma era e rimane una città di cultura. «La libreria di Parma – confessa la presidente della casa editrice – è la migliore del gruppo, l’unica che continua a vendere in questo momento di grave crisi. Questo significa che Parma rimane una città colta». Inge Feltrinelli conosce bene le bellezze artistiche di Parma, a partire dal Battistero. «E’ uno dei più bei monumenti d’Italia – dichiara – un luogo magico. Quando passo in città vado sempre in piazza Duomo». Oggi la vera sfida è avvicinare i giovani al piacere della lettura. «Una pizza costa di più di un tascabile – afferma – dobbiamo fare in modo che i libri rappresentino per ogni giovane un elemento basilare della propria vita». 
Inge Feltrinelli, rispondendo alle numerose domande che le vengono rivolte, ripercorre la storia di grandi successi letterari come il Dottor Zivago, raccontando curiosità sul suo lavoro di fotoreporter. Un ultimo pensiero viene infine rivolto a Franca Rame. «Era una grande amica – sottolinea – una donna fantastica. Ho ricevuto assieme a Franca il premio Elio Vittorini a Siracusa. Ricordo che in quell’occasione ci eravamo divertiti tanto assieme. Era una grande donna che si è dedicata all’impegno sociale e politico».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)