Arte-Cultura

Nel bicentenario verdiano, anche una storia lunga trent’anni

Ricevi gratis le news
0

Una storia lunga trent’anni.
Presentazione del volume Una più approfondita conoscenza. Trent'anni del Premio Rotary Club Parma "Giuseppe Verdi" 1983-2013 di Giuseppe Martini. Mercoledì 5 giugno 2013, ore 18.45, presso la Sala Verdi del Conservatorio “A. Boito” di Parma 

Il volume racconta la storia dei trent’anni del “Premio Giuseppe Verdi”, ideato dal Rotary Club Parma e dall’Istituto Nazionale di Studi Verdiani. Attraverso la disamina dei numerosi progetti presentati nelle quindici edizioni, dal 1983 al 2011, (quasi duecentocinquanta richieste di partecipazione provenienti dall'Italia, ma a seguire per lo più da Stati Uniti, Germania, Inghilterra e Francia) si snoda la vicenda di un riconoscimento divenuto tappa significativa di un percorso di alto valore culturale e un’occasione di rilettura degli ultimi trent’anni di studi sulla figura e l’opera di Giuseppe Verdi. L’incontro sarà aperto dai saluti di Gian Luigi de' Angelis, presidente del Rotary Club Parma, Maria Mercedes Carrara Verdi, presidente dell'Istituto Nazionale di Studi Verdiani, Emilio Sala, direttore dell'Istituto Nazionale di Studi Verdiani, Daniela Romagnoli presidente della Commissione Rotary Club Parma "Premio Giuseppe Verdi".
Quindi a dialogare con l’autore Giuseppe Martini sarà il critico musicale Gian Paolo Minardi.  

Il Premio si è caratterizzato, fin dall'inizio, come sostegno non a un lavoro compiuto ma a un progetto di ricerca di ambito verdiano, contribuendo allo sviluppo e all’aggiornamento degli studi verdiani a livello internazionale: sono compresi lavori del tutto originali che hanno, in alcuni casi, impresso una svolta nella conoscenza del compositore delle Roncole, sia l’utilizzo di nuovi tipi di fonti e metodi di studio che hanno aperto inattesi orizzonti esplorativi.
La ricchezza di proposte ha rivelato la vasta gamma di argomenti di cui si dimostra suscettibile la ricerca verdiana: fra i tantissimi temi proposti, preponderanti restano quelli del rapporto fra Verdi e le culture locali - siano esse culture nazionali o piazze teatrali italiane –, quello del rapporto fra Verdi e la Francia - coniugato in tutti i risvolti, da quelli musicali a quelli dei sistemi teatrali e culturali parigini –, e poi a seguire i rapporti fra Verdi e la politica, la dimensione spirituale verdiana. Non mancano proposte più squisitamente musicologiche o biografiche, ma ad attirare l'attenzione sono l'approfondimento dei rapporti con i librettisti, la produzione sacra e cameristica, la diffusione e ricezione della musica verdiana sia nell'Ottocento, anche al di fuori del teatro, sia nel mondo contemporaneo con l'avvento dei media digitali. E dei quindici progetti vincitori, sei sono stati pubblicati in volumi che, in alcuni casi, sono divenuti clamorosi punti di riferimento nella ricerca e nel dibattito verdiano degli ultimi vent'anni. Con l’occasione di ripercorrere la storia del Premio e dei suoi vincitori, riassumendo i contenuti delle ricerche pubblicate e di quelle in via di completamento, il volume fa il punto sullo stato attuale e sulle prospettive degli studi verdiani nell’anno del secondo bicentenario della nascita del compositore d’opera più celebre ed eseguito al mondo.

Guarda la videointervista a Giuseppe Martini e Daniela Romagnoli

 

.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande