18°

Arte-Cultura

L'orchestra jazz e il cappello senza campanile

0

Gustavo Marchesi 
 Da ragazzi cercavamo dei posti anche soltanto per ridere. Una volta, dopo un notturno di lambrusco, siamo finiti in treno a Rimini allo spuntar del sole. Nello scompartimento uno di noi, sempre sbadato, urtò il petto di un anziano, che strepitò: «Dì, varda, io non allatto più»!
Allora per il resto del viaggio l’abbiamo chiamato «latteria».
Dopo ci è venuto dietro al mare e si è divertito un mondo sulla spiaggia libera e assolata.
Vita libera e al sole ne avevamo allora. Chi non ha avuto una giovinezza gustosa, è destinato all’acidità di stomaco. Ma in famiglia non potevano mantenerci e a Rimini ci toccò in seguito strombettare nelle orchestrine per quattro soldi, fino alle ore piccole.
Tornavamo in macchina, intontiti, e ricordo come a causa di un chilometro abbiamo superato il limite di velocità; la stessa notte che per una tromba d’aria un campanile aveva perduto il cappello.
Cessato il peggio, al pensiero che la tromba, nostra sorella bisbetica, attaccasse di nuovo, nelle vicinanze di casa lungo il viale di bagolari abbiamo preso la rincorsa, e la multa si poppò la paga.
Quando entrammo in zona mercato, il cappello era là in terra, neanche troppo malconcio. Certo l’abbandono, senza un perché, non gli giovava.
Nello spiazzo occupato in parte da antiquari e rivenduglioli, uno di loro considerava già di metterlo in commercio. Grande e grosso ma non ingombrante, anzi grazioso, a forma di zucchetto, sarebbe piaciuto alle signore e ai gay.
 Niente di più facile che il campanile al quale apparteneva, avvistata la trombona, si fosse d’istinto scappellato: «Per tutti i santi, chapeau!... ma non c’è solo Satchmo a questo mondo»!… E il vento, un vento che valeva per tre, buttò il cappello fin qui, al centro dell’attenzione. Comunque è stato bravo, anzi generoso, non l’ha appoggiato sulla testa di nessuno, gliene va dato atto.
A noi balenò l’ispirazione di vendicarci sia della multa ciucciasangue, sia della tromba che aveva scapitozzato la provincia.
Ambedue erano colpevoli di imperdonabili dispetti e dovevamo fargliela pagare.
L’occasione si presentò quasi subito. Al mercatino dell’antiquariato, che cominciava all’alba, abbiamo rivisto un turista di New Orleans, incontrato alla «Canna verde», il locale di Rimini dove suonavamo. Non sembrava sorpreso delle nostre capacità, ossia che di sera stavamo in orchestra e di giorno al mercato.
Venendo da New Orleans, di trombe se ne intendeva - ammirava il jazz emiliano, di conseguenza anche la nostra band. Non c’era un minuto da perdere. Prima che qualche commerciante lo abbordasse, abbiamo proposto all’americano l’acquisto del cappello, un affare unico.
Essendo per la prima volta in Italia e ancora digiuno di campanili italiani, gli abbiamo fornito ampie assicurazioni che il cappello andava bene dovunque, perché di modello universale. E improvvisammo una dimostrazione sul posto, con la vecchia torretta di San Giorgio.
Un guaio però: come il cappello venne sospeso alla gru della cooperativa muratori, la torretta prese un tale spavento che si sgretolò, in polvere. L’americano a lungo perplesso diceva okay in un modo che sembrava il contrario. Alla fine seccato, non ne volle più sapere di noi.
Lo benedica il cielo! togliere la fiducia ai poveri suonatori rapinati dal vigile «Matita», ben noto multomane, che ci aveva contestato l’eccesso di velocità.
L’americano denotava una cultura da turista modesto. Ciò che non rientrava nel suo divertimento, non gli interessava. Dico, se non abbiamo trovato subito come infilare il cappello, lasciaci il tempo di ripetere. Niente va su senza prove.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento