Arte-Cultura

Valli, penna senza confini

Valli, penna senza confini
0

 Bernardo Valli vince il  Premio Internazionale «Viareggio-Repaci»: lo ha deciso all’unanimità la giuria del premio letterario che ha anche stabilito la rosa di titoli per le tre sezioni (narrativa, poesia e saggistica) dell’84esima edizione del premio. Il riconoscimento internazionale è andato al giornalista parmigiano, in quanto «più grande tra i viaggiatori professionali italiani del secondo Novecento, che dal 1956 a oggi ha percorso le vie del mondo per conto del ''Giorno'', del ''Corriere della Sera'', della ''Stampa'', della ''Repubblica'', offrendo alla platea sempre più vasta dei suoi lettori una serie di acutissimi referti intorno allo stato delle cose in Europa, in Africa, in Asia, nell’America latina», con un «orizzonte conoscitivo governato da una libertà dello sguardo tanto più credibile quanto meno contaminata dai pregiudizi ideologici o dalle logiche di schieramento».
Bernardo Valli, specialista di politica internazionale, ha iniziato la sua carriera al «Giorno» con reportage dal Medio Oriente, Africa, America Latina e sulla guerra in Vietnam. Corrispondente prima da Londra e poi dal Sud Est Asiatico, dalla Cina e dalla Cambogia per il «Corriere della Sera», è stato  capo della redazione francese della Repubblica e inviato speciale. Classe 1930, da quasi 40 anni residente a Parigi, Bernardo Valli è uno degli ultimi rappresentanti dalla storica figura dell'inviato speciale, oggi destinata alla scomparsa. In un'epoca in cui Google saccheggia i cronisti «tradizionali» e i lettori preferiscono le schermate del web al profumo della carta stampata, cosa salverà i quotidiani? «L'analisi e lo stile narrativo: il racconto bello, critico che sa cogliere ciò che le telecamere non inquadrano e che i siti tralasciano», ha spiegato una volta Valli, ricordando che l’unica ricetta per combattere il populismo dell’informazione è garantire la qualità. «Non esiste l’obiettività ma l’onestà e i giornalisti devono ricordare il loro ruolo: analizzare i fatti e realizzare un racconto narrativo valido, in altre parole scrivere bene».
Per l’84/a edizione del premio Viareggio, invece, queste sono le rose.
Narrativa: Aldo Busi, El esperimentalista de Barcelona (Dalai), Andrea Canobbio, Tre anni luce (Feltrinelli), Mauro Covacich, L'esperimento (Einaudi), Maurizio De Giovanni, Vipera (Einaudi), Paolo Di Paolo, Mandami tanta vita (Feltrinelli), Paolo Di Stefano, Giallo d’Avola (Sellerio), Elio Gioanola, La malattia dell’altrove (Jaca book), Giuseppe Lupo, Viaggiatori di nuvole, (Marsilio), Valerio Magrelli, Geologia di un padre (Einaudi).
Poesia: Daniela Attanasio, Di questo mondo (Aragno), Anna Maria Carpi, Quando avrò tempo (Transeuropa), Stefano Carrai, Il tempo che non muore (Interlinea), Vincenzo Cerami, Alla luce del sole (Mondadori), Stefano Dal Bianco, Prove di libertà (Mondadori), Claudio Damiani, Il fico sulla fortezza (Fazi), Enrico Testa, Ablativo (Einaudi).
Saggistica: Pierpaolo Antonello, Contro il materialismo. Le due culture in Italia: bilancio di un secolo (Aragno), Piero Boitani, Il grande racconto delle stelle (Il Mulino) Alberto Casadei, Dante oltre la Commedia (Il Mulino), Matteo Collura, Sicilia, la fabbrica del mito (Longanesi), Emilio Gentile, E fu subito regime. Il fascismo e la marcia su Roma (Laterza), Giulio Guidorizzi, Il compagno dell’anima. I greci e il sogno (Raffaello Cortina editore), Giorgio Ieranò, Il ventennio conformista. Tic, luoghi comuni e mode culturali degli Italiani ai tempi della seconda repubblica 1922-2012 (Salerno), Alessandro Marzo Magno, L'invenzione dei soldi. Quando la finanza parlava italiano (Garzanti), Cesare Mazzonis, Ragnatele del nulla (Le Lettere), Gino Ruozzi, Ennio Flaiano. Una verità personale (Carocci), Marco Santagata, Dante. Il romanzo della sua vita (Mondadori).
La Giuria tornerà a riunirsi in data 10 luglio 2013 per stabilire la terna dei finalisti di ciascuna sezione. La serata finale, durante la quale saranno premiati il vincitore del Premio Internazionale e il vincitore assoluto insieme ai due finalisti di ogni sezione, avrà luogo a Viareggio sabato 31 agosto 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

4commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video