23°

Arte-Cultura

Valli, penna senza confini

Valli, penna senza confini
0

 Bernardo Valli vince il  Premio Internazionale «Viareggio-Repaci»: lo ha deciso all’unanimità la giuria del premio letterario che ha anche stabilito la rosa di titoli per le tre sezioni (narrativa, poesia e saggistica) dell’84esima edizione del premio. Il riconoscimento internazionale è andato al giornalista parmigiano, in quanto «più grande tra i viaggiatori professionali italiani del secondo Novecento, che dal 1956 a oggi ha percorso le vie del mondo per conto del ''Giorno'', del ''Corriere della Sera'', della ''Stampa'', della ''Repubblica'', offrendo alla platea sempre più vasta dei suoi lettori una serie di acutissimi referti intorno allo stato delle cose in Europa, in Africa, in Asia, nell’America latina», con un «orizzonte conoscitivo governato da una libertà dello sguardo tanto più credibile quanto meno contaminata dai pregiudizi ideologici o dalle logiche di schieramento».
Bernardo Valli, specialista di politica internazionale, ha iniziato la sua carriera al «Giorno» con reportage dal Medio Oriente, Africa, America Latina e sulla guerra in Vietnam. Corrispondente prima da Londra e poi dal Sud Est Asiatico, dalla Cina e dalla Cambogia per il «Corriere della Sera», è stato  capo della redazione francese della Repubblica e inviato speciale. Classe 1930, da quasi 40 anni residente a Parigi, Bernardo Valli è uno degli ultimi rappresentanti dalla storica figura dell'inviato speciale, oggi destinata alla scomparsa. In un'epoca in cui Google saccheggia i cronisti «tradizionali» e i lettori preferiscono le schermate del web al profumo della carta stampata, cosa salverà i quotidiani? «L'analisi e lo stile narrativo: il racconto bello, critico che sa cogliere ciò che le telecamere non inquadrano e che i siti tralasciano», ha spiegato una volta Valli, ricordando che l’unica ricetta per combattere il populismo dell’informazione è garantire la qualità. «Non esiste l’obiettività ma l’onestà e i giornalisti devono ricordare il loro ruolo: analizzare i fatti e realizzare un racconto narrativo valido, in altre parole scrivere bene».
Per l’84/a edizione del premio Viareggio, invece, queste sono le rose.
Narrativa: Aldo Busi, El esperimentalista de Barcelona (Dalai), Andrea Canobbio, Tre anni luce (Feltrinelli), Mauro Covacich, L'esperimento (Einaudi), Maurizio De Giovanni, Vipera (Einaudi), Paolo Di Paolo, Mandami tanta vita (Feltrinelli), Paolo Di Stefano, Giallo d’Avola (Sellerio), Elio Gioanola, La malattia dell’altrove (Jaca book), Giuseppe Lupo, Viaggiatori di nuvole, (Marsilio), Valerio Magrelli, Geologia di un padre (Einaudi).
Poesia: Daniela Attanasio, Di questo mondo (Aragno), Anna Maria Carpi, Quando avrò tempo (Transeuropa), Stefano Carrai, Il tempo che non muore (Interlinea), Vincenzo Cerami, Alla luce del sole (Mondadori), Stefano Dal Bianco, Prove di libertà (Mondadori), Claudio Damiani, Il fico sulla fortezza (Fazi), Enrico Testa, Ablativo (Einaudi).
Saggistica: Pierpaolo Antonello, Contro il materialismo. Le due culture in Italia: bilancio di un secolo (Aragno), Piero Boitani, Il grande racconto delle stelle (Il Mulino) Alberto Casadei, Dante oltre la Commedia (Il Mulino), Matteo Collura, Sicilia, la fabbrica del mito (Longanesi), Emilio Gentile, E fu subito regime. Il fascismo e la marcia su Roma (Laterza), Giulio Guidorizzi, Il compagno dell’anima. I greci e il sogno (Raffaello Cortina editore), Giorgio Ieranò, Il ventennio conformista. Tic, luoghi comuni e mode culturali degli Italiani ai tempi della seconda repubblica 1922-2012 (Salerno), Alessandro Marzo Magno, L'invenzione dei soldi. Quando la finanza parlava italiano (Garzanti), Cesare Mazzonis, Ragnatele del nulla (Le Lettere), Gino Ruozzi, Ennio Flaiano. Una verità personale (Carocci), Marco Santagata, Dante. Il romanzo della sua vita (Mondadori).
La Giuria tornerà a riunirsi in data 10 luglio 2013 per stabilire la terna dei finalisti di ciascuna sezione. La serata finale, durante la quale saranno premiati il vincitore del Premio Internazionale e il vincitore assoluto insieme ai due finalisti di ogni sezione, avrà luogo a Viareggio sabato 31 agosto 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon