-1°

Arte-Cultura

Versi, musica e film: parte la Rassegna estiva

Versi, musica e film: parte la Rassegna estiva
3

Enrico Gotti

Abbandonato il Festival della Poesia, la giunta Pizzarotti vara una nuova manifestazione dedicata ai libri e ai versi. Si tratta della «Rassegna estiva poetico letteraria» dal titolo «Tutta colpa della luna». 
Inizierà lunedì 17 giugno e vedrà nove giorni di incontri con scrittori, registi, attori come Ascanio Celestini, e musicisti come il duo «Musica nuda». Non ci saranno i poeti internazionali o premi Nobel che la kermesse precedente aveva fatto atterrare a Parma, la nuova iniziativa sarà più sostenibile del passato in quanto a spese e con numerosi autori a «km zero». 
Il titolo deriva da un frase dell’Otello di Shakespeare, che recita: «E' tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti». La cancellazione del Festival ha scombussolato gli equilibri anche all’interno del Movimento 5 stelle (...).
Il primo appuntamento è per lunedì alle 19 alla Casa della musica quando si parlerà di Po e di via Emilia, con un documentario del regista Alessandro Scillitani, intervistato dal giornalista Stefano Rotta. (...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

IL COMUNICATO E IL PROGRAMMA

Prenderà il via il 17 giugno una rassegna che coglierà l’equinozio estivo come baricentro di due settimane di appuntamenti tra letteratura musica e poesia.
Un viaggio attraverso luoghi e identità che metterà in scena quello che Parma produce e che bei nomi del panorama culturale offriranno in esclusiva nelle cornici che la città sa offrire. Serate pensate per compiersi una prima volta e offerte per la rassegna estiva promossa dall’amministrazione comunale. Dal 17 Giugno, per due settimane ogni giorno ci sarà un appuntamento che unirà musica, letteratura e poesia. A partire da una settimana che alterna P.le San Francesco e la Biblioteca Civica come palcoscenici per serate dove protagonisti saranno autori, attori, musicisti, cantanti, giornalisti e antropologi. In questo percorso sono stati coinvolti giovani volontari del Liceo d'Arte Toschi e del Liceo Classico  G.D. Romagnosi che coordinati da insegnanti (anche essi volontari) realizzeranno un diario di viaggio di questi appuntamenti, il suo back stage filmato, insieme a scenografie inedite e letture poetiche: benefiche presso il giardino di lettura dell'Azienda Ospedaliera e prettamente estive presso le piscine dello Sport Village. Ma anche appuntamenti per i più piccoli nel verde del Parco Ducale. Molti i pubblici cui sono dedicate le iniziative di Tutta colpa della luna che si concretizzeranno in incontri conversazione, concerti poetici, ballate balcaniche, videoviaggi sull'Emilia che compie 2200 anni, filastrocche e teatro dedicate ai bambini, ma anche affabulazione e antropologia. Serate che sono un viaggio a scoprire come ancora la poesia possa rivelare angoli di identità, suggestioni ed esistenze come nient'altro. Insieme a Baricco, Ascanio Celestino e Marco Aime, Paolo Rumiz e i paesaggi sonori di Alfredo Lacosegliaz, la Musica Nuda di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti in uno speciale dedicato ai versi di George Brassens e Alda Merini per le voci di Alessio Boni e Marcello Prayer.
Questa prima settimana che parte di lunedì, sotto il segno della luna anche nel giorno della settimana, vi aspetta  per il debutto il 17 alle 19 presso l'Auditorium della Casa della Musica per un viaggio con Alessandro Scillitani e Stefano Rotta sulla Via Emilia insieme a Guccini e a Paolo Rumiz, mentre alle 21 in Piazzale San Francesco saliranno sul palco Petra Magoni e Ferruccio Spinetti. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.


TUTTA COLPA DELLA LUNA
Notti estive per partire dal centro di Parma alla volta di luoghi e identità. Città lontane o appena accanto a noi. Acqua e polvere delle strade d’Emilia. Uomini e storie da ascoltare. Con la voce e con la musica. Come una parola che si illumina di poesia.

17 Giugno ore 19 – Auditorium Casa della Musica
Laura Maria Ferraris e il Sindaco introducono il festival
Tra la via Emilia e il Po
Docufilm - Evento speciale per i  2200 anni DELLA VIA EMILIA
- Lungo la via Emilia con Guccini
Alessandro Scillitani in conversazione con Roberto Longoni
- Lungo il Po con Paolo Rumiz
Alessandro Scillitani in conversazione con Stefano Rotta

17 Giugno  ore 21- Piazzale San Francesco
Musica Nuda
Petra Magoni e Ferruccio Spinetti
In Jazz con Brassens

18 Giugno  ore 21- Cortile della Biblioteca Civica
Un'esitazione prolungata tra suono e senso.
Alessandro Baricco e tre poesie

19 Giugno  ore 21 – Cortile della Biblioteca Civica
Rubare l'erba
Ascanio Celestini – Marco Aime
Canto notturno di antichi randagi
Cecafumo, Leopardi e Dannunzio tra pastori e precari

20 Giugno  ore 21 - Piazzale San Francesco
La cotogna di Istanbul
La cotogna di Istanbul
Endecadillabi e passaggi sonori  tra Sarajevo, Vienna e Istanbul
Di e con Paolo Rumiz
Musica Alfredo Lacosegliaz

22 Giugno ore 21- Piazzale San Francesco
Il canto degli esclusi di Alda Merini
Alessio Boni e Marcello Prayer

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Guido

    13 Giugno @ 20.00

    Marco, fammi il nome di un poeta presente al festivalino parrocchiale. Rumiz è un ottimo giornalista.

    Rispondi

  • marco

    13 Giugno @ 16.00

    Non credo che una persona del calibro di Paolo Rumiz, tanto per fare un nome, sia da definire di basso livello. Certi parmigiani snobboni se non hanno il palco al Regio e i tortellini la domenica brontolano per qualunque cosa.

    Rispondi

  • Guido

    12 Giugno @ 19.51

    E' addirittura autolesionistico fare una rassegna di così bassa qualità: suggerisce il confronto con il passato. Meglio niente. Mi meraviglio che Marchetti si abbassi a tali livelli, forse sarà il desiderio di apparire ad ogni costo, anche mettendo in gioco la credibilità così lungamente sudata. Qualsiasi paesone può far meglio, addirittura Colorno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video