20°

31°

Arte-Cultura

Mantelli, un asso dell'aria

Mantelli, un asso dell'aria
0
Giorgio Gandolfi
Ripercorrendo le umane vicende di certi parmigiani ci si accorge che hanno vissuto contemporaneamente diverse 
vite. Se non proprio le famose e sconosciute vite parallele, una forma irripetibile di storie che difficilmente (forse anche per fortuna) si ripeteranno. 
E' il caso di Adriano Mantelli, parmigiano di Cortile San Martino, anno 1913, dunque centenario se non fosse scomparso a Firenze esattamente diciotto anni fa. Era figlio di un impresario edile e di una commerciante di San Leonardo. L’eroe o lo stregone dell’aria, come lo chiamavano, a seconda dei punti di vista. Un altro dei "fuoriclasse" nostrani che la politica ha voluto mettere in castigo, com'era avvenuto per il primo campione di ciclismo partecipante a un’Olimpiade, Francesco Del Grosso, l’ardito di San Secondo. Quando decisero di dedicargli una strada, la confinarono quasi nel Reggiano e senza il puntiglio e l’impegno di Pino Valenti, uno degli animatori dell’AeroClub, là sarebbe rimasta. Poi il buon senso ha prevalso e il re dell’aria viene ricordato a due passi dall’aeroporto dove una settimana fa anche le Frecce Tricolori l’hanno salutato. 
L'ostinato progettista, lo spericolato aviatore che quasi cinquantenne raggiunse col suo velivolo leggero l’altezza di 6.700 metri e che, non contento, trasformò un vecchio aliante "Canguro" in monoposto ad ala media, applicandogli un motore a reazione conquistando il primato mondiale di quota assoluta per veicoli di peso inferiore a 800 kg a pieno carico, superando l’altitudine dei 10mila metri, 10.200 per l’esattezza. Nel '64 con l’AM-12 Argentina realizzò il record internazionale per velivoli del peso massimo di 500 kg 
al decollo con un volo di quasi 9 km. Uno nato con la passione del volo al punto che da ragazzo, quando frequentava l’Istituto Toschi, al pomeriggio inforcava la sua vecchia bicicletta - parliamo dei primi anni '30 - e pedalava sino a Cantù, per 
frequentarvi la scuola di volo ed 
ottenere a diciannove anni il diploma, progettando il primo di tanti alianti. 
Che passione genuina! Alcuni anni dopo lo troviamo sottotenente di complemento nell’Aeronautica con la quale si distinse, come volontario, nella guerra di Spagna ricevendo un’alta onoreficenza, l’Aureada. Nel '39, ufficiale effettivo, diventa collaudatore nel Centro sperimentale di Guidonia rimanendovi sino al 1942. 
E’ stato uno dei tre piloti scelti dall’Istus per l’aliante olimpionico col quale aveva vinto i Littoriali di volo a vela. Fu a Napoli in quel periodo che collaudò aerei da combattimento e dove costruì il suo primo aereo leggero, l’AM 6. Nel dopoguerra si ripetè con l’innovativo AM-8 cui seguirono alcuni biposto realizzati in Argentina dove si era temporaneamente trasferito. Fu là nella pampa che realizzò il record italiano di distanza libera per alianti monoposto volando da Merlo (Buenos Aires) a La Paz (Entre Rios) per complessivi 440 km.,  Rientrato in Italia diede vita al Centro Militare di volo a vela con sede dapprima all’aeroporto dell’Urbe e poi a Guidonia.
 Impegnato nel migliorare i record dei volo a vela, ne superò ben ventisette. Si deve praticamente a lui la nascita dell’aeroporto di Parma il cui terreno era destinato all’attività agricola. Davanti al sottosegretario della Difesa, Brusasca, riuscì a fare decollare un suo aereo partendo da una striscia di terreno sul quale era difficile camminare: fece anche una serie di acrobazie convincendo il rappresentante del Governo che l’area era adatta per un aeroporto. Nel 1962 e poi nel 1964, poco dopo la conquista dei primati internazionale di altezza con il suo AM-12, gli vennero consegnata le medaglie della Fondazione Luise Bleriot, massima onoreficenza della Federazione aeronautica internazionale. Il prototipo dell’AM-12 si trova esposto nel Museo di Vigna di Valle, la località nella quale nel '54 aveva stabilito il primato italiano di durata per alianti monoposto con 24 ore e 15' di volo. 
Un Linderbergh nostrano! Non fu quello il suo unico premio perché ci fu la medaglia d’oro del Coni, quella dell’AeroClub e tante altre. Il suo cuore, che aveva resistito a voli impossibili, si arrese durante un viaggio da Roma verso Varese dove, col grado di generale, era atteso per un raduno dei pionieri dell’aria. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino Video: i ladri se ne vanno con la cassa

1commento

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

guardia di finanza

Indagine appalti, dipendente del Comune di Piacenza ai domiciliari

REGNO UNITO

Londra: ragazzo italiano accoltellato a morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse