18°

Arte-Cultura

"Il sangue dei vinti": nuova edizione

0

Giuseppe Marchetti

Sperling & Kupfer inaugura una nuova collana di libri economici denominata Pickwick, con un saggio storico famoso: «Il sangue dei vinti» di Giampaolo Pansa, corredato di una nuova introduzione. Uscito dieci anni fa, «Il sangue dei vinti» è ancora oggi uno dei testi storici su quanto accadde in Italia dopo il 25 aprile del '45, più letti, contestati, accettati e rifiutati al tempo stesso. E' uno di quei libri, cioè, che cade immancabilmente sotto la definizione di «revisionismo», termine quanto mai ambiguo - come sanno bene gli storici - ma allo stesso modo carico di perplessità, di dubbi e di nuove ricerche che ovviamente favoriscono una più meditata riflessione sul periodo cui l'opera si riferisce. Giampaolo Pansa non si è lasciato sfuggire l'occasione di aprire questa nuova edizione con una introduzione che mette a fuoco la materia del libro e la sua struttura in uno stretto confronto con le opinioni, i rilievi, le accuse e le testimonianze che il saggio sollevò, dalle pacate discussioni alla «serataccia di Reggio Emilia» dell'ottobre 2006, quando Pansa e Aldo Cazzullo subirono un'incursione di violenti intenzionati a zittirli e a farli scappare. E' ormai trascorso tanto tempo - sembra osservare l'autore - «Chi era un ragazzo nel 2003 oggi è un adulto. E può essere interessato a conoscere un testo che allora non rientrava nel suo orizzonte di lettore». Sono cambiate molte cose, e anche in campo storico molte prospettive. I successivi volumi di Pansa hanno inoltre ricostruito, con sapiente e paziente uso delle fonti e delle testimonianze dirette i fatti di quegli anni, e perciò oggi leggere o rileggere «Il sangue dei vinti» suggerisce una più meditata riflessione e una serie di giudizi che lo scrittore di Casale Monferrato analizza brevemente confrontandoli con quelli che lo colpirono in faccia dieci anni fa.
Passano qui alcuni nomi dei «Gendarmi della memoria» come Giovanni De Luna e Sergio Luzzatto ai quali ora Pansa non risparmia i propri inevitabili sarcasmi, ma specialmente affiorano in questa introduzione le ragioni di quel «revisionismo» che Pansa aveva adottato come metodo d'avvicinamento e di conoscenza della storia, metodo che oggi anche i suoi detrattori d'allora hanno, sia pure parzialmente, assunto riconoscendone la validità e la storicità. E così la rilettura della «guerra civile italiana» continua e si rafforza ulteriormente per diventare davvero un grande capitolo della nostra vita nel secolo ventesimo.

Il sangue dei vinti
Sperling & Kupfer, pag. 380, 11,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche