18°

Arte-Cultura

"Il sangue dei vinti": nuova edizione

0

Giuseppe Marchetti

Sperling & Kupfer inaugura una nuova collana di libri economici denominata Pickwick, con un saggio storico famoso: «Il sangue dei vinti» di Giampaolo Pansa, corredato di una nuova introduzione. Uscito dieci anni fa, «Il sangue dei vinti» è ancora oggi uno dei testi storici su quanto accadde in Italia dopo il 25 aprile del '45, più letti, contestati, accettati e rifiutati al tempo stesso. E' uno di quei libri, cioè, che cade immancabilmente sotto la definizione di «revisionismo», termine quanto mai ambiguo - come sanno bene gli storici - ma allo stesso modo carico di perplessità, di dubbi e di nuove ricerche che ovviamente favoriscono una più meditata riflessione sul periodo cui l'opera si riferisce. Giampaolo Pansa non si è lasciato sfuggire l'occasione di aprire questa nuova edizione con una introduzione che mette a fuoco la materia del libro e la sua struttura in uno stretto confronto con le opinioni, i rilievi, le accuse e le testimonianze che il saggio sollevò, dalle pacate discussioni alla «serataccia di Reggio Emilia» dell'ottobre 2006, quando Pansa e Aldo Cazzullo subirono un'incursione di violenti intenzionati a zittirli e a farli scappare. E' ormai trascorso tanto tempo - sembra osservare l'autore - «Chi era un ragazzo nel 2003 oggi è un adulto. E può essere interessato a conoscere un testo che allora non rientrava nel suo orizzonte di lettore». Sono cambiate molte cose, e anche in campo storico molte prospettive. I successivi volumi di Pansa hanno inoltre ricostruito, con sapiente e paziente uso delle fonti e delle testimonianze dirette i fatti di quegli anni, e perciò oggi leggere o rileggere «Il sangue dei vinti» suggerisce una più meditata riflessione e una serie di giudizi che lo scrittore di Casale Monferrato analizza brevemente confrontandoli con quelli che lo colpirono in faccia dieci anni fa.
Passano qui alcuni nomi dei «Gendarmi della memoria» come Giovanni De Luna e Sergio Luzzatto ai quali ora Pansa non risparmia i propri inevitabili sarcasmi, ma specialmente affiorano in questa introduzione le ragioni di quel «revisionismo» che Pansa aveva adottato come metodo d'avvicinamento e di conoscenza della storia, metodo che oggi anche i suoi detrattori d'allora hanno, sia pure parzialmente, assunto riconoscendone la validità e la storicità. E così la rilettura della «guerra civile italiana» continua e si rafforza ulteriormente per diventare davvero un grande capitolo della nostra vita nel secolo ventesimo.

Il sangue dei vinti
Sperling & Kupfer, pag. 380, 11,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

polizia municipale

Tre minorenni sorpresi con alcolici: multa al locale che glieli ha venduti

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

14commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

IRAQ

Gli Usa ammettono responsabilità nel raid su Mosul Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa