15°

Arte-Cultura

"La danza di Eva e Lilith": Simonetta Rossi e Rossana Capasso

"La danza di Eva e Lilith": Simonetta Rossi e Rossana Capasso
0

Laura Ugolotti

Un viaggio onirico nella complessità dell’animo femminile, tra i suoi infiniti volti e le sue innumerevoli sfaccettature. Un viaggio che parte da un’esperienza intima, personale e poi si fa arte, creazione e visione.
E’ una mostra intensa e molto particolare quella che Rossana Capasso e Simonetta Rossi hanno inaugurato nei giorni scorsi al TCafè di strada al Duomo: una personale che spazia dalla fotografia alla pittura, con opere surrealiste ed emotivamente intense, e che è stata arricchita il giorno dell’inaugurazione dalla performance teatrale di Gabriella Carrozza.
Il titolo scelto, «La danza di Eva e Lilith» racchiude sinteticamente il complesso spirito dell’esposizione, ovvero la rappresentazione dei due archetipi femminili: Eva, la moglie fedele, nata da una costola dell’uomo, e Lilith, per gli antichi ebrei la prima moglie di Adamo, ripudiata perché si rifiutò di obbedire al marito.
Un dualismo insito nella femminilità e apparentemente insanabile, che dà vita però ad una danza armonica in cui le sfumature si alternano, si fondono, si scontrano, si arricchiscono a vicenda.
«La mostra - spiega Simonetta Rossi, fotografa e regista - nasce da un percorso personale, un lavoro molto intimo sulla capacità di portare alla luce il lato oscuro che è in ognuno di noi».
«Sono convinta che fare pace con la propria ombra, lasciarla emergere senza reprimerla sia indispensabile per raggiungere il proprio equilibrio interiore e per evitare che, da energia repressa, degeneri in violenza o aggressività».
Così Simonetta ha iniziato a realizzare alcuni autoscatti, elaborati poi in digitale, per rappresentare la molteplicità, la dualità, e la capacità di queste sfumature dell’animo non solo di convivere ma pure di danzare, in armonia tra di loro.
Quasi per caso, poi, Simonetta Rossi ha cercato anche altri soggetti, si è messa dietro la macchina fotografica e ha ricolto l’obiettivo su altre donne, tra cui Rossana Capasso e Gabriella Carrozza, immortalate nella selvaggia natura dell’isola di Stromboli, ma in realtà fissate in immagini senza tempo e senza spazio.
E’ stata proprio Rossana a convincere la regista a farne una mostra: «Essere rappresentata nelle sue foto è stato un collante. Mi piaceva l’idea di far incontrare le nostre opere, dopo esserci incontrate ed apprezzare reciprocamente come artiste».
Tra le opere pittoriche, alcune rielaborate in digitale e abilmente miscelate con la fotografia, anche alcuni ritratti già esposti in precedenza, come Penelope e Leto. Da tempo, infatti, la pittrice – e illustratrice – lavora sulle sfumature dell’animo delle donne, sugli archetipi femminili, sulle protagoniste della letteratura e della mitologia.
L’incontro con Simonetta era inevitabile.
«Eva e Lilith rappresentano due volti del femminile: la donna creata dalla costola dell’uomo, fedele, che si rimette alla volontà del marito, e la donna ribelle, che vive della sua autonomia. Credo che in ogni donna convivano queste due sfumature, ma è un dualismo che comunque non basta per esaurire la complessità dell’animo femminile».
«Unire pittura e fotografia è stato per me un esperimento, e il tentativo di fondere quelle che sono due mie grandi passioni».
All’arte delle due artiste parmigiane si è aggiunta quella dell’attrice piacentina Gabriella Carrozza, che ha interpretato un piccolo estratto da «Psichosis 4:48», di Sarah Kane.
«E’ il valore aggiunto che abbiamo offerto a chi ha preso parte all’inaugurazione. E’ un testo complesso, ironico e cinico nella sua tragicità, che racconta le tante sfaccettature dell’animo femminile. C’è la donna innamorata, di un sentimento puro, e c’è la donna tradita, furiosa. Si muovono sull’orlo della follia, guidate da una voce esterna che potrebbe essere quella dell’uomo che ama, il suo medico, oppure della sua coscienza; il testo originale non lo specifica e quindi ognuno ne dà una propria interpretazione».
«Mi sembrava il posto giusto dove portare questo personaggio, profondamente autobiografico, ricco di tutte quelle sottili sfumature, che la rendono donna a 360 gradi; una femminilità che lei ha negato morendo poi suicida».
Donne, ritratti: immagini intense che arrivano al cuore e allo stomaco, che bucano ogni difesa e ci guidano dentro noi stessi.
Un percorso per le donne e anche per chi dell’animo femminile, ama andare alla scoperta.
La mostra resterà aperta per tutto il mese di luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

TARANTO

Assolto dall'accusa di omicidio: scarcerato dopo 20 anni

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Mondiali

Sci nordico: Pellegrino vince l'oro

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video