13°

Arte-Cultura

Gesù nell'arte, l'amore e il dolore

Gesù nell'arte, l'amore e il dolore
Ricevi gratis le news
0

Christian Stocchi

Un viaggio attraverso la storia dell’arte da Giotto a oggi. Con Vittorio Sgarbi. Questa è stata, giovedì sera, la proposta della rassegna «Oltre il giardino», coordinata dal giornalista Luca Sommi. E così nel parco della Reggia di Colorno, un pubblico numeroso si è lasciato coinvolgere dal critico ferrarese. Al centro del dibattito, il suo nuovo libro «Nel nome del Figlio. Natività, fughe e passioni nell’arte», pubblicato da Bompiani. «In questo volume, – ha spiegato Sommi, nell’introdurre l’incontro – la figura di Gesù diventa il motivo attraverso cui vengono svelati i segreti dei grandi maestri, ma anche degli autori minori». E la Cappella degli Scrovegni di Giotto è stato l’argomento da cui è partito Sgarbi, riflettendo innanzitutto sul concetto di modernità. «Spesso – ha osservato – si confonde, equivocando, moderno e contemporaneo. In realtà, moderno ha un significato del tutto differente da contemporaneo: è ciò che introduce una novità nel linguaggio. E in questo senso la Cappella degli Scrovegni si può considerare il primo monumento della modernità, perché parla, nell’arte, il linguaggio del ''volgare'' al posto di quello del ''latino''. Su piani diversi, si può così tracciare un parallelo tra Giotto e Dante». Dopo questa «premessa di metodo», il critico ha notato come spesso accada che i primi anni di un secolo siano quelli in cui gli artisti dimostrano che stanno cambiando i tempi. E la stessa Cappella degli Scrovegni, realizzata agli inizi del Trecento, ne è una dimostrazione. Quanto al nucleo concettuale da cui prende le mosse il suo libro, «Dio Padre – ha sintetizzato Sgarbi, tracciando anche un discorso di ampio respiro su religione, arte e cultura cristiana – crea il mondo, il Figlio, salvandolo, lo cambia». Nel suo percorso, il critico ha spaziato dall’arte trecentesca fino alle espressioni dell’arte contemporanea, per soffermarsi, tra l’altro, sull’accostamento tra il Cristo morto del Mantegna e la fotografia di Che Guevara sul letto di morte. «Mantegna – ha spiegato Sgarbi, mentre proponeva al pubblico le immagini – mostra il senso della sofferenza attraverso un grido compresso. La fotografia di Che Guevara presenta, tra le sue diverse caratteristiche simili, la stessa forza di costrizione. Diversi secoli dopo, la fotografia dà prova, al di là naturalmente delle intenzioni di chi l’ha scattata, della forza di archetipo di questo dipinto, che in ogni epoca ci coinvolge profondamente». Quanto al valore fondamentale dell’arte, «la bellezza, si dice, può salvare il mondo: – ha argutamente osservato Sgarbi – in realtà, oggi, considerate le emergenze in cui versano diverse opere, dobbiamo fare in modo che prima il mondo salvi la bellezza».
Nel suo percorso tra pittura, scultura, lirica, cinema e letteratura, Sgarbi ha anche rilevato come dagli anni Cinquanta le canzoni diano l’impressione di avere preso il posto della poesia nella percezione popolare. Alla fine, una riflessione sulle grandi mostre del Parmigianino e del Correggio, che nell’ultimo decennio hanno portato Parma sotto i riflettori delle cronache nazionali:  «Solo coloro che conoscono bene il sapore del culatello, come le persone che vivono in queste terre, possono capire fino in fondo le forme che danno vita alla grande arte del Correggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto