18°

Arte-Cultura

"Hotel della notte": destini incrociati nelle poesie di Moscè

0

Davide Barilli

Ci sono autori che del sentimento di un luogo (una toponomastica, una geografia) fanno una  fedeltà al vero che si trasforma in poetica, capace di risuonare nelle ombre,  nei battiti sordi della memoria. E' il caso di un autore  come Alessandro Moscè. Critico letterario e poeta fra i più interessanti delle ultime generazioni, Moscè è nato ad Ancona nel 1969 e  vive a Fabriano. Ha pubblicato l’antologia di poeti italiani contemporanei «Lirici e visionari»;  libri di saggi critici, l’antologia di poeti italiani del secondo Novecento, tradotta negli Stati Uniti, «The new italian poetry»,  le raccolte poetiche «L’odore dei vicoli» e «Stanze all’aperto», il saggio narrato «Il viaggiatore residente» e il romanzo «Il talento della malattia». In tutte le sue opere la cultura del territorio è grammatica del paesaggio,  codice stilistico. Domicili fissi o provvisori e orizzonti abbandonati popolano le sue pagine con precisi riferimenti testuali. La sua  nuova raccolta  si intitola «Hotel della notte»  (ed. Aragno) ed è una Spoon River divisa per sezioni («Di città in città», «Suite per Pierino», «Monologo», «Le cose»). Luogo di incontri, di transiti del passato, di memorie amorose, ma anche universo dei folli, degli emarginati. L’infanzia e il mare, i nonni e la casa di riposo, la ragazza dell’adolescenza e la notte, lungo il filo del tempo, sono racchiusi in un simbolico hotel dove l'autore incontra età, donne, fantasmi. Moscè li lascia raccontare, ne segue ombre e passi per riscoprirne il respiro e la vicinanza. Una dimensione privata che richiama Umberto Saba con la sua poesia onesta a caccia di  verità. Nella visione poetica dell’autore, dove si fondono memoria e realtà, l’«Hotel della notte» diviene un luogo immemore in cui poter ospitare chiunque voglia comparire.
Un hotel immaginario  dove il tempo si è fermato e dove la bellezza, l’amore, l’assoluto si concentrano in un unico spazio. C'è, in questa raccolta, una sovrapposizione tra luogo e scrittura, in una dimensione partecipata e riparatrice. Non una poesia che trova la sua radicalità nell'esaltazione del luogo, ma nella corrispondenza col luogo come occasione per dilatare il mondo nella sua complessa percezione. In una  tensione che intreccia il piano geografico a quello fantastico, arrivando a insinuare il sospetto che esista un luogo totale, una «residenza universale» delle anime.

Hotel della notte
Aragno, pag. 106, euro 10,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

Gubbio-Parma

Il Parma ha capito gli errori commessi: il commento di Pacciani Video

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017