21°

35°

Arte-Cultura

Carol Gaiser, l'amica americana

Carol Gaiser, l'amica americana
Ricevi gratis le news
0

 Elisa Fabbri

E’ un importante documento spirituale e letterario quello che Maria Pace Ottieri raccoglie nel volume «Promettimi di non morire». Figlia dello scrittore Ottiero Ottieri e dell’intellettuale Silvana Mauri, l’autrice trova, alla morte della madre, le lettere che Carol Gaiser scrisse a Silvana per più di trent’anni. Attorno alle lettere dell’amica americana la figlia costruisce una narrazione emotivamente coinvolgente che racconta la vita di Carol, ripercorrendo la storia di un’amicizia forte e intensa. Pagine profonde e  introspettive che descrivono l’esistenza e lo stato d’animo di una donna fragile, sensibile e ingenua, sofferente, depressa ed entusiasta, vibrante di emozioni, logorata dai fallimenti e dalla solitudine. Eppure, quando arrivò a Roma nel 1961 era bella e piena di energie, speranze, aneliti. Voleva diventare una poetessa, voleva vivere con pienezza. Al caffè Rosati in Piazza del Popolo si radunavano gli intellettuali: conobbe Pasolini, Moravia, La Capria, Bertolucci. E conobbe Silvana Mauri. L’empatia fu immediata: si guardarono dentro, parlarono a lungo, la loro intimità spirituale cresceva. La scrittrice ci dona immagini indimenticabili: Carol col vento tra i capelli durante una gita in motoscafo, ospite di Silvana a Lerici. Non si videro spesso, ma da quando la giovane tornò a New York non smise mai di scrivere a Silvana, confermandole che la loro affinità sarebbe durata per sempre e ribadendo che lei era una delle persone più importanti della sua vita. Una vita che mutò presto: i suoi scritti non vengono pubblicati, i suoi rapporti affettivi sono difficili e snervanti. Carol soffre di stanchezza cronica, è debole, sempre più isolata. E’ diventata una perdente, è povera, vive con la vecchia madre, dorme molto. Silvana non è solo la sua confidente («Parlare con te mi aiuta ad andare avanti con un po’ meno di paura nel cuore») ma anche la sua soccorritrice: riesce a far pubblicare le sue poesie in Italia, le spedisce doni o denaro. Le uniche gioie le giungono da un paese che resterà per sempre cristallizzato nella mente di Carol come il simbolo della vita vera fuggita troppo presto. Quei giorni lontani rappresentano ancora il suo presente interiore. Si entusiasma per le riviste di moda che le manda Silvana, è fiera degli abiti che le spedisce. Come una vecchia bambina vive nei suoi ricordi, in un mondo sempre più lontano dalla realtà, anche se non rinuncia a scrivere. E ad amare. Quando incontra Roger, afroamericano alcolista, incolto ma affettuoso e amorevole, riscopre un sentimento che, a sessant’anni, ancora le scalda il cuore. Maria Pace li va a trovare, nel Queens, e descrive lo strazio e la tenerezza di quella casa piccola e caotica, piena di cuori e fiori fatti da Carol; entrambi si servono di un deambulatore. Ed è struggente questa lunga storia cominciata fra il chiasso dell’intellighenzia romana e terminata in questo silenzio. 
Promettimi di non morire -  Nottetempo, pag. 255,  15,50
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori