19°

Arte-Cultura

Umanità di un grande giornalista: aneddoti e ricordi narrati dalla figlia

Umanità di un grande giornalista: aneddoti e ricordi narrati dalla figlia
0

Vanni Buttasi
La nostalgia è uno stato del nostro cuore. Di ricordi si parla spesso nei discorsi che si fanno con familiari e amici. Certamente raccontare, in prima persona, il rapporto con i genitori è sempre molto difficile: si corre il rischio di cadere, talvolta, nel patetico. Non certamente se tuo padre si chiama Beppe Viola ed è stato  una delle menti più brillanti della nostra televisione, non solo in campo sportivo. Una persona spesso sopra le righe perché lo voleva lui, ma certamente unico. Eccezionale, irripetibile. E, proprio per questo, la figlia Marina si è decisa a raccontare quello che era suo padre – morto, il 17 ottobre 1982,  improvvisamente a 42 anni per un'emorragia cerebrale, mentre nella sede Rai di Milano stava montando il suo servizio sulla partita Inter-Napoli - quando non era allo stadio o quando non era in onda.
Un'operazione che non scivola mai nel nostalgico anche se, al lettore di «Mio padre è stato anche Beppe Viola», verrà molta nostalgia di un'epoca decisamente più all'avanguardia di quanto non si potesse credere allora. Così c'è il Viola che divide il tempo, ma soprattutto le mille avventure, con l'amico di sempre Enzo Jannacci (certo che avere come compagni loro due deve essere stato fantastico), con cui scrive di getto canzoni che resteranno nella storia (su tutte «Quelli che...» e «Vincenzina e la fabbrica» per il film «Romanzo popolare» di Mario Monicelli in cui il nostro Beppe fa un cameo); quello che portava la figlia di sei anni, Anna, allo stadio di San Siro e la scortava all'uscita indicandole la strada per la metropolitana, facendola ritornare a casa da sola perché non sapeva chi era il ventitreesimo giocatore vestito di nero. O addirittura quello che si offriva di accompagnare allo stadio un giovanissimo Bruno Pizzul (che era anche suo cognato) alla sua prima telecronaca Rai facendolo arrivare in ritardo.
 Tanti gli episodi sintomo, però, di un unico modo di interpretare la vita: essere controcorrente ma con ragione. In una famiglia tutta al femminile (la moglie e le quattro figlie) Beppe Viola è sempre stato un po' in disparte: talvolta non prendendo in pieno le responsabilità di padre. Ma è stato, anche in questo, un precursore lasciando spazio alle «quote rosa».
E' un libro, quello scritto da Marina Viola, che si legge tutto d'un fiato perché per noi, più o meno giovani all'epoca, Beppe Viola era la quintessenza del giornalismo parlato. Un modo alternativo di raccontare storie di sport e non solo.
I suoi servizi alla «Domenica sportiva»  erano lezioni di stile e soprattutto di humour. Ma con questo libro scopriamo il «cuore» di un  personaggio, che non si è mai fatto intimorire anche a discapito della carriera.
Leggendo i diversi capitoli capita spesso di sorridere perché lui, il Beppe, ne ha fatte veramente di tutti i colori. E possiamo comprendere come sia stato difficile vivere accanto ad un uomo come lui, soprattutto per la moglie.
E, per comprendere bene il personaggio, ci sembra sintomatico questo episodio.
Racconta Marina Viola: «Un giorno, mentre passeggiavo con lui, una persona ci fermò e ci chiese: “Ma lei è Beppe Viola?”. “No,” rispose papà “ma tutti dicono che ci somigliamo...”».
Mio padre è stato anche
 Beppe Viola
Feltrinelli, pag. 170, 14,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

18commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery