21°

33°

Arte-Cultura

Caccia al Dna della Gioconda: esumati marito e figli

Caccia al Dna della Gioconda: esumati marito e figli
Ricevi gratis le news
3

La caccia al Dna della Gioconda prosegue. Stamani a Firenze il Comitato scientifico che è sulle 'traccè della nobildonna Lisa Gherardini Del Giocondo, la modella di Leonardo per il celebre dipinto, ha aperto una cripta della basilica di Ss. Annunziata trovando i resti del marito, Francesco Del Giocondo, e dei figli Piero e Bartolomeo. Il ritrovamento non era scontato. Ora il Comitato comparerà il Dna di questi resti con quello degli scheletri femminili repertati da tempo nell’ex convento S.Orsola dove Lisa fu sepolta.Leonardo: caccia a Dna Gioconda, esumati marito e figli.

I tre scheletri femminili che il Comitato per la valorizzazione dei Beni culturali, coordinato da Silvano Vinceti, ha selezionato, in collaborazione con l'università di Bologna, fra gli otto ritrovati negli scavi di Sant'Orsola tra il 2011 e il 2012, vengono sottoposti in queste settimane all’esame del carbonio 14 a Lecce, presso l’università del Salento, per stabilire fra essi qual è assimilabile a una donna morta nel '500, come appunto fu Lisa Gherardini (1479-1542), che in anzianità si ritirò nel convento di Sant'Orsola a Firenze. I risultati, è stato riferito, saranno disponibili dopo metà settembre.
Il passaggio successivo, è stato spiegato da Silvano Vinceti, «sarà procedere con la comparazione del Dna fra lo scheletro femminile di Sant'Orsola che dal carbonio 14 risulterà di età coeva a Lisa Gherardini, con i resti esumati oggi in Santissima Annunziata nella cripta della famiglia Del Giocondo dove ci sono il marito, il mercante Francesco Del Giocondo, e i figli Piero e Bartolomeo. Ciò sapendo che solo Piero era figlio di Francesco e Lisa, mentre Bartolomeo era figlio della prima moglie del Del Giocondo». Quindi, spiega Vinceti, «sarà comunque obiettivo della verifica capire se un Dna femminile sarà compatibile con il Dna di uno scheletro dei Del Giocondo, evidentemente quello del figlio Piero».
Nelle sepolture dei Del Giocondo di Santissima Annunziata non è possibile distinguere i resti dei tre uomini, stabilendo le singole identità, mentre ad incoraggiare gli studiosi c'è il fatto che le alluvioni dell’Arno hanno colmato la cripta di una fanghiglia tale da conservare, senza contaminazioni, i resti.
Hanno seguito le operazioni odierne di apertura della cripta agenzie di stampa internazionali e tv straniere, fra cui quella russa e Al Jazeera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ravecca Massimo

    10 Agosto @ 21.18

    Come Oscar Wilde recensì libri mai letti, e Borges quelli mai scritti, così Leonardo avrebbe potuto con la Gioconda ritrarre persone che non vide o che mai esistettero. Realizzando un volto archetipo o che a quello rimanda.

    Rispondi

  • giancarlo

    10 Agosto @ 11.29

    Ma a che serve buttar soldi dalla finestra,forse per far bello il sindaco bullo. Quando si scoperto qualsiasi cosa sia forse qualche giudice aprirà un fascicolo. Ma lo sala gente che in quella fossi di convento ci sono ossa di centinaia di suore. Chi garantisce della bontà del tutto in una ricerca simile dopo dopo quasi sei secoli !!!!!!!! l'ITALIA DEGLI SPRECHI CONTINUA!!!!!!

    Rispondi

  • marco

    09 Agosto @ 21.37

    Che importanza può avere il dna della Gioconda? A chi può interessare di chi è un osso annerito?? Non è meglio spendere i soldi per restaurare le opere d'arte che marciscono invece di fare stravaganti indagini?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori