24°

Arte-Cultura

Caccia al Dna della Gioconda: esumati marito e figli

Caccia al Dna della Gioconda: esumati marito e figli
3

La caccia al Dna della Gioconda prosegue. Stamani a Firenze il Comitato scientifico che è sulle 'traccè della nobildonna Lisa Gherardini Del Giocondo, la modella di Leonardo per il celebre dipinto, ha aperto una cripta della basilica di Ss. Annunziata trovando i resti del marito, Francesco Del Giocondo, e dei figli Piero e Bartolomeo. Il ritrovamento non era scontato. Ora il Comitato comparerà il Dna di questi resti con quello degli scheletri femminili repertati da tempo nell’ex convento S.Orsola dove Lisa fu sepolta.Leonardo: caccia a Dna Gioconda, esumati marito e figli.

I tre scheletri femminili che il Comitato per la valorizzazione dei Beni culturali, coordinato da Silvano Vinceti, ha selezionato, in collaborazione con l'università di Bologna, fra gli otto ritrovati negli scavi di Sant'Orsola tra il 2011 e il 2012, vengono sottoposti in queste settimane all’esame del carbonio 14 a Lecce, presso l’università del Salento, per stabilire fra essi qual è assimilabile a una donna morta nel '500, come appunto fu Lisa Gherardini (1479-1542), che in anzianità si ritirò nel convento di Sant'Orsola a Firenze. I risultati, è stato riferito, saranno disponibili dopo metà settembre.
Il passaggio successivo, è stato spiegato da Silvano Vinceti, «sarà procedere con la comparazione del Dna fra lo scheletro femminile di Sant'Orsola che dal carbonio 14 risulterà di età coeva a Lisa Gherardini, con i resti esumati oggi in Santissima Annunziata nella cripta della famiglia Del Giocondo dove ci sono il marito, il mercante Francesco Del Giocondo, e i figli Piero e Bartolomeo. Ciò sapendo che solo Piero era figlio di Francesco e Lisa, mentre Bartolomeo era figlio della prima moglie del Del Giocondo». Quindi, spiega Vinceti, «sarà comunque obiettivo della verifica capire se un Dna femminile sarà compatibile con il Dna di uno scheletro dei Del Giocondo, evidentemente quello del figlio Piero».
Nelle sepolture dei Del Giocondo di Santissima Annunziata non è possibile distinguere i resti dei tre uomini, stabilendo le singole identità, mentre ad incoraggiare gli studiosi c'è il fatto che le alluvioni dell’Arno hanno colmato la cripta di una fanghiglia tale da conservare, senza contaminazioni, i resti.
Hanno seguito le operazioni odierne di apertura della cripta agenzie di stampa internazionali e tv straniere, fra cui quella russa e Al Jazeera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ravecca Massimo

    10 Agosto @ 21.18

    Come Oscar Wilde recensì libri mai letti, e Borges quelli mai scritti, così Leonardo avrebbe potuto con la Gioconda ritrarre persone che non vide o che mai esistettero. Realizzando un volto archetipo o che a quello rimanda.

    Rispondi

  • giancarlo

    10 Agosto @ 11.29

    Ma a che serve buttar soldi dalla finestra,forse per far bello il sindaco bullo. Quando si scoperto qualsiasi cosa sia forse qualche giudice aprirà un fascicolo. Ma lo sala gente che in quella fossi di convento ci sono ossa di centinaia di suore. Chi garantisce della bontà del tutto in una ricerca simile dopo dopo quasi sei secoli !!!!!!!! l'ITALIA DEGLI SPRECHI CONTINUA!!!!!!

    Rispondi

  • marco

    09 Agosto @ 21.37

    Che importanza può avere il dna della Gioconda? A chi può interessare di chi è un osso annerito?? Non è meglio spendere i soldi per restaurare le opere d'arte che marciscono invece di fare stravaganti indagini?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

monteroni

Pazzesco a Lecce: raid incappucciati con bastoni durante match di basket

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon