12°

22°

Arte-Cultura

Thuram, un calcio al razzismo

Thuram, un calcio al razzismo
0

Francesca Avanzini

Immaginate un mondo dove tutto ciò che è bello e buono è nero. Dove tutti gli scienziati, condottieri, re, regine, filosofi e poeti sono neri. Immaginate come ci si possa trovare un bambino bianco. Poi, più realisticamente, ribaltate la situazione e pensate a come possa trovarsi un bambino nero in un mondo bianco, quale complesso di inferiorità possa sviluppare, quanta rabbia, fatica, rivalsa gli costi anche la minima affermazione di se stesso. Per sfatare il pregiudizio che solo il bianco può eccellere in campo intellettuale, mentre il nero è tutto emozione e fisicità (cliché già affibbiato alle donne, che per Lennon erano «the nigger of the world»), Lilian Thuram, campione di calcio ora ritiratosi, ex giocatore del Parma, ha scritto «Le mie stelle nere», appassionata difesa dell’umanità in quanto tale, al di là di ogni distinzione di genere o colore. Che non esistano le razze, ci ha già pensato la scienza ad affermarlo: tutti deriviamo da una comune culla africana. Schopenhauer, come qualcuno ha recentemente ricordato, aveva avuto una geniale intuizione: l’uomo bianco è solo un uomo scolorito. Ecco dunque che il primo personaggio preso in esame da Thuram è Lucy, la nostra comune progenitrice, che procedeva in parte appesa agli alberi, in parte ancheggiando sul terreno per via del non ancora perfetto sistema deambulatorio. Il concetto di razza è stato creato a scopi di conquista e si è affermato soprattutto con l’avvento dell’industrializzazione e della colonizzazione: è più facile uccidere, sfruttare e prevaricare qualcuno considerato alla stregua di una bestia che non un proprio simile. Così, neri con proprie millenarie e raffinate culture sono passati da selvaggi. Allo stesso modo la propaganda nazista, per rendere meno colpevolizzante il loro sterminio, ha disumanizzato gli ebrei. L’antichità era più equanime, trattava alla pari bianchi e neri, come il giusto faraone Taharqua, la scaltra regina angolana Zingha che nel XVII secolo tenne testa ai Portoghesi, o quei cacciatori mandingo che nel 1222, ben prima della rivoluzione francese, stilarono una carta dei diritti dell’uomo. A ogni personaggio è dedicato uno svelto ma profondo e avvincente capitolo, pieno di cose che prima non si sapevano. E se Puškin era fiero del suo ottavo di sangue camerunense, i Dumas erano originari di Haiti ed Esopo era probabilmente nero, pochi di certo conoscono i tanti pittori, inventori, musiscisti e scienziati neri che hanno dato lustro alle corti europee e contribuito al progresso dell’umanità. Da Lumumba a Mandela e Obama, passando per Malcolm X, Martin Luther King, Rose Park, Billie Holiday e molti altri, si dispiega il potenziale rivoluzionario, ovviamente non in senso armato, ma in quello di cambiamento delle coscienze, del libro di Thuram, che sarebbe bello potesse essere adottato nelle scuole. Thuram ha capito una cosa fondamentale: cambiate l’immaginario comune e cambierete l’uomo, aumentate la reciproca conoscenza dei popoli, date ai bambini personaggi su cui basare la propria personalità, stelle che gli indichino la rotta, e forse avremo dei cittadini migliori. E chissà che Thuram non venga  a Parma a presentare il suo libro: tutti - non solo gli sportivi - ne sarebbero contenti.
Le mie stelle nere - add editore, pag. 446,18,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"