11°

22°

Arte-Cultura

L'altra versione del cavallo di Troia

Ricevi gratis le news
0

Gustavo Marchesi

Ernesto scriveva rabbioso. Il giornale gli dava poco spazio, sempre meno. Picchiò il pugno e smise prima della fine. Lasciato così, in sospeso, il pezzo suscitò il consenso dei critici favorevoli a un rinnovamento radicale della letteratura giornalistica… Amico Ernesto!... Che scrittore affascinante!… Lui sì raggiunge il vero obiettivo del narratore, dire senza dire, stimolare senza prendere di petto… Un rilievo condiviso dalla grande mag7gioranza dei lettori, l’inizio della fortuna letteraria di Ernesto, che può ben dire di meritarsela, avendo sempre agito con sincerità. Da allora, fatto il botto, pubblica con un editore di cose lunghe, uno grosso che gli accetta «I sufficienti paradossi», il romanzo al quale Ernesto lavora dall’età scolare. Esce nella collana «Profilattici» per un buon motivo, che l’autore non si spinge mai oltre il necessario, non pesta i calli al prossimo, tantomeno ai cavalli. Se toccasse a me recensirli «I paradossi», comincerei dalla metà, dove ragionano di tradizione classica.
Comincerei appunto dalla guerra di Troia. Mi piace smontare il monumento, i pezzi rivelano i segreti dell’intero. Ma Ernesto sarebbe d’accordo? Penso di sì, ciò che scrive sul cavallo di legno lo conferma. Il colosso progettato da Ulisse non si sentiva bene, e personalmente non mi meraviglio, anche il legno è sensibile. 
Da ragazzo, quando studiavo, il mio tavolo sbuffava e si lamentava in continuazione. Aveva le sue ragioni. Era appartenuto a un parente, canonico del duomo, professore di greco e di latino. Insieme a Ernesto avevo preso qualche lezione dal don, che era già vecchio e ormai per la verità non gli premeva tanto dissertare di lingue classiche, quanto di curiosità erudite. Non voleva onorari, ma pretendeva un’attenzione assoluta. Parlava in piedi, tenendoci stretti per mano. Anche il tavolo, che poi mi sarebbe toccato in eredità, doveva starsene lì, fingendosi tutt’orecchi, mentre da buon quattrogambe se la sarebbe svignata volentieri. Una volta il professore ci fece la storia del cavallo di legno. Il bestione dunque smaniava perché? Forse ne aveva piene le coglia di sentire in pancia i guerrieri di Ulisse scambiarsi accuse di irrequietezza, col pericolo di attirare i sospetti dei nemici, ammassati sulle mura. Coi nervi a pezzi, dopo dieci anni di assedio, la folla provava un’acuta bramosia di azzannare chiunque non avesse cittadinanza troiana, compreso il cavallone. 
Il quale aveva altro da pensare. Benché caro agli dei, soffriva di stitichezza. Gli eroi greci, pigiati là dentro, non avevano modo di mettere la città a ferro e fuoco, se non chiamavano il veterinario. Questo spiega l’arrivo di Belomos, un giovane laureato, che il monsignore conosceva di fama, avendo trascorso qualche tempo in Grecia, dove la gente ricordava ancora con simpatia il dottorino, anche se non mancava di criticarne l’operato. La sua cura aveva guarito la stipsi del cavallone e permesso in seguito, fino ai giorni nostri, lo svolgimento regolare degli esami di scuola media, dove figura la descrizione del cavallo mitico. Belomos tuttavia non considerò di ordinargli una purga meno sgarbata. La dose aveva spogliato la statua della dignità originaria. Occorreva maggiore riguardo con un modello di pregio. Giorno e notte le signore troiane erano rimaste in ammirazione delle forme legnose, possenti, desiderabili più dei bronzi di Riace. Alleggerito del carico, il colosso finì al parco giochi per la gioia esclusiva dei bambini. «Ecce quomodo moritur antiquitas», commentava il monsignore. Una conclusione che Ernesto, forse tuttora condizionato dalla ritenzione giornalistica, non riporta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery