Arte-Cultura

Eroi solitari salvati dall'amore: torna "il caso", romanzo di Conrad

0

Isabella Spagnoli

A cento anni esatti dalla pubblicazione, esce da Adelphi in una nuova traduzione il romanzo che ha trasformato Joseph Conrad da scrittore apprezzato dai critici in autore molto amato anche dal pubblico. Fino a quelle 10.000 copie vendute in una sola settimana, Conrad era un uomo senza mezzi che si definiva «spaccato, sconnesso, impossibilitato a concentrarsi su qualcosa di positivo». E questo nonostante fossero già stati pubblicati capolavori come «Cuore di tenebra» e «Lord Jim». Quando «Il caso» uscì nel 1913, l’editore lo definiva nella fascetta pubblicitaria «una storia di mare che si indirizza alle donne». In realtà, e i lettori lo capirono subito, in questo romanzo c’è molto di più: nonostante sia stato in seguito accusato di eccessivo sentimentalismo, nel suo libro Conrad affronta temi sociali come il nascente femminismo e i danni della speculazione finanziaria. Come già in «Giovinezza», «Lord Jim», «Cuore di tenebra», torna il personaggio di Charles Marlow, alter ego dell’autore. Attraverso di lui, Conrad utilizza l’espediente letterario del racconto nel racconto e la vicenda, narrata attraverso punti di vista diversi, acquista una suggestiva complessità. Per la prima volta al centro della narrazione non è un personaggio maschile, ma una donna: Flora De Barrel. E’ lei l’esclusa, segnata dalla sventura e scacciata dal mondo, che conquista la sua identità affrontando con stoicismo le prove riservatele dalla sorte. Figlia di un finanziere rovinato dalle speculazioni, Flora precipita da una favolosa ricchezza alla più assoluta povertà. Abbandonata da tutti, non è nient’altro che un «arabesco di nebbia, piccolo spettro di tutto il dolore del mondo», finché trova l’amore nel capitano Anthony. Sia l’uno che l’altra rappresentano perfettamente i «topos» della narrativa conradiana. Prima di incontrare Flora, Anthony aveva trovato consolazione e pace soltanto nella solitudine del mare: «il vasto, inaccessibile, incontaminato rifugio delle anime ferite». Entrambi sono eroi solitari, in balia dei ciechi colpi del caso, di un destino spietato al quale è impossibile sfuggire. Ma l’amore, quello «degli appassionati reietti volontari della loro specie», cambierà la loro esistenza. 

Il caso
Adelphi, pag.  400, 20,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti