13°

20°

Arte-Cultura

Pier Luigi Pizzi fa rinascere il mito di Giambattista Bodoni

Pier Luigi Pizzi fa rinascere il mito di Giambattista Bodoni
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Riportare alla ribalta un genio»: è questo uno degli obiettivi che si prefigge Pier Luigi Pizzi, noto regista e scenografo teatrale che sta progettando l’allestimento della grande mostra con cui Parma renderà omaggio a Giambattista Bodoni, a partire dal 5 ottobre, a duecento anni dalla morte. «Bodoni 1740-1813. Principe dei tipografi nell’Europa dei Lumi e di Napoleone» si svilupperà come un percorso all’interno della Biblioteca Palatina, della Galleria Nazionale e del Teatro Farnese, in cui oltre 150 opere - fra libri, stampe, strumenti e dipinti - faranno ripercorrere la storia del grande creatore di caratteri ed editore di volumi preziosi. La Pilotta ospiterà per oltre tre mesi il «racconto» della storia dell’uomo che rese Parma la capitale della stampa, e la Biblioteca Palatina riaprirà gli spazi della Galleria Petitot, in attesa di un ripristino completo dei suoi locali e delle sue funzioni (a quasi un anno di distanza dal principio di incendio che, lo scorso 27 ottobre, l’ha resa inagibile). Milanese, classe 1930, Pizzi è architetto. «Il mio compito sarà quello di “mettere in scena” il materiale e rendere la mostra accattivante, facile non solo da capire, ma anche da amare - commenta, mentre è nel pieno del fermento organizzativo, in Pilotta -. Questi luoghi sono spettacolari, ideali per parlare di stampa e virtuosismo tipografico». La mostra che si prefigge di allestire lo scenografo ha un carattere più fascinoso che non didattico. «Io sono molto attratto dalla grafica come fattore estetico - aggiunge -. Sfrutteremo tutto il materiale bodoniano, dalle lettere ai fregi, per rendere l’allestimento vivo, accessibile, famigliare». Nell’era della digitalizzazione, in cui la stampa ha ormai perso il suo carattere artistico per adeguarsi unicamente alla funzionalità, la mostra su Bodoni è una sfida. «Riproporremo qualcosa che si sta perdendo, ma il cui fascino è ancora vivo» sottolinea Pizzi. «Inoltre - aggiunge la direttrice della Biblioteca Palatina, Sabina Magrini -, abbiamo pensato a dispositivi multimediali che permetteranno di sfogliare le pagine di Bodoni, ovviamente in modo digitale, o di approfondire gli interessi del grande tipografo». Un filo conduttore accompagnerà i visitatori tra i volumi e i caratteri bodoniani, fino alle opere pittoriche legate alla sua storia, ad opera degli interlocutori del suo tempo. La ricerca di uno stile espositivo particolare darà vita ad un percorso tra la Biblioteca e il salone neoclassico della Galleria Nazionale, nel tentativo di restituire alla cittadinanza coscienza dei propri tesori. «In fondo Bodoni è stato un antesignano del discorso di design legato alla composizione del libro» accenna Mariella Utili, soprintendente per i  Beni storici, artistici e etnoantropologici di Parma e Piacenza. Se gli spazi della Galleria Nazionale e del Teatro Farnese saranno dedicati a «Bodoni, gli ambienti culturali e le corti», la Biblioteca Palatina ospiterà, nello specifico, «Fabbrica del libro perfetto». Anche il Museo Archeologico contribuirà alla mostra con il prestito di alcuni vasi etruschi che saranno esposti nelle sale della Rocchetta, accanto alle rilegature Bodoniane. La mostra, curata da Andrea De Pasquale, è organizzata da Fondazione Museo Bodoniano, Biblioteca Palatina, Soprintendenza per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici e Fondazione Cariparma (che sponsorizza l’evento).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

9commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

1commento

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

1commento

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...