10°

18°

Arte-Cultura

Le ultime confessioni di Margherita Hack

Le ultime confessioni di Margherita Hack
0

Christian Stocchi

Una donna anticonformista, laica, schietta, profondamente appassionata delle stelle e della vita.
Questa è l’immagine della celebre astrofisica Margherita Hack offerta dal libro «Siamo fatti di stelle», un «dialogo sui minimi sistemi» attraverso cui la studiosa si confronta con Marco Morelli, ideatore e direttore del Museo delle Scienze Planetarie di Prato.
Scomparsa quest’anno a Trieste, all’età di 91 anni, la donna, come è noto, ha dato lustro, con la sua carriera scientifica, all’Italia nel mondo; ma, in queste pagine, ambientate su una panchina del porto vecchio di Trieste, in primo piano non sono gli studi che l’hanno resa celebre, quanto invece il suo profilo umano, il suo punto di vista sulla vita.
Così il lettore può passare in rassegna una serie di istantanee ricche di significato: l’infanzia spensierata a Firenze; i giochi al Bobolino; l’incontro con il (futuro) marito (presente a margine del dialogo) Aldo De Rosa, molto amato, per quanto agli antipodi per mentalità: a vocazione letteraria quella di Aldo, rigorosamente scientifica quella di «Marga»; la «scoperta» delle stelle; la vita da professoressa e da studiosa.
Ma non mancano pagine amare, come la morte del padre. E ci sono anche riflessioni profonde. Ad esempio sulla religione.
«La fede in Dio – osserva, a un certo punto, Margherita - è insondabile e inspiegabile, ma non è sufficiente per dimostrarne l’esistenza. Ma se gl’è un atto di fede affermare che Dio esiste, gl’è un atto di fede anche dire i’ contrario».
Certo, non si deve immaginare questa studiosa, per quanto inguaribile razionalista e nemica giurata delle stravaganze dell’astrologia, come del tutto impermeabile al mondo della fantasia.
Anzi, la scienziata finisce per confessare di avere sempre creduto «che le favole siano importanti».
Oltre che, naturalmente, piacevoli.
Quali? «Quelle classiche che ci raccontavano da bambini e che ci insegnano qualcosa».
Su tutte, Pinocchio, dove il fiabesco racchiude significati profondi. Mentre il fantasy moderno, sul modello Harry Potter, le sembra molto meno stimolante.
I giudizi della Hack sono sempre netti, sinceri. E questa conversazione delinea un profilo umano che arricchisce l’immagine pubblica della studiosa.

Siamo fatti di stelle - Einaudi, pag. 178, 12,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery