21°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - Ci lascerai comunque il cuore

Ricevi gratis le news
0

 Laura Pioli

Senza nessuna serietà, in una piazza deserta nelle notti d'agosto ghiacciate, come due sagome inesistenti, poste come pedine di una scacchiera infinita, lasciavano che le parole gli distruggessero l'anima, una parte razionale di cervello e il cuore. 
Si raccontavano grandi drammi, come se ogni singola lettera non avesse più nessunissimo peso. Leggere come piume invisibili, andavano a posarsi sulla pelle dell'altro, di modo che creassero congetture inutili e dolori ormai reali. Poneva una maschera sul viso, che la rendesse forte ed impassibile ad ogni singola freccia che usciva da quelle labbra sconosciute, pregando in silenzio che si trasformassero in qualcosa che non creasse ferite continue. Supplicava una indifferenza che non arrivava, o forse tutto ciò che voleva era vederlo felice, unica cosa che, tristemente, non era in grado di fare.  
Forse avrebbe dovuto poi pensare ad un modo, e rincorrerlo. Ma non voleva obbligarlo a restare. Sapeva che prima o poi sarebbe stata bene da sola, nonostante i continui allineamenti delle parole degli altri, che riportavano alla mente città e cose sbagliate. Non era il giusto momento, né il giusto luogo. Ci voleva tempo, tempo da perdere tra loro due, tempo per non lasciare che le cose si chiudessero improvvisamente e che tornassero ad essere due perfetti estranei che si scambiano solo qualche sorriso disperso da lontano nella notte. 
Tutto ciò che aveva sempre voluto, era concentrato nella perfetta definizione di tutto ciò che su carta avrebbe odiato. C'erano treni che avrebbero potuto portarla lontana, ma quella assenza in fondo alla gola rendeva tutto impossibile. Anche quello che aveva sempre voluto, tendeva a scomparire e diventare inutile e superficiale. Ma nessuno le dimostrava mai che si sbagliava, e che i castelli, a volte costruiti troppo in fretta, cadevano con altrettanta rapidità. La matematica e la logica scorrevano dentro fiumi contorti, insieme a grandi passioni e un sorriso che difficilmente potrà essere scordato. Eppure sta già tutto sprofondando sul fondo dell'oceano, precipita veloce, come se si potesse cancellare solo perché lontano, e invisibile.
 In fondo, tocca la terra costantemente bagnata dalla massa d'acqua infinita. Sei stato qui per un po', e hai disegnato mappe e connesso punti, posto domande e dato risposte. 
A volte dovresti sapere perché sta perdendo una persona, altre volte devi solo lasciare che raggiunga tutto il resto che ha già toccato il fondo e smettere di farti domande.  Incantata. Incantata di avere avuto parte per una frazione di secondo di una vita, una vita in cui le sarebbe piaciuto restare. Non sapeva come avrebbe potuto essere un qualcosa che negli anni a lui sarebbe mancato, non riusciva nemmeno ad immaginarlo. 
Sette lettere, si confondevano e giocavano nella sua testa, ma alla fine tornavano ad assumere la forma del loro nome originale.
 Interrotte in modo scortese dal pensiero dell'altro che voleva imporsi sul proprio, continuavano a rincorrere i propri pensieri diversi e a volerli imporre. Continueranno a guardare fotografie, notti insonni, e ultimi accessi nel mondo dell'illusione. 
Sperava solo che sarebbe stato un bel giorno, mentre tornava a sedersi sul pavimento, freddo, duro, con le gambe lanciate verso l'alto, appoggiate alla parete. Nella speranza che il nuovo dolore andasse via prima dell'ultima volta che era stato con lei. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

21commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto