20°

Arte-Cultura

De Pisis, il pittore viaggiatore alla Fondazione Magnani Rocca

De Pisis, il pittore viaggiatore alla Fondazione Magnani Rocca
0

Stefania Provinciali
Ottanta opere di Filippo de Pisis provenienti da musei nazionali e da collezioni private raccontano alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo «De Pisis en voyage. Roma Parigi Londra Milano Venezia» nella mostra inaugurata ieri. Ha tagliato il nastro la pronipote dell’artista Maddalena. Prosegue così il percorso dentro la pittura italiana del Novecento avviato dalla Fondazione già da alcuni anni ed interrotto dalle recenti esposizioni dedicate a Sutherland e Delvaux.
L’appuntamento è stato introdotto da Giancarlo Forestieri, presidente della Fondazione Magnani Rocca,  che ha ricordato l'amicizia nata a Roma fra l’artista e Luigi Magnani, che nella Villa dei Capolavori ha voluto le opere del ferrarese, datate per lo più anni Quaranta, ossia gli anni della sua maturità d’artista.
Curata da Paolo Campiglio, per iniziativa della stessa Fondazione in collaborazione con l’Associazione per Filippo de Pisis e col coordinamento di Stefano Roffi, il percorso si concentra su capi d’opera relativi ai periodi di soggiorno dell’artista nelle diverse città europee, dove si intrecciano i generi del paesaggio urbano, del ritratto e del nudo maschile, della natura morta, principali ambiti di ricerca e temi fissi in cui esprime le proprie inquietudini ed il proprio distacco dal mondo.
Un percorso ricco di risvolti non solo narrativi ma anche formali, «destinati a sollecitare l’interesse su di un pittore che necessità di essere messo in una giusta luce e proiettato in una dimensione europea» ha proseguito Forestieri. «E’ questa la seconda mostra del 2013 voluta dalla Fondazione Magnani Rocca. Un anno particolarmente difficile per le istituzioni culturali che hanno visto molto decurtate le risorse. Grazie ai partner istituzionali, Fondazione Cariparma, rappresentata dal presidente Carlo Gabbi e Cariparma Crédit Agricole, col suo presidente Ariberto Fassati, è stato possibile rinnovare il nostro impegno rivolto all’affermazione di una concezione propositiva della cultura»,  ha concluso ringraziando tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questa nuova proposta.
Filippo Tibertelli de Pisis,  nipote dell’artista e presidente dell’Associazione per Filippo de Pisis,  ha ricordato come questa sia nata per redigere il catalogo generale delle opere poiché gli archivi devono rappresentare per l’artista un punto di riferimento. «Il nostro  -  ha detto - è quindi un compito attivo ed anche di tutela dell’opera».
Ad entrare nei particolari del viaggio creativo compiuto da de Pisis è stato poi il curatore Paolo Campiglio in un excursus attento e coinvolgente. Ferrara,  la città natale del pittore,  è la Città delle cento meraviglie, una realtà urbana vissuta nel giovanile incanto metafisico e filtrata attraverso la letteratura, vena dominante nell’artista fino alla metà degli anni Venti. Il suo primo soggiorno parigino è fecondo di scoperte e maturazioni pittoriche ma il suo viaggio non si ferma; passa da Roma, per successivi soggiorni a Parigi, per Londra, Milano e Venezia, delineando momenti diversi della sua attività.
A Villa Fiorita, il luogo dove de Pisis trascorre gli ultimi anni di vita, realizza alcuni capolavori che guardano con anticipazione a quello che sarà definito da Francesco Arcangeli il Nuovo Naturalismo. Saranno sempre con lui anche i piccoli oggetti presenti nelle sue opere, dipinti in una luce abbacinante.
La mostra è visibile dal martedì al venerdì dalle  10 alle 18 (la biglietteria chiude alle 17) e  sabato, domenica e festivi  dalle 10 alle 19 (la biglietteria chiude alle 18). Lunedì chiuso. Da sabato 14 settembre il catalogo della mostra Silvana Editoriale sarà in vendita con la Gazzetta di Parma a  16,80 euro più il prezzo del quotidiano (28 euro in libreria). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery