15°

Arte-Cultura

"Bacchini negli Oscar Mondadori: un grande poeta del nostro tempo"

"Bacchini negli Oscar Mondadori: un grande poeta del nostro tempo"
0

 Bacchini consacrato dalla pubblicazione di quasi tutta la sua opera poetica  nei prestigiosi Oscar Mondadori è stato festeggiato ieri alle 18  alla libreria Feltrinelli di via Farini. A presentare  lo stupendo libro,  che premia la  carriera dell'ottantaseienne poeta parmigiano - una carriera letteraria tra le più originali e interessanti della  seconda metà del Novecento e di questo primo scorcio di nuovo millennio -  sono stati tre  letterati di prim'ordine: il poeta milanese Maurizio Cucchi, curatore delle raccolte poetiche di Pier Luigi Bacchini uscite  da Mondadori «Scritture vegetali» ('99), «Contemplazioni meccaniche pneumatiche» (2005), «Canti territoriali» (2009), il saggista e poeta modenese Alberto Bertoni, che ha scritto l'introduzione  dell'Oscar bacchiniano, e il padrone di casa, Paolo Briganti, italianista del nostro ateneo e, al  pari di Cucchi e  Bertoni,  profondo ed espertissimo conoscitore della poesia italiana del Novecento.

Al secondo piano della libreria, una folla di ammiratori di Bacchini ha attentamente seguito  la presentazione del libro, che nei mesi scorsi è stato ampiamente recensito sulla pagina culturale della Gazzetta. «Questo Oscar è per Bacchini una medaglia al valore»  ha dichiarato Briganti, che, tracciando un profilo storico-critico dell'itinerario poetico bacchiniano, ha messo in luce la grande novità rappresentata dalla raccolta «Distanze fioriture» del '81: «Una vincente originalità tematica», quella di un poeta che nei suoi versi «scopre la vita a partire da un sasso» e si affida «a una scrittura che tende a tracciare percorsi di ampie volute: è un poeta delle strofe lunghe, della ipermetria irriducibile». Briganti, che è anche attore di teatro, ha poi saputo emozionare  il pubblico leggendo molto bene alcune poesie di Bacchini, che ascoltava con evidente commozione.  «Pur mantendosi fedele a se stesso - è intervenuto Bertoni - ad ogni libro Bacchini è profondamente cambiato. Come i grandi vini, invecchiando è migliorato costantemente, raggiungendo nei suoi versi livelli assoluti e innovativi». Bertoni ha proseguito ricordando che, utilizzando il linguaggio della biologia, della chimica e della geologia, «Bacchini allarga il lessico poetico del '900» e, sulla scia di Lucrezio, «giunge alla dimensione metafisica senza passare dalla dimensione confessionale».

Dopo aver elogiato «la ricchezza della tradizione poetica parmigiana: e penso ad Alberto Bevilacqua, di cui piangiamo la scomparsa, a Emilio Zucchi, a Maria Pia Quintavalla e ovviamente al leader Attilio Bertolucci», Bertoni ha definito Bacchini «più vicino alla tradizione anglosassone che a quella di Parma: per il  suo senso della terra e la sua dimensione cosmica è il  Seamus Heaney italiano». Dopo l'intervento di Camillo Bacchini, figlio del poeta, che ha spiegato come ha curato l'Oscar, Cucchi ha chiuso con molta efficacia l'incontro  affermando: «Siamo di fronte a un grande poeta del nostro tempo. Bacchini è un perlustratore infaticabile della materia, è un vero maestro e  rappresenta quella che dovrebbe essere l'idea alta del poeta: un sapiente che ci comunica una possibilità di lettura del mondo». Lunghi applausi al termine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia