Arte-Cultura

Restauro di un automa ottocentesco e illusioni di una donna distrutta

Restauro di un automa ottocentesco e illusioni di una donna distrutta
0

Anna Folli

L’edizione 1913 del festival «Pordenonelegge» è  una delle più ricche e interessanti degli ultimi anni. A caratterizzarla una grande attenzione agli autori internazionali, dai britannici Martin Amis e John Banville agli spagnoli Arturo Pérez-Reverte e Indefonso Falcones, dal cinese Yan Lianke al danese Jussi Adler-Olsen. Ma una particolare attesa è riservata al più celebre scrittore australiano vivente: Peter Carey, da anni candidato al Nobel per le sue opere a metà tra fiction e romanzo storico.
L’autore di «Oscar e Lucinda», «La ballata di Ned Kelly» e «Parrot e Olivier in America» è l’unico scrittore insieme a J. M. Coetzee e Hilary Mantel ad avere ottenuto per due volte il più prestigioso premio in lingua inglese: il Booker Prize. A Pordenone, domenica alle 15,30,  Carey presenterà «La chimica delle lacrime» (Bompiani) dove ancora una volta dà prova della sua maestria stilistica e della capacità di proiettare situazioni e personaggi in una dimensione fantastica. Voci narranti del suo dodicesimo romanzo sono quelle di un uomo e una donna: la prima, Catherine Gehrig, vive nella Londra contemporanea ed è un’affascinante conservatrice dello Swinburne, il museo londinese specializzato in antichi meccanismi e macchinari. A farle da contraltare un personaggio che impariamo a conoscere attraverso il suo diario: Henry Brandling è un ricco signore vissuto a metà dell’Ottocento che, in un viaggio insieme metaforico e reale, decide di lasciare l’Inghilterra per raggiungere un villaggio della Foresta Nera.
A unire i due protagonisti, così lontani nel tempo e nelle esperienze esistenziali, è il comune senso della perdita. In un folgorante esordio Catherine apprende che il suo compagno, Matthew, curatore di un reparto del Museo, è morto improvvisamente. Per lei è un colpo devastante, aggravato dal fatto che, ad eccezione di Eric Crofty, il migliore amico di Matthew e capo di Catherine, nessuno sa della loro relazione. Lei, che ha realmente amato Matthew e ne è stata riamata appassionatamente, è soltanto «l’altra», senza nemmeno il diritto di piangere e di essere consolata. Esiste invece una vedova che è libera di dare sfogo al proprio dolore. Per scuoterla, Eric assegna a Catherine un progetto delicato e impegnativo: ricomporre e «riportare alla vita» un prezioso automa che risale all’epoca vittoriana.  E nonostante la prima reazione di Catherine sia una totale ripulsa, la lettura del diario di Henry Brandling, il committente dell’automa, riesce gradualmente a coinvolgerla e a spingerla a iniziare il lavoro. Tra una manciata di tranquillanti e troppe bottiglie di vodka gelata, Catherine si immerge nella lettura e apprende che a spingere Brandling a costruire l’automa è stata una promessa al figlio gravemente malato: per lui vuole costruire uno straordinario giocattolo semovente, la riproduzione di un’anatra meccanica in grado di mangiare e digerire, uguale a quella costruita dal famoso inventore illuminista Jacques de Vaucanson.
«La chimica delle lacrime» non è certamente un thriller ma sarebbe un peccato rivelarne il finale. Non diremo se Catherine ed Henry vinceranno la sfida di riuscire, con un oggetto, a imitare la vita. «Il bello di essere romanzieri - sostiene Carey - è avere il privilegio di reinventare la realtà, plasmandola come si fa con la creta».

La chimica delle lacrime
Bompiani, pag. 312, euro 18,00

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

3commenti

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

6commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

4commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

34commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

Premio Marzotto

Premiata la startup parmigiana Wrap

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

1commento

ITALIA/MONDO

CAGLIARI

Furti, scippi, violenza sessuale: arrestati 10 migranti sbarcati in Sardegna

2commenti

catania

Fine turno, e vanno a casa senza fare il cesareo: gravi danni al bambino

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

Sos amici animali

Di chi è questo gattino?

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto