13°

31°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - La figlia dell'arrotino e "Collo di burro"

0

 Gustavo Marchesi

A scuola, all’avviamento, uscivo dalla finestra. Le bidelle mi gridavano «Anita, schifosa». Niente: la scuola mi ammalava. Mio padre poi, un cuore dolce, si guardava bene dal rimproverare la sua piccola, ormai grandicella, che una mattina presto gli scappa di casa. Le scintille della mola foravano la nebbia sotto al voltone del palazzo ducale, dove mio padre è al lavoro prima del sole. Al tempo dei tempi, i «moléta» godevano la fiducia del duca, che gli mandava le armi bianche da affilare, perfino la mannaia del boia. Dopo di loro, la concorrenza ha rovinato i mestieri. Povero papà, gira quella maledetta ruota da bambino e si è punto l’occhio destro con una scheggia. È diventato sottile come il fil di ferro e la schiena gli cede. La tiene su legata stretta a un’assicella, una doga della mastellina che mia madre adoperava in lavanderia. 
Adesso lei ha l’artrite deformante, non riesce a infilarsi le calze e gliele mette mio padre. Il busto lo strozza ma mia madre non ci bada, e gli ricorda la storia di una sua prima morosa: «Ti chinavi così dalla Luisona?».  Lo sfotte, mentre lui  si sacrifica tutto per noi. In una miseria da cani, aguzza le lame anche alla festa, sempre in quel buco del palazzo, dove i clienti sono in calo; anche per l’inconveniente della creolina che viene dal vespasiano di fianco. Le volte che andavo alla mola a dare una mano, la creolina mi disgustava, insieme alla gente che mi spingeva a seguitare l’attività di famiglia, secondo la mia promettente natura di ragazza... L’avrei fatto, ma via di qui, signori stupidini: arrivata a Bologna, il protettore mi ha trovato una camera nei paraggi della stazione. Ritorno due volte l’anno dal mio caro padre, e stavolta ho una novità che non mancherà di fargli piacere. Mi corteggia uno importante, giovane, uno dell’alta moda, chiamato «Collo di burro», che vuole conoscere i miei. Ma mio padre non è d’accordo che venga da noi, in un pollaio, e presente mia madre, che non è la persona da conoscere. Mio padre dà un giro alla mola e dice la sua: «È meglio se lo chiedi al dottor Pietro» – un mio pretendente, già anziano, che ha un posto come si deve.
Combinazione, il dottor Pietro, mi cercava. Nonostante io l’abbia scaricato, mi capisce. Però non si trattiene, chiede che torni da lui, che rinunci a «Collo di burro». Così sono in croce, non mi decido. Pietro è un soggetto sincero. Allora lo vedevo distante, anche considerando la differenza d’età. Me ne sono andata un po’ per quello, di restare in casa con mia madre proprio... È stata una lavoratrice, ma in casa, lasciamo perdere…
In confronto a Pietro non so ancora bene cosa voglia dire «Collo di burro». Il ragazzo sembra morbido come fosse mangiabile, un carattere, delicato, alla mano; però scivola. Quando sarà il momento di liberarmi di lui, ci arriverò in fondo? 
In qualsiasi modo finisca, mi sento gratificata, e mio padre ne avrà dei vantaggi. Gli ho portato un regalino del dottor Pietro al nostro primo incontro, intanto che «Collo di burro» è via, è in Cina a riprendersi un’indossatrice uscita di testa… Mio padre spera che la gente adesso mi consideri e anche lui ha un regalo da farmi, una mezza spada dei duchi: «Tienila, non è più buona da tagliare neanche il burro, ma contro il malocchio va bene».
Tutto mi fa pensare che qui starei al sicuro, al caldo, insieme con Pietro, vicina a mio padre. Lontana dal freddo della città, che non sapevo ci fosse. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Cugini

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): quasi 5 mila biglietti venduti - Video: le info

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

5commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione