21°

Arte-Cultura

Bicentenario Verdi: Rai3 celebra con documentario a La grande storia

Bicentenario Verdi: Rai3 celebra con documentario a La grande storia
0

TORINO – Nel Club dei 27 a Parma si discute animatamente. I 27 membri, ognuno dei quali porta il nome di un’opera di Giuseppe Verdi, sembra parlino di calcio o di politica, invece l’argomento è l’eredità del grande maestro. E' uno dei passaggi di "Verdi!", il ducumentario presentato al Prix Italia di Torino, che Rai3 manderà in onda giovedì 10 ottobre alle 21.05, in occasione del bicentenario della sua nascita. Non è solo un modo per ripercorrere la vita e l’opera del compositore, ma anche un tentativo di capire quanto è rimasto nella società di oggi dei suoi capolavori.

Il documentario di Maite Carpio, realizzato per "La grande storia" è un viaggio nei luoghi più significativi della sua esistenza: dalla umile casa di famiglia a Busseto, alla nobile villa di Sant'Agata – dove compone la "Trilogia popolare" (Rigoletto, Il Trovatore e La traviata) – fino a Genova, Milano, Londra e Parigi, senza dimenticare i grandi teatri italiani. Un'indagine attraverso il suo carteggio e le più celebri composizioni verdiane per raccontare, dal punto di vista storico, l’artista e il Risorgimento.
E' un racconto corale con protagonisti il maestro Antonio Pappano, il maestro Daniele Gatti, il professor Gustavo Marchesi, oltre a interpreti del presente e del passato come Raina Kabaivanska, Renato Bruson, Leo Nucci e Rolando Villazon. E soprattutto Renata Scotto, ritenuta la più grande interprete di Violetta (ne La traviata) della storia, insieme a Maria Callas.
 «Verdi è dentro di me, ho cantato 12 opere tra le più difficili – ha detto il grande soprano Renata Scotto -. Ho iniziato la mia carriera con la Traviata a 18 anni. Verdi richiede una tecnica perfetta, nella sua opera è anche un mondo di grande passione, offre una gamma immensa di colori. Mi ha insegnato come interpretare gli altri ruoli».
 «Rai3 con la cultura ha un feeling e vuole continuare a mantenerlo – commenta il direttore di Rai3, Andrea Vianello -. Non ci interessa la tv di nicchia, puntiamo a un vasto pubblico.  Pensiamo di mettere in onda speciali monografici. Lo faremo ora con Verdi e poi con John Fitzgerald Kennedy». Vianello ha anche annunciato che Rai3 sta lavorando ad un programma sull'opera lirica. «Che meraviglia sarebbe – ha aggiunto poi - se ci fosse un talk con un dibattito acceso, nel quale si parlasse non di calcio o politica ma di cultura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

8commenti

ex eridania

E' nato il Centro Musicale Arturo Toscanini: video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Formaggio

La grana del grana

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della popolazione femminile in età fertile

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

1commento

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

3commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»