21°

Arte-Cultura

Quando arrivava la posta dal Cile

Ricevi gratis le news
0

Gianni Croci 

Quando arrivava posta con quelle buste dal bordo colorato e la scritta in alto a sinistra Air Mail Par Avion col disegno dell’aereo in volo, Gualtiero la nascondeva nel cassetto del comò, sotto le camice stirate. L’apriva alla sera quando si coricava a letto, accendeva la seconda sigaretta della giornata, una nazionale, ne fumava due al giorno, la prima a mezzogiorno dopo mangiato, e iniziava a leggere.  Gli scriveva il suo amico Teresio, sarto e con poco lavoro da quando le industrie dell’abbigliamento si erano sviluppate e sempre più i loro prodotti sarebbero stati sul mercato alla portata di tutte le tasche.
 Gualtiero pensava a quando si trovavano alla sera dopo le cinque nell’osteria di Bertozzi a giocare a briscola e a tre sette, e loro due facevano coppia insieme. Finita la partita si fermavano a parlare di lavoro, di futura speranza da quando la sorella di Teresio che da anni gestiva un Hotel a Santiago del Cile, aveva invitato il fratello ad emigrare. Aveva bisogno di aiuto, di personale fidato nella gestione dell’Hotel. C’era posto per lui e la sua famiglia. Il lavoro non mancava. C’era da vivere per tutti. Lavorando, seguendo i clienti dell’albergo. Decisa la partenza, Teresio aveva pianto. Non sarebbe più tornato all’osteria di Bertozzi a giocare a briscola. Non avrebbe più rivisto gli amici del gioco, ma soprattutto l’amico del cuore: Gualtiero. Non sarebbe più passato davanti al Duomo e al Battistero per recarsi all’osteria di Bertozzi, dove si era divertito, aveva giocato e riso in compagnia, bevuto il Trebbiano e la Malvasia frizzante con gli amici. Sentiva che tutto era finito. Irrimediabilmente. La vita era passata, mancava soltanto la parola fine che avrebbe scritto a Santiago del Cile, un paese straniero, una città sconosciuta. Teresio scriveva a Gualtiero che il lavoro in Cile andava bene, e così la famiglia che si era portato con sé. Mai l’avrebbe abbandonata. C’era da sgobbare, far sudare le mani e la fronte, ma lo stipendio correva e così la vita. Con sua sorella c’era accordo e l’Hotel faceva il pieno ogni giorno.  Aveva nostalgia dell’Italia Teresio, e non solo. Gli mancavano gli amici, la briscola, il ciapanò, l’osteria di Bertozzi, la pungente arlìa quando con Gualtiero li mettevano sotto tutti. Erano bravi in Italia. Teresio aveva trovato qualche amico a Santiago per la briscola e la scopa in compagnia, ma li batteva con facilità. C’era poco gusto a giocare con delle mezze calzette. 
 Il sogno latino-americano se ne andava tutti i giorni con i dollari che guadagnava e quelli che spendeva a mandare avanti la famiglia. Non avanzava niente da mettere da parte per il ritorno in patria. I prezzi erano alti, il dollaro costava, e il potere d’acquisto subiva i limiti che imponeva il mercato. La vita non era difficile e il lavoro non mancava. La politica non era ancora entrata nell’ottica del feroce dittatore e la vita scorreva senza sensibili sbalzi.
 Gli scriveva: ”Caro Gualtiero, ho fatto più strada in questi cinque anni di Cile che nei cinquantacinque e più trascorsi in Italia, ma non sono mai uscito dal cerchio da dove sono venuto e dentro al quale finirò a mettere fine ai miei giorni. Non si sfugge alla propria ragnatela personale, e l’uomo è uno strano individuo sempre pronto a non accettarsi per quello che è.”  Teresio inviava qualche dollaro a Gualtiero per bere un bicchiere di buon Trebbiano frizzante alla sua salute. Gualtiero li serbava e al momento giusto si comprava un maglione in una boutique alla moda. Poi un giorno arrivò improvviso il silenzio. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto