14°

25°

Arte-Cultura

Gabbi: Parma capitale della cultura rivive attraverso lo stile del Bodoni

Gabbi: Parma capitale della cultura rivive attraverso lo stile del Bodoni
0

Pierluigi Dallapina

Per la Fondazione Cariparma l’arte e i beni culturali rappresentano un settore fondamentale per lo sviluppo e il benessere del territorio, tanto che i dati relativi al 2012 dimostrano come i contributi alla cultura siano secondi, da un punto di vista quantitativo, solo al sostegno economico riservato ai servizi alla persona. E’ in quest’ottica che la Fondazione presieduta da Carlo Gabbi figura fra gli organizzatori ed è il main sponsor della mostra «Bodoni Principe dei tipografi nell’Europa dei Lumi e di Napoleone», in calendario da sabato  prossimo al 12 gennaio, alla Biblioteca Palatina, al Teatro Farnese e alla Galleria Nazionale.
Presidente Gabbi, che cosa significa per la Fondazione essere fra gli organizzatori e i sostenitori della mostra su Giambattista Bodoni in occasione del bicentenario della morte di uno dei tipografi più apprezzati in tutto il mondo?
«La Fondazione Cariparma ha come sua mission il compito di contribuire alla crescita del nostro territorio, ed esaltare la figura di un personaggio del calibro del Bodoni non vuol dire limitarsi a mantenere una memoria storica, bensì rappresenta il sostegno ai valori di qualità, conoscenza e tecnica che lo hanno reso grande».
Perché ha ancora un senso celebrare un tipografo vissuto fra il 1740 e il 1813 nell’epoca dell’informazione digitale?
«Bodoni è stato un personaggio fondamentale nel percorso di sviluppo della cultura in Occidente. E’ stato un uomo che ha saputo rivoluzionare il mondo dell’editoria permettendo così anche l’espansione della democrazia attraverso la diffusione della cultura. I suoi caratteri resistono ancora oggi, in quanto sono il simbolo di bellezza e qualità. A tal proposito va menzionato l’editore Franco Maria Ricci, che ha utilizzato i tipi bodoniani per i suoi volumi, in quanto ne ha compreso l’eleganza e la bellezza. Voglio ricordare inoltre che Bodoni visse e lavorò a Parma, una città che all’epoca fu un punto di riferimento sotto il profilo culturale per Madrid, Vienna e Parigi, tre corti che dominavano non solo l'Europa, ma anche il mondo intero».
Che cosa contribuì al prestigio di Parma, sotto il profilo culturale, fra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo?
«La nostra città fu un punto di riferimento di carattere europeo grazie a una classe dirigente capace. Le classi dominanti dell’epoca, sfruttando la presenza di un’università quasi millenaria, furono capaci di stabilire legami con nazioni che dominavano politicamente e militarmente il mondo, e questo ha permesso di esprimere le potenzialità del nostro territorio».
Nel 2013 si celebra un altro bicentenario importante per la nostra cultura, quello della nascita di Giuseppe Verdi. Questi due appuntamenti possono stimolare il settore artistico e culturale cittadino?
«Verdi e Bodoni rappresentano una terra che ha dato tanto sotto il profilo della cultura al mondo intero. Attualizzando il discorso, spero che l’Italia nel suo insieme e le sue città, Parma compresa, sappiano esprimere al meglio le qualità che possiedono proprio come hanno già fatto in altri momenti storici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare