10°

24°

Arte-Cultura

Musica e Teatro in "Il viva Verdi", romanzo di Jacopo Ghilardotti

Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Marchetti
 L'editore Salani ha pubblicato «Il Viva Verdi» di Jacopo Ghilardotti: un romanzo che non è tanto e solo un romanzo, ma semmai una storia di Giuseppe Verdi tutta scritta al presente, come da un contemporaneo, un po' testimone oculare, un po' giornalista, un po' curioso e malizioso  osservatore dell'atmosfera della Milano di quel tempo - cioè tra il 1879 e il 1887 - e un po' sapiente narratore che non ci risparmia pettegolezzi, notizie e aneddoti vari e di varia natura. Uno  strano e affascinante romanzo, dunque, che il Ghilardotti milanese di cinquant'anni e libraio di ben fornita e squisita ricchezza bibliografica, fa trasparire dalle proprie pagine con il gusto d'incantare il lettore e di costringerlo affettuosamente, ma, insistentemente, a meravigliarsi. Viene da chiedersi: è possibile ancora oggi, e proprio a ducento anni dalla nascita del grande compositore, dire qualcosa di nuovo su di lui, la sua musica e la sua vita? Dopo aver letto «Il Viva Verdi», pensiamo davvero che sia possibile. E che tale  possibilità non sia data tanto dai fatti,  dalle vicende e dagli incontri di un'esistenza quanto mai movimentata, eccitante, ricca e complessa umanamente e culturalmente, quanto piuttosto da quel tenacissimo reticolo di affetti, amicizie, inimicizie, cordialità, diffidenze, entusiasmi, reticenze, inganni, e sentimenti d'amore e di pietà che il gran Maestro di Busseto  subì ed elargì in ugual misura in quegli ultimi  vent'anni dell'Ottocento  segnati dalla creazione di due capolavori assoluti come «Otello» e «Requiem». Da tenere presente un fatto curioso, e cioè  che Ghilardotti usa il titolo del suo romanzo come nome e cognome del Maestro, significando così che il «Viva» è un grido di vittoria e di augurio, mentre all'orizzonte si profilano volti, sentimenti, musiche, illusioni e delusioni di certi «giovani», Puccini, Catalani, Ponchielli e Boito, il più direttamente coinvolto nel tormentato ma affascinante universo verdiano. Ma Ghilardotti va anche oltre. Il suo racconto, infatti, si espande con singolare e accattivante natura di rivelazione cui destini dei Ricordi, di Wagner, della Duse, della Stolz, della siora Peppina, degli spettatori dei teatri e dei personaggi delle opere, costruendo così un mondo di echi, voci, volti, gesti e luoghi  che turbina attorno a noi in una incredibile modernità di vita e di avventure, a Milano soprattutto, in Europa: vite e avventure narrate senza respiro degne di un grande affresco storico e umano.
Il Viva Verdi - Salani, pag. 269, euro 14,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

14commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

PORDENONE

A fuoco l'industria Roncadin, colosso mondiale pizze

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte