21°

28°

Arte-Cultura

Bodoni - Tutti lo volevano. Ma lui scelse Parma

Bodoni - Tutti lo volevano. Ma lui scelse Parma
0

Tutti lo volevano. I re di Napoli, di Spagna. I Borbone, i Murat, i Savoia signori della natia Saluzzo e gli Asburgo. Per gli onori che gli furono attribuiti in vita, Giambattista Bodoni (abile anche nel  marketing, a quanto pare) si confrontò da pari con le corti europee d'allora: lui, «sovrano» della stamperia reale che fece di Parma la capitale culturale d'Europa. Così, tra il Teatro Farnese e la Galleria Nazionale, la mostra - nell'allestimento di Pierluigi Pizzi - si snoda tra le teste coronate d'allora. Busti, dipinti (numerosi tra i 246 pezzi in mostra). Tra questi, prestiti del Museo di Capodimonte, di Goya: il ritratto di Carlo IV di Spagna («che a Bodoni diede una pensione annua» spiega Mariella Utili) e quello di Maria Luisa di Parma, regina di Spagna. Splendido anche il Murat dipinto da François-Pascal-Simon Gerard, a sua volta arrivato da Napoli. Non hanno traslocato, invece, i ritratti di Don Ferdinando e di Maria Amalia d'Asburgo, di Johann Zoffany e già esposti alla Nazionale.

Sangue blu e «inchiostro blu», perché anche il volto di alcuni nobili della letteratura compare in mostra. Tra questi un pensoso Stendhal ritratto da Jean-Louis Ducis e prestato dalla Biblioteca comunale di Milano, mentre la Biblioteca Braidense ha dato il ritratto e lo scrittoio da viaggio di Ugo Foscolo. L'autore dei Sepolcri scrisse a Bodoni nel 1802: «Agli altri nobili ingegni io auguro gloria; ma voi l'avete ormai immortale». Una conferma dell'Apoteosi dedicata a Bodoni da Giuseppe Bossi un paio d'anni prima: un disegno su cartone e carboncino lumeggiato a seppia nel quale il principe dei tipografi veniva incoronato davanti agli autori italiani, greci e latini da lui stampati.
Bodoni non ebbe confini (creò quasi 300 caratteri per  155 lingue, comprese quelle morte come il fenicio), ma fu molto legato a Parma, sua patria d'adozione. Qui si sposò: e di fronte al suo ritratto realizzato da Andrea Appiani è in mostra quello della moglie Margherita Dall'Aglio (di Giuseppe Bossi). E si occupò anche di una delle prime riforme grafiche della Gazzetta di Parma, come appare da una copia datata 4 agosto 1772. Si parte dai caratteri di Bodoni, per approdare al carattere di un'epoca. Un viaggio a più piani, per sfuggire al rischio della noia. «Lo sforzo congiunto tra chi ha lavorato a questa iniziativa - dichiara Luigi Amore, segretario generale di Cariparma, sponsor della mostra  - ha dato un frutto molto virtuoso, che permette di far apprezzare quanto esposto non solo agli addetti ai lavori. Questa iniziativa contribuirà a far acquisire alla città una maggior consapevolezza del valore culturale della sua storia».rob.lon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

7commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

30commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat