11°

27°

Arte-Cultura

Verdi - L'invenzione del vero

0

 Il 10 ottobre 2013 Giuseppe Verdi (1813-1903) compie 200 anni: per celebrare il compleanno del Maestro centinaia di Comuni, scuole, associazioni, aziende in Italia e all’estero stanno organizzando una Notte Verdi, nella quale riempire le piazze e gli spazi interni pubblici o privarti con la musica del grande maestro.

In questa occasione la piccola Officina di Videostoria Fscire di Bologna ha realizzato, in collaborazione con le Teche Rai, il video "Verdi – l''invenzione del vero" una antologia di otto arie e cori verdiani che portano a ritrovare ciò che nella storia di questi due secoli Verdi ha narrato senza averlo visto, inventando il vero di un domani , musicando il suo futuro e il nostro passato, attraverso l'esplorazione del sentimento umano. 
Il video inizia con un esercizio di “fantascienza linguistica” di Paolo Nori, l'invenzione di un “Happy Birthday Mr Verdi” cantato da Marylin Monroe e una sequenza nella quale vari personaggi vengono chiamati a raccontare in immagini perché in un “Terra Addio” dell’Aida si possano leggere Moro, Tobagi, Rossa o Gandhi, in “Dio che nell’alma” del Don Carlo ci siano Falcone e Borsellino o il partigianato, perché la “Marcia trionfale” musichi la lotta di Martin Luther King e la Costituzione, o il “Va Pensiero” parli di Mandela e di Rita Levi Montalcini, e poi ancora con Roberto Benigni, Sandro Pertini, Federico Fellini, Enrico Fermi, Tardelli, Rosa Parker, ecc. ecc.
Il filo conduttore è un lemmario delle passioni e degli stati d'animo che riverbera una lettura liberamente interpretativa di Verdi: A, amore; B, bandiera; C, costrizione; D, dolore; E, eterno; F, flemma; G, guerra; H, horror; I, innamoramento; L, libertà; M, morte; N, nostalgia; O, orgoglio; P, perdono; Q, quiete; R, rispetto; S, struggimento; T, tristezza; U, uccisione; V, vendetta; Z, zimbelli
Questo vocabolario di passioni si rispecchia come in un gioco linguistico che copre l'intero alfabeto, in un lemmario dell'opera verdiana: A, di Aida & Alzira, Aroldo, Attila; B, di Battaglia di Legnano; C, di Corsaro; D, di Don Carlos ; E, di Ernani; F, di Falstaff; G, di Giovanna d'Arco; H, come in Macbeth; I, di I Due Foscari; J, di Jerusalem; L, Come La Traviata & Luisa Miller; M, di Masnadieri ; N, di Nabucco; O, di Otello & Oberto ; P, come in I Lombardi alla Prima Crociata; Q, come in Requiem; R, di Rigoletto; S, di Stiffelio & Simon Boccanegra; T, di Trovatore; U, di Un Ballo in Maschera & Un Giorno di Regno; V, di Vespri Siciliani; Z, come in Forza del Destino.
Le musiche sono ricavate dal sito giuseppeverdi.it per cortesia dell'Ibc e della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Parma. Le immagini sono montate su uno schermo quadrato dal quale sono state ricavate quattro finestre che dialogano fra loro con allusioni, associazioni, assonanze e giocano sulla invenzione di un Verdi che come la Marylin Monroe e i Mao di Andy Warhol si riproducono e colorano inventando un Verdi che ha intuito il domani.
Il video, realizzato sotto forma di rullo (cioè un filmato che può essere avviato in un qualunque momento per essere continuamente ripetuto) sarà regalato a tutti i comuni e le comunità italiane, alle rappresentanze diplomatiche e alle istituzioni culturali, alle scuole e ai circuiti interni di impresa, per essere proiettato nella notte tra il 9 e 10 ottobre 2013, in occasione del bicentenario della nascita del Maestro, nelle piazze, nelle prefetture, e in tutti i luoghi di passaggio e di incontro con lo scopo di suggerire con le proprie immagini e i propri sfondi sonori un linguaggio universale della storia e della musica, ciò che è parte della comune vicenda delle donne e degli uomini di ogni dove.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima