-3°

Arte-Cultura

La Francia celebra Cocteau

La Francia celebra Cocteau
0

 Aurora Bergamini

 Tra le figure più in vista dell’avanguardia parigina degli anni Venti, amico degli artisti, da Satie, a Picasso, Apollinaire e Modigliani, intellettuale eclettico e multiforme che ha segnato un’epoca con le sue opere che abbracciano tutti i campi dell’arte, dal disegno alla musica, dal cinema al teatro, dalla poesia al romanzo.
La Francia celebra Jean Cocteau per il 50°  anniversario della morte, l’11 ottobre 1963, colpito da un infarto nella sua casa a Milly-La-Foret, a nord di Parigi, proprio mentre stava scrivendo l’elogio funebre della cantante e cara amica, Edith Piaf, che si è spenta solo qualche ora prima di lui (questa coincidenza legherà i loro destini per l’eternità). Artista versatile e originale, conquistò il plauso internazionale, in particolare, con il suo romanzo «I ragazzi terribili» (1929), la rappresentazione teatrale «La voce umana» (1930) e il film «La bella e la bestia» del 1946.
Tra le varie iniziative d’Oltralpe, ritorna in sala, la versione restaurata di questo film culto, mentre un remake di Christophe Gans è previsto per il prossimo febbraio con Vincent Cassel e Lea Seydoux (protagonista del controverso «La vie d’Adele» di Abdellatif Kechiche, Palma d’oro a Cannes).
Alla Cinematheque francaise di Parigi si è appena aperta una retrospettiva dell’opera di Cocteau, attore, regista e sceneggiatore (in programma fino al 22 novembre) – si ricordano tra gli altri, «I cavalieri della tavola rotonda» (1937), «L'Aquila a due teste» (1947), «Orfeo» (1950) e '«Il testamento di Orfeo» (1960) – oltre a una mostra (in programma fino al 9 febbraio) con manifesti, sceneggiature, lettere autografe, disegni, fotografie e costumi di scena.
«Opium», nei cinema di Francia già dal 2 ottobre, è il titolo del film realizzato da Arielle Dombasle, la moglie del filosofo francese Bernard-Henri Levy, un libero adattamento del diario tenuto da Cocteau durante il suo soggiorno in una clinica per la disintossicazione dall’oppio negli anni Trenta. Racconta la lotta contro questa dipendenza e la storia d’amore tra l’artista dandy (apertamente gay sebbene abbia avuto brevi e complicate relazioni con donne) e lo scrittore Raymond Radiguet.
La scrittrice Dominique Marny pubblica una biografia del suo pro-zio dal titolo «Jean Cocteau ou le roman d’un funambule», in cui dipinge l’artista sotto una nuova luce: non l’uomo mondano delle riviste ma un «essere grave», un depresso cronico che solo per educazione mostrava in pubblico «un’apparente leggerezza».  Nel libro «Proust contro Cocteau», Claude Arnaud esplora invece la storica rivalità fra i due personaggi.  Il Museo delle lettere e dei manoscritti di Parigi dedica al maestro l’esposizione «Jean Cocteau le magnfique – Les miroirs d’un poète» (da domani al 23 febbraio), con 150 manoscritti e lettere autografe, opere illustrate, edizioni originali, disegni. Tra i pezzi forti l’unica sceneggiatura manoscritta de «La bella e la bestia». Sempre nella capitale, nel municipio del XVI  arrondissement, c'è la mostra «Cocteau par Cocteau» che presenta alcuni autoritratti dell’artista realizzati nel 1924 a Villefranche, nel sud della Francia, su commissione dell’editore Edouard Champion, oltre a opere della collezione Carole Weisweiller tra cui il famoso ritratto di Picasso realizzato da Cocteau. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift