-3°

Arte-Cultura

Parma, il quartiere dei ribelli

Parma, il quartiere dei ribelli
0

Laura Orfini

Deve averlo scritto dentro, l’Oltretorrente: nel Dna. Il ribellismo, l’indole barricadiera, la tendenza a non abbassare la testa ma anzi a sollevarla d’impeto e a dire la propria, Capo di Ponte (questo l’antico nome del quartiere) deve averli dentro. Perché a ben vedere gli episodi sono stati tanti. Ci son state le Barricate del 1922, certo, evento-simbolo di rilevanza nazionale, ma c’è stato anche molto altro, in una storia puntellata dalle rivolte. Se ne occupa in un bel saggio uscito da DeriveApprodi Margherita Becchetti, parmigiana d’adozione, che la storia e il presente dell’Oltretorrente li conosce bene e che del quartiere ha voluto provare a raccontare rivolte e conflitti sociali a cavallo tra Otto e Novecento. In «Fuochi oltre il ponte» la studiosa (dottore di ricerca in Storia all’Università di Parma e ricercatrice del Centro studi movimenti) analizza il periodo compreso fra il 1868 e il 1915: grosso modo dall’unità d’Italia alla Grande guerra, una cinquantina d’anni di sviluppo e di trasformazioni nei quali progressivamente si concretizza l’effettivo passaggio alla società industriale, e nei quali anche le forme delle proteste cambiano. Il volume sarà presentato domani alle 17 in piazzale Inzani (in caso di maltempo al Circolo Aquila Longhi in vicolo Santa Maria). Oltre all’autrice interverranno Antonio Parisella e Massimo Giuffredi. Nel corso dell’incontro Giancarlo Ilari leggerà brani dal libro.
«Studiare le rivolte – si legge nell’introduzione - mi è sembrato un buon modo per respirare passione. E, tra Ottocento e Novecento, le classi popolari di questa città ne hanno messe in scena parecchie, conquistandosi la fama di popolo ribelle e sovversivo». Questo popolo, e il quartiere che l’ospitava, Margherita Becchetti – da sempre attenta a guardare la Storia dal basso, nelle storie di donne e uomini - lo scandaglia con cura meticolosa, in un lavoro che diventa indirettamente anche un tributo.
Prima una puntuale contestualizzazione storico-sociale, un ritratto a tutto tondo di Capo di Ponte con abitanti, lavoro, vita quotidiana e molto altro, e poi la focalizzazione specifica sulle rivolte, con l’inizio del secolo a fare da spartiacque: si va dai movimenti contro la tassa sul macinato (1868-69) a quelli per il pane nel 1898, dallo sciopero agrario del 1908 alle proteste contro la guerra di Libia e alla «settimana rossa», in un’analisi capillare che sa ricostruire l’anima oltretorrentina ma anche dar conto dei processi in atto nei cinquant’anni presi in esame.
Molto interessante, ad esempio, la riflessione sui cambiamenti delle forme stesse della protesta, dalle ribellioni preindustriali alle mobilitazioni politiche e sindacali, ai cortei, con il passaggio al nuovo secolo a costituire anche in questo caso una sorta di cesura. Ne esce un ritratto composito e ben fatto, oltre che di piacevole lettura. Un ritratto che è anche, si diceva, un tributo, un omaggio. Un saggio storico con tutti i crismi, sì, ma anche un atto d’amore: per la passione forte e vera dell’Oltretorrente, quella cui anche oggi l’autrice guarda (e invita a guardare) non con nostalgia ma con slancio vitale.

Fuochi oltre il ponte
   DeriveApprodi, pag. 302, € 20,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

1commento

Epidemia

Legionella: domani la svolta

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

3commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

42commenti

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video