-3°

Arte-Cultura

Web e scuola, capire e crescere

Ricevi gratis le news
0

Cesare Pastarini

Siamo certi di vivere in un’epoca in cui il progresso della civiltà segue sempre il passo velocissimo del progresso tecnologico? A rispondere alla domanda  ci aiuta Fausto Pagnotta, studioso parmigiano laureato in Lettere classiche all'Università di Parma, dove collabora con il Dipartimento di Lettere Arti Storia e Società e con il Dipartimento di Giurisprudenza nell'Area Servizio Sociale. Pagnotta ha appena pubblicato, per i tipi di Mondadori Education nella Collana Studi Le Monnier Università, «L’Età di Internet. Umanità, cultura, educazione», un libro guida per approfondire un mondo impalpabile e tuttavia così potenzialmente pericoloso come quello delle strade digitali. Su Internet si può dire e scrivere di tutto e in modo arbitrario, per questo il piano su cui si è mosso Pagnotta nell’impostare il suo progetto è stato quello umanistico psicologico e socioculturale, un approccio ben diverso da quello settoriale e tecnico-strumentale di cui quotidianamente siamo abituati a sentir parlare e al quale diamo voce. L’autore è riuscito a coinvolgere alcuni tra i più autorevoli esperti italiani sulla relazione tra gli esseri umani, Internet e le tecnologie digitali in rapporto alle discipline umanistiche, a quelle psicologiche e a quelle sociologiche provenienti da rinomate università italiane (Trieste, Siena, Torino, Venezia, Urbino, Roma). Un contributo fondamentale a questa bella e approfondita realizzazione editoriale e scientifica, lo danno diversi studiosi e docenti dell'Università di Parma, in particolare dei Dipartimenti di Lettere, Arti, Storia e Società, di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia, e di Neuroscienze. Impreziosiscono il valore culturale e scientifico di questo volume una post- fazione curata da Giuseppe O. Longo, tra i maggiori esperti italiani dell’interazione tra esseri umani e tecnologie, e la significativa intervista all’antropologo e classicista di fama internazionale Maurizio Bettini. Tutti insieme con l’obiettivo di promuovere – in particolare tra insegnanti, genitori e giovani – una consapevolezza e una cultura ecologica di Internet e della Rete. L’idea del libro nasce e si sviluppa all’interno del corso di formazione universitario «Il mestiere d’insegnante» promosso dall’Università di Parma e organizzato dal sociologo Alessandro Bosi. «Ho tentato di far dialogare varie discipline – spiega Pagnotta – per ottenere un confronto tra i saperi: umanistico, psicologico, sociologico. I bambini e gli adolescenti sono tra i maggiori fruitori delle nuove tecnologie digitali, come si può rilevare dagli ultimi dati Istat, Censis, Eurispes-Telefono Azzurro. Tramite computer, tablet, smartphone, interagiscono con un mondo virtuale spesso senza avere la piena consapevolezza del suo potenziale, in più occasioni tanto meno ne hanno consapevolezza gli adulti che non appartengono alla generazione dei cosiddetti “nativi digitali’', dei quali in molti casi ignorano le nuove forme di linguaggio e di espressione, con il pericolo che si diffonda sempre più una certa incomunicabilità generazionale». E il ruolo della famiglia? Della scuola? «Il sistema formativo scolastico italiano è in ritardo. Ci sono bravi e volenterosi insegnanti e genitori, ma finché non si affronta tutti insieme la situazione è difficile comprendere l’enorme potenzialità di questi strumenti tecnologici digitali e l’influenza che possono avere nella vita degli esseri umani, in particolare dei più giovani, con il rischio già in larga parte in atto di rimanerne soggiogati in modo acritico e passivo, oppure addirittura estranei, con le più disparate conseguenze». Ecco perché, alla luce della necessità di riproporre e difendere la centralità dell’essere umano rispetto alla tecnica (nelle sue forme digitali) auspicata da Pagnotta e dagli altri studiosi, è opportuno cominciare a domandarci se siamo certi di vivere in un’epoca in cui il progresso civile va  di pari passo con quello tecnologico.

L'Età di Internet. Umanità, cultura, educazione
Mondadori Education, Collana Studi Le Monnier Università, pag. 368, euro 26,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Arresti carabinieri

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento