19°

Arte-Cultura

Web e scuola, capire e crescere

0

Cesare Pastarini

Siamo certi di vivere in un’epoca in cui il progresso della civiltà segue sempre il passo velocissimo del progresso tecnologico? A rispondere alla domanda  ci aiuta Fausto Pagnotta, studioso parmigiano laureato in Lettere classiche all'Università di Parma, dove collabora con il Dipartimento di Lettere Arti Storia e Società e con il Dipartimento di Giurisprudenza nell'Area Servizio Sociale. Pagnotta ha appena pubblicato, per i tipi di Mondadori Education nella Collana Studi Le Monnier Università, «L’Età di Internet. Umanità, cultura, educazione», un libro guida per approfondire un mondo impalpabile e tuttavia così potenzialmente pericoloso come quello delle strade digitali. Su Internet si può dire e scrivere di tutto e in modo arbitrario, per questo il piano su cui si è mosso Pagnotta nell’impostare il suo progetto è stato quello umanistico psicologico e socioculturale, un approccio ben diverso da quello settoriale e tecnico-strumentale di cui quotidianamente siamo abituati a sentir parlare e al quale diamo voce. L’autore è riuscito a coinvolgere alcuni tra i più autorevoli esperti italiani sulla relazione tra gli esseri umani, Internet e le tecnologie digitali in rapporto alle discipline umanistiche, a quelle psicologiche e a quelle sociologiche provenienti da rinomate università italiane (Trieste, Siena, Torino, Venezia, Urbino, Roma). Un contributo fondamentale a questa bella e approfondita realizzazione editoriale e scientifica, lo danno diversi studiosi e docenti dell'Università di Parma, in particolare dei Dipartimenti di Lettere, Arti, Storia e Società, di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia, e di Neuroscienze. Impreziosiscono il valore culturale e scientifico di questo volume una post- fazione curata da Giuseppe O. Longo, tra i maggiori esperti italiani dell’interazione tra esseri umani e tecnologie, e la significativa intervista all’antropologo e classicista di fama internazionale Maurizio Bettini. Tutti insieme con l’obiettivo di promuovere – in particolare tra insegnanti, genitori e giovani – una consapevolezza e una cultura ecologica di Internet e della Rete. L’idea del libro nasce e si sviluppa all’interno del corso di formazione universitario «Il mestiere d’insegnante» promosso dall’Università di Parma e organizzato dal sociologo Alessandro Bosi. «Ho tentato di far dialogare varie discipline – spiega Pagnotta – per ottenere un confronto tra i saperi: umanistico, psicologico, sociologico. I bambini e gli adolescenti sono tra i maggiori fruitori delle nuove tecnologie digitali, come si può rilevare dagli ultimi dati Istat, Censis, Eurispes-Telefono Azzurro. Tramite computer, tablet, smartphone, interagiscono con un mondo virtuale spesso senza avere la piena consapevolezza del suo potenziale, in più occasioni tanto meno ne hanno consapevolezza gli adulti che non appartengono alla generazione dei cosiddetti “nativi digitali’', dei quali in molti casi ignorano le nuove forme di linguaggio e di espressione, con il pericolo che si diffonda sempre più una certa incomunicabilità generazionale». E il ruolo della famiglia? Della scuola? «Il sistema formativo scolastico italiano è in ritardo. Ci sono bravi e volenterosi insegnanti e genitori, ma finché non si affronta tutti insieme la situazione è difficile comprendere l’enorme potenzialità di questi strumenti tecnologici digitali e l’influenza che possono avere nella vita degli esseri umani, in particolare dei più giovani, con il rischio già in larga parte in atto di rimanerne soggiogati in modo acritico e passivo, oppure addirittura estranei, con le più disparate conseguenze». Ecco perché, alla luce della necessità di riproporre e difendere la centralità dell’essere umano rispetto alla tecnica (nelle sue forme digitali) auspicata da Pagnotta e dagli altri studiosi, è opportuno cominciare a domandarci se siamo certi di vivere in un’epoca in cui il progresso civile va  di pari passo con quello tecnologico.

L'Età di Internet. Umanità, cultura, educazione
Mondadori Education, Collana Studi Le Monnier Università, pag. 368, euro 26,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017