14°

26°

Arte-Cultura

Web e scuola, capire e crescere

0

Cesare Pastarini

Siamo certi di vivere in un’epoca in cui il progresso della civiltà segue sempre il passo velocissimo del progresso tecnologico? A rispondere alla domanda  ci aiuta Fausto Pagnotta, studioso parmigiano laureato in Lettere classiche all'Università di Parma, dove collabora con il Dipartimento di Lettere Arti Storia e Società e con il Dipartimento di Giurisprudenza nell'Area Servizio Sociale. Pagnotta ha appena pubblicato, per i tipi di Mondadori Education nella Collana Studi Le Monnier Università, «L’Età di Internet. Umanità, cultura, educazione», un libro guida per approfondire un mondo impalpabile e tuttavia così potenzialmente pericoloso come quello delle strade digitali. Su Internet si può dire e scrivere di tutto e in modo arbitrario, per questo il piano su cui si è mosso Pagnotta nell’impostare il suo progetto è stato quello umanistico psicologico e socioculturale, un approccio ben diverso da quello settoriale e tecnico-strumentale di cui quotidianamente siamo abituati a sentir parlare e al quale diamo voce. L’autore è riuscito a coinvolgere alcuni tra i più autorevoli esperti italiani sulla relazione tra gli esseri umani, Internet e le tecnologie digitali in rapporto alle discipline umanistiche, a quelle psicologiche e a quelle sociologiche provenienti da rinomate università italiane (Trieste, Siena, Torino, Venezia, Urbino, Roma). Un contributo fondamentale a questa bella e approfondita realizzazione editoriale e scientifica, lo danno diversi studiosi e docenti dell'Università di Parma, in particolare dei Dipartimenti di Lettere, Arti, Storia e Società, di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia, e di Neuroscienze. Impreziosiscono il valore culturale e scientifico di questo volume una post- fazione curata da Giuseppe O. Longo, tra i maggiori esperti italiani dell’interazione tra esseri umani e tecnologie, e la significativa intervista all’antropologo e classicista di fama internazionale Maurizio Bettini. Tutti insieme con l’obiettivo di promuovere – in particolare tra insegnanti, genitori e giovani – una consapevolezza e una cultura ecologica di Internet e della Rete. L’idea del libro nasce e si sviluppa all’interno del corso di formazione universitario «Il mestiere d’insegnante» promosso dall’Università di Parma e organizzato dal sociologo Alessandro Bosi. «Ho tentato di far dialogare varie discipline – spiega Pagnotta – per ottenere un confronto tra i saperi: umanistico, psicologico, sociologico. I bambini e gli adolescenti sono tra i maggiori fruitori delle nuove tecnologie digitali, come si può rilevare dagli ultimi dati Istat, Censis, Eurispes-Telefono Azzurro. Tramite computer, tablet, smartphone, interagiscono con un mondo virtuale spesso senza avere la piena consapevolezza del suo potenziale, in più occasioni tanto meno ne hanno consapevolezza gli adulti che non appartengono alla generazione dei cosiddetti “nativi digitali’', dei quali in molti casi ignorano le nuove forme di linguaggio e di espressione, con il pericolo che si diffonda sempre più una certa incomunicabilità generazionale». E il ruolo della famiglia? Della scuola? «Il sistema formativo scolastico italiano è in ritardo. Ci sono bravi e volenterosi insegnanti e genitori, ma finché non si affronta tutti insieme la situazione è difficile comprendere l’enorme potenzialità di questi strumenti tecnologici digitali e l’influenza che possono avere nella vita degli esseri umani, in particolare dei più giovani, con il rischio già in larga parte in atto di rimanerne soggiogati in modo acritico e passivo, oppure addirittura estranei, con le più disparate conseguenze». Ecco perché, alla luce della necessità di riproporre e difendere la centralità dell’essere umano rispetto alla tecnica (nelle sue forme digitali) auspicata da Pagnotta e dagli altri studiosi, è opportuno cominciare a domandarci se siamo certi di vivere in un’epoca in cui il progresso civile va  di pari passo con quello tecnologico.

L'Età di Internet. Umanità, cultura, educazione
Mondadori Education, Collana Studi Le Monnier Università, pag. 368, euro 26,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare