Arte-Cultura

Delfini e altri eroi nel segreto del mare

Delfini e altri eroi nel segreto del mare
Ricevi gratis le news
0

Mauretta Capuano

Salvata dai delfini, Irene appartiene al mare e solo nell’acqua riesce ad esprimersi, ad essere se stessa. È lei, ragazzina, orfana su un’isola greca, raccolta su una spiaggia dopo una burrasca, già incinta a 14 anni, la protagonista del racconto che apre il nuovo libro di Erri De Luca, «Storia di Irene», che include altre due avventure di mare.  Di giorno Irene vive sulla terraferma, dove la considerano sordomuta, in «una stanza che era di stalla per l’asino», e a tarda sera si tuffa nel mare e raggiunge la sua vera famiglia, i delfini, che comprendono il suo linguaggio. «Va a nuotare di notte, anche d’inverno. Neanche la burrasca la mantiene a terra. Non usa il fuoco, mangia crudo anche il pesce» racconta De Luca. Lo scrittore immagina che la ragazza affidi la sua storia a uno straniero di passaggio in questo libro un po' strano che lui ha definito «una favola marina» e dove è forte anche la ricerca di una spiritualità semplice. «Così forse si nuota in paradiso, accompagnati da un delfino» sottolinea.  Irene ha gli «occhi tondi dei pesci, degli uccelli, dei mammiferi» racconta De Luca che è autore di libri come «Alzaia», «Montedidio», «Il peso della farfalla», è un appassionato studioso della Bibbia come mostrano «Esodo/Nomi», «Libro di Rut» e «Vita di Noe» e ha firmato il soggetto e la sceneggiature del film di Edoardo Ponti «Il turno di notte lo fanno le stelle».
Da quando Irene è incinta non la salutano ma, mentre a terra la pancia le pesa, in mare si sente leggera. Amante della montagna, scalatore, impegnato nel movimento No Tav, De Luca, 63 anni napoletano, è anche profondamente legato al mare al quale rende omaggio in questa storia. «La terra è alta e bassa, non porta pareggio alle sorti. Il mare è più giusto, se un’onda si alza più su delle altre, poi scende» dice lo scrittore. Il mare è metafora di salvezza anche nelle altre due storie del libro, più brevi di quella di Irene. «Il cielo in una stalla» è il racconto della traversata, da Sorrento a Capri, di cinque scampati alle rappresaglie tedesche. E c'è il padre del narratore, il sottotenente degli alpinisti Aldo De Luca. «Quando diventò celebre negli anni sessanta la canzone ''Il cielo in una stanza'', mio padre Aldo De Luca – racconta lo scrittore – si ricordò con un sorriso del cielo in una stalla. Da lì proviene questo resoconto». Nel terzo, «Un cosa molto stupida» un uomo ormai anziano, in una fredda giornata d’inverno, se ne va di casa e si siede davanti al mare a riflettere sulla sua vita prima di salutarla per sempre.

Storia di Irene
    Feltrinelli, pag. 109, € 9,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS