10°

22°

Arte-Cultura

La materia e il pensiero

La materia e il pensiero
0

 Stefania Provinciali

Al terzo appuntamento con l’arte contemporanea parmigiana l’Associazione Remo Gaibazzi, negli spazi di Borgo Scacchini presenta sei artisti: Giacomo Cossio, Andrea Cantagallo, Antonio Occulto, Simone Ponzi, Alberto Reggianini, Marilena Sassi. In mostra opere che hanno scandito i passaggi più significativi della loro attività, mettendo a fuoco diversità e similitudini, ideali e mentali, che si esplicano in  «Formazione e materia» di ciascuna opera più che di ogni singolo autore così da dare indicazioni, per suggerire e orientare.  A richiedere un simile atteggiamento è la materia stessa, rivisitata, ricomposta, rielaborata da un’analisi linguistica e interiore che coglie dal profondo. 
Così se per Giacomo Cossio, la pittura è da sempre una sfida, un rovello, un territorio di conquista e di scontro, dove affondare il gesto e il colore, per Andrea Cantagallo esiste un’esigenza di alterità che lo spinge oltre la pittura, oltre la bidimensionalità del quadro per cogliere nella terza dimensione  il movimento e l’essenza. Antonio Occulto, il cui cognome sembra contenere un destino per quella sua necessità di penetrare la forza misteriosa delle cose, di separare per poi reintegrare,  «… cerca di ritrovare la regalità del corpo umano, avviando uno studio della anatomia e ritornando ad un procedimento costruttivo…», si legge nel testo di Alberto Reggianini, cogliendo quegli aspetti formali ed intimi che muovono la mano dell’autore, attento ai materiali, elementi essi stessi di un pensiero «trascritto» nell’opera.  Marilena Sassi «abita il corpo della pittura…» scrive Danilo Eccher e non si può tralasciare questa prima considerazione, pienamente condivisa, per capire quella vicenda forte ed umana che Marilena  racconta con il video e le sue installazioni.. E’ il sé, l’intimità del pensiero che si fa corpo, l’elemento che restituisce allo spettatore una possibilità di lettura  là dove la materia detta il ritmo della narrazione. L'arte gioca così il ruolo di esoterico rituale del riscatto e della salvezza..
C’è poi Simone Ponzi che va aprendosi al colore ed alla scansione dei piani per delineare un paesaggio destinato a travalicare i confini della mente, muovendosi con agilità tra scansioni cromatiche ed allusioni al rapporto con la forma. La pittura di Ponzi è trasposizione del vissuto sulla tela, proiezione di un animo attento e riflessivo che guarda alle possibilità del paesaggio inteso come luogo del vissuto.
Alberto Reggianini, attento interprete di un naturalismo contemporaneo, affida alla pittura intesa come tensione emotiva, la trama dei suoi racconti dove sfumate cromie si intersecano con l’idea di base di una forma in costante evoluzione, sia essa di uomo o di natura, di bimbo o di animale. Le costanti seguite dall’artista nel tempo hanno infatti delineato un segno ed un colore volto a dare  duttilità alle forme fino a penetrare il pensiero che le governa.
Aspetti tutti rintracciabili nelle opere degli artisti che nel tempo hanno sviluppato una evoluzione necessaria nel proprio operato. Intrinseca in  «Formazione e materia», titolo dell’esposizione,  sta, la diversità di approccio, unita dal bisogno contemporaneo di non chiudersi in un proprio ideale formale, di aprirsi invece ai materiali, ai mezzi della comunicazione artistica, ad un pensiero che sia capace di uscire dalla mente per farsi «anima» della rappresentazione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport