15°

Arte-Cultura

Scrittori alla sbarra: in "Maledizioni" tutte le loro odissee giudiziarie

0

Davide Barilli

Da «L'amante di lady Chatterley» di Lawrence a  «Il muro» di Sartre, da Pasolini a  Bianciardi, fino a Tondelli. Sono una montagna i libri finiti alla sbarra, vittime di moralismi o attacchi politici veri e propri. Sì, libri imputati (con i loro autori, ovviamente), al centro di vertenze giudiziarie, anzi di processi. Magari senza finire  al rogo come nell'indimenticabile  «Fahrenheit 451» di Ray Bradbury, diventato film grazie a Truffaut. Ma sono tantissimi i romanzi che hanno scatenato le ire della censura, finiti nelle aule dei tribunali per oscenità. Pensiamo alle polemiche e  censure causate dall’opera di Giovanni Testori sulla Milano popolare e neorealista, in particolare «Il ponte della Ghisolfa». O a opere come «La solita zuppa» di Luciano Bianciardi e «Il deserto del sesso» di Leonida  Répaci, sempre finiti alla sbarra. Per non dire di Milana Milani. Una ponderosa indagine-racconto sui libri censurati in Italia dal dopoguerra agli anni ’90 raccoglie, in oltre 400 pagine, con tanto di requisitorie, memorie difensive e sentenze (materiale in un cd), quella che potremmo chiamare la «biblioteca alla sbarra». Il libro «Maledizioni», sottotitolato  «Processi, sequestri e censure a scrittori e editori in Italia dal dopoguerra a oggi anzi a domani», è opera dello scrittore e  giornalista Antonio Armano, esperto di problematiche dell'Europa del Est, autore  del bel  «Hotel Mosca», raccolta di reportage realizzati in quell'area. Autore, per i venti anni del crollo del Muro, di un reportage lungo l'ex Cortina di Ferro da Travemünde a Trieste pubblicato dal settimanale polacco Polityka,  Armano, da anni, si occupa di  scrittori perseguitati: scartabella archivi e  documenti, a caccia di fascicoli processuali e sentenze. Il numero di procedimenti penali contro opere di narrativa in Italia è molto più alto di quanto si creda. E quasi sempre per la stessa accusa: pubblicazioni oscene, reato tuttora in vigore. In questa inchiesta, condotta tra archivi, tribunali e intervistando gli imputati, si ricostruisce la battaglia per la libertà di raccontare ogni aspetto della vita, compreso quello sessuale, anche con crudo realismo. 
Maledizioni
Aragno, pag. 538 più cd, 40,00 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv