-2°

Arte-Cultura

"I compianti", ricordi spasimi e dolcezze della Quintavalla

"I compianti", ricordi spasimi e dolcezze della Quintavalla
0

 Giuseppe Marchetti

I «compianti» sino dai secoli del Medioevo esprimono  poeticamente dolore e rimpianto in occasione di  avvenimenti luttuosi, come si sa, ma costituiscono  anche una sorta di celebrazione del lutto e, in  particolare, il risarcimento umano e profondamente  cristiano per l'assenza della persona che non c'è più.  
Ecco perché la nuova raccolta poetica di maria Pia  Quintavalla «I compianti» (Effigie editore) che viene  presentata alla Libreria Feltrinelli domani alle 18 da Paolo Briganti e da chi scrive,  segna, pur nella ricca bibliografia della scrittrice  parmigiana, una svolta decisamente rinnovata, una  soluzione dal di dentro, motivata sentimentalmente e  poeticamente raccolta nello spasimo dei ricordi.
«I compianti» raccolgono il tormento della biografia  e dell'autobiografia secondo il ritmo del nido che si  dischiude, della casa che si riapre, della tensione  memoriale che si riscalda dentro il sangue di una  nuova circolarità. 
Per riaccendere tali movimenti, la  Quintavalla ha toccato tre momenti fondamentali  della propria educazione filiale e familiare: il senso  del sangue che diventa arte, il senso della «fede e  ostinazione» in un affresco di sogno sognato ad occhi  aperti, e infine la sua infanzia ricca di motivazioni  che non si fermano certamente solo all'infanzia  «mentre ricrei / a Itaca, col padre / nel nome tuo  familia nova, che / come l'altra, drammatica insoluta,  / perché per crescere occorreva / essere amati...»
Centrale in tale esperienza, come è logico che sia, la  figura del padre che qui aderisce perfettamente ai  due esempi altissimi dell'arte, il Correggio e Guido  Mazzoni, dioscuri propiziatori di una rilettura  esistenziale che Bianca Garavelli definisce di «una  dolcezza riflessiva maggiore rispetto ai libri  precedenti arricchendo i versi di una qualità  filosofica che non le era affatto estranea in  precedenza, ma che qui si approfondisce in modo  significativo».
Un modo d'essere, di vivere e rivivere la poesia  legandola al cuore di una asciutta e commossa  perentorietà di visioni e di emozioni. Così il «Caro  Padre» diventa cara Vita, cara storia, indistruttibile  punto di riferimento che non si abbandona al tempo,  ma invece lo segna e continua a turbarne l'incanto, e  la più tenace preghiera. 
I compianti
Edizioni Effigie, pag. 106, 12,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti