-1°

14°

Arte-Cultura

"I compianti", ricordi spasimi e dolcezze della Quintavalla

"I compianti", ricordi spasimi e dolcezze della Quintavalla
0

 Giuseppe Marchetti

I «compianti» sino dai secoli del Medioevo esprimono  poeticamente dolore e rimpianto in occasione di  avvenimenti luttuosi, come si sa, ma costituiscono  anche una sorta di celebrazione del lutto e, in  particolare, il risarcimento umano e profondamente  cristiano per l'assenza della persona che non c'è più.  
Ecco perché la nuova raccolta poetica di maria Pia  Quintavalla «I compianti» (Effigie editore) che viene  presentata alla Libreria Feltrinelli domani alle 18 da Paolo Briganti e da chi scrive,  segna, pur nella ricca bibliografia della scrittrice  parmigiana, una svolta decisamente rinnovata, una  soluzione dal di dentro, motivata sentimentalmente e  poeticamente raccolta nello spasimo dei ricordi.
«I compianti» raccolgono il tormento della biografia  e dell'autobiografia secondo il ritmo del nido che si  dischiude, della casa che si riapre, della tensione  memoriale che si riscalda dentro il sangue di una  nuova circolarità. 
Per riaccendere tali movimenti, la  Quintavalla ha toccato tre momenti fondamentali  della propria educazione filiale e familiare: il senso  del sangue che diventa arte, il senso della «fede e  ostinazione» in un affresco di sogno sognato ad occhi  aperti, e infine la sua infanzia ricca di motivazioni  che non si fermano certamente solo all'infanzia  «mentre ricrei / a Itaca, col padre / nel nome tuo  familia nova, che / come l'altra, drammatica insoluta,  / perché per crescere occorreva / essere amati...»
Centrale in tale esperienza, come è logico che sia, la  figura del padre che qui aderisce perfettamente ai  due esempi altissimi dell'arte, il Correggio e Guido  Mazzoni, dioscuri propiziatori di una rilettura  esistenziale che Bianca Garavelli definisce di «una  dolcezza riflessiva maggiore rispetto ai libri  precedenti arricchendo i versi di una qualità  filosofica che non le era affatto estranea in  precedenza, ma che qui si approfondisce in modo  significativo».
Un modo d'essere, di vivere e rivivere la poesia  legandola al cuore di una asciutta e commossa  perentorietà di visioni e di emozioni. Così il «Caro  Padre» diventa cara Vita, cara storia, indistruttibile  punto di riferimento che non si abbandona al tempo,  ma invece lo segna e continua a turbarne l'incanto, e  la più tenace preghiera. 
I compianti
Edizioni Effigie, pag. 106, 12,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati davanti al Maggiore: 60enne arrestato

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia