-2°

10°

Arte-Cultura

"I compianti", ricordi spasimi e dolcezze della Quintavalla

"I compianti", ricordi spasimi e dolcezze della Quintavalla
Ricevi gratis le news
0

 Giuseppe Marchetti

I «compianti» sino dai secoli del Medioevo esprimono  poeticamente dolore e rimpianto in occasione di  avvenimenti luttuosi, come si sa, ma costituiscono  anche una sorta di celebrazione del lutto e, in  particolare, il risarcimento umano e profondamente  cristiano per l'assenza della persona che non c'è più.  
Ecco perché la nuova raccolta poetica di maria Pia  Quintavalla «I compianti» (Effigie editore) che viene  presentata alla Libreria Feltrinelli domani alle 18 da Paolo Briganti e da chi scrive,  segna, pur nella ricca bibliografia della scrittrice  parmigiana, una svolta decisamente rinnovata, una  soluzione dal di dentro, motivata sentimentalmente e  poeticamente raccolta nello spasimo dei ricordi.
«I compianti» raccolgono il tormento della biografia  e dell'autobiografia secondo il ritmo del nido che si  dischiude, della casa che si riapre, della tensione  memoriale che si riscalda dentro il sangue di una  nuova circolarità. 
Per riaccendere tali movimenti, la  Quintavalla ha toccato tre momenti fondamentali  della propria educazione filiale e familiare: il senso  del sangue che diventa arte, il senso della «fede e  ostinazione» in un affresco di sogno sognato ad occhi  aperti, e infine la sua infanzia ricca di motivazioni  che non si fermano certamente solo all'infanzia  «mentre ricrei / a Itaca, col padre / nel nome tuo  familia nova, che / come l'altra, drammatica insoluta,  / perché per crescere occorreva / essere amati...»
Centrale in tale esperienza, come è logico che sia, la  figura del padre che qui aderisce perfettamente ai  due esempi altissimi dell'arte, il Correggio e Guido  Mazzoni, dioscuri propiziatori di una rilettura  esistenziale che Bianca Garavelli definisce di «una  dolcezza riflessiva maggiore rispetto ai libri  precedenti arricchendo i versi di una qualità  filosofica che non le era affatto estranea in  precedenza, ma che qui si approfondisce in modo  significativo».
Un modo d'essere, di vivere e rivivere la poesia  legandola al cuore di una asciutta e commossa  perentorietà di visioni e di emozioni. Così il «Caro  Padre» diventa cara Vita, cara storia, indistruttibile  punto di riferimento che non si abbandona al tempo,  ma invece lo segna e continua a turbarne l'incanto, e  la più tenace preghiera. 
I compianti
Edizioni Effigie, pag. 106, 12,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto