21°

Arte-Cultura

Vignali: "Sbagliate le polemiche su Israele al Salone"

Ricevi gratis le news
0

A margine della conferenza stampa, il sindaco Pietro Vignali, gli assessori Lasagna e Marini e il presidente dell’Istituzione biblioteche di Parma Luciano Mazzoni si sono soffermati sulle polemiche contro Israele, l’ospite di questa edizione della Fiera del Libro.
 
«Ritengo particolarmente gravi le polemiche di questi giorni - ha detto il sindaco Pietro Vignali - perché non si rivolgono a politici, le cui decisioni possono essere ritenute sbagliate e contestate, ma si rivolgono alla cultura e ai simboli di Israele. La cultura e l’arte, come ha detto in questi giorni l’ambasciatore di Israele in Italia, sono un linguaggio universale, un ineguagliabile strumento per costruire il dialogo e la comprensione tra tutti i popoli e tutte le persone. Per questo - prosegue Vignali - voler impedire di leggere e ascoltare le parole degli scrittori israeliani è un gesto di profonda intolleranza, un gesto contrario a qualsiasi intenzione di pace e di convivenza».
 
«L’ostracismo verso una delle letterature e delle culture più vitali e appassionanti del nostro tempo qualifica chi lo propone - aggiunge Lasagna -. Ma c’è di più. Contestare Israele nel 60esimo anniversario della sua nascita significa voler contestare la radice stessa dell’esistenza di Israele, il suo principio e le sue ragioni storiche, morali e umane. Con queste odiose polemiche, purtroppo, è stato fatto un pericoloso passo avanti nella sovrapposizione tra antisionismo e antisemitismo».

«Con le bandiere bruciate e le parole estreme di questi giorni - dichiara Mario Marini - cade definitivamente l’alibi della critica ai governi israeliani e affiora l’inquietante violenza e l’odio contro tutto ciò che Israele rappresenta. Ma noi dobbiamo preservare con fermezza il valore di Israele, sia rispetto al passato, quando è stato riparo e riscatto alla sofferenza patita dal popolo ebraico in Europa, sia rispetto al presente, come segno di democrazia nel cuore del medio oriente».
 
«La diversità di esperienze, di età e di opinioni tra gli scrittori israeliani ospiti della Fiera - aggiunge Mazzoni - testimonia la ricchezza e la trasparenza della vita culturale e democratica del Paese. Alcuni di loro sono stati testimoni della Shoah, altri appartengono alla storia recente o sono immersi nella contemporaneità. Le loro voci ci raccontano di un Paese “normale”, che desidera vivere come qualsiasi altra democrazia occidentale. Voler imbavagliare quelle voci è un segno di estremismo contrario a qualunque sforzo di comprensione, di tolleranza e di pace».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro