dialetto e modi di dire

Quando c'era Parma bell'arma

Modi di dire a Parma
Ricevi gratis le news
5

Negli anni '60 e inizio '70, ad accompagnare i parmigiani al Natale c'era una strenna attesissima, intitolata "Parma bell'arma". Un numero unico natalizio, coordinato da giornalisti della Gazzetta (in particolare Aldo Curti), ma che chiamava all'appello i tanti fuoriclasse "strajè" del giornalismo parmigiano, che dopo gli esordi in provincia (e quasi sempre in Gazzetta) avevano poi lasciato Parma per farsi strada sui principali quotidiani nazionali. "Parma bell'arma" usciva quindi con le firme dei vari Corradi, Torelli, Goldoni, Bevilacqua....e tutti facevano in modo di non mancare all'appello.

Una strenna, dunque, di altissimo livello, che non mancava inoltre di dedicare spazio al sorriso e alle tradizioni, compreso ovviamente il dialetto. Quello che segue è un elenco di modi di dire parmigiani firmati da Bruno Lanfranchi: una serie di battute che, così come le barzellette in vernacolo, finivano spesso anche sui dischi 45 giri (allora vendutissimi).

Ecco allora, da "Parma bell'arma" del 1964, i modi di dire parmigiani di Lanfranchi: alcuni potranno apparire un po' datati, ma altri conservano per intero la fulminante ironia del nostro vernacolo. 

(La grafìa è quella originale della rivista, così come l'illustrazione)

1) L'era 'n om tant magher che s'als' meteva un pigiama a righi a se vdeva na riga soltant.

2) L'era 'n om tant alt che par me-tress al capel bisognava ch'al s' cucciss.

3) L'era 'n om tant grass che par bottonares al zachett, bisognava ch'al fiss un pass a l'indré.

4) L'era 'n om tant sord ch'al ne sentiva gnanca s'al s'ciamava da lù.

5) L'era 'n om tant picén che par nen pérdres al s'tgneva par man.

6) L'era 'n om tant debol e tant de-perì, che da la paura ad cascar al portava semper l'arloj scaregh.

7) L'era l'om pu alt dal mond, tant alt che quand al s'cucceva al la doveva far a ripresi pr'abituar al corp ai cambiament ad tempe-ratura.

8) L'era imbariegh marz; tant pien 'd ven ch'jemma dovù mettrel in fresch pr'evitar che par la pres-sion a gh'saltiss via la testa cme 'n stopaj.

9) Al gh'ava na testa tanta grossa, che ogni tant, pr'arposeress il gambi, bisognava ch'l'andiss a la turca.

10) L'era tant timid e impressionabil ch'agh gneva mal soltant a veder un binari mort!

11) L'era 'na camra tanta fredda che anca la dintera ch'l'era int al cas-set dal sifon, la batteva i dent.

12) L'era 'na donna ch'a ciciarava tant a l'infuria che il paroli i gneven fora incavaladi!

13) L'era un can tant piccinen, che ogni volta ch'al fava: Bau! Baffi pr'al spostament d'aria, l'arculava cme n'gamber.

14) L'era na donna tanta grassa che quand l'incrosava i brass la pa-reva in palch!

15) L'era tant tiré che s'at ghe dman-dal; l'orari al te dzeva dez minud ad meno.

16) Al ghava na testa ad cavì tant fiss e ingarbuié che quand al peten al la vdeva al sarava la bocca.

17) L'era tant sporch, tant pien 'd rud che quand l'é andé dent'r int al bagn, al savon al s'è fat al sign d'la croza!

18) L'era 'n om tant piccen mo tant piccen che sa l's'metteva i'iocciaj al pareva in bicicleta!

19) Al ghava il gambi tanti curti che al sò sartor ín t'il braghi, al post dal caval l'ha dovù mettregh n' asen!

20) Al ghava al fià tant cativ ca ne s'resisteva gnanca a parleregh par telefono!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Elbano Bagnoli

    29 Novembre @ 09.02

    MI sono sempre chiesto cosa significa il motto "Parma bell'arma". Di quale arma si parla? Lo stemma araldico? Grazie anticipatamente a chi mi saprà dare qualche spiegazione in più.

    Rispondi

    • RENZ

      29 Novembre @ 11.02

      R E N Z

      secondo me significa: "Trovate un'altra parola che faccia rima con Parma..." "...tarma?" e allora teniamo "bell'arma" quale che ne sia il significato. Scherzi a parte, esiste un altro appellativo affascinnte quanto misterioso, associato a Parma: "Crisopoli"... ormai sono appellativi inutilizzati. Oggi il nome di Parma si coniuga più con "Retail" o con "Gestione entrate"... che con "bell'Arma".

      Rispondi

  • RENZ

    27 Novembre @ 20.05

    R E N Z

    AH, per il nuovo sentiment del "senza rimpianti"... ci dimostrate che ci sono anche delle cose da NON rimpiangere nella cara vecchia Parma che fu...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione finisce sott'acqua: evacuazioni in corso Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS