-4°

CORALE VERDI

I 90 anni dell'«usignolo» Tonino Fereoli

Tonino Fereoli

Tonino Fereoli

0

 

E così Tonino, nei prossimi giorni, farà uno dei suoi più intonati acuti raggiungendo l’ambito traguardo dei 90 anni in perfetta salute ma, soprattutto, con quella verve, quella freschezza, quella simpatia e quell'amabilità che lo caratterizzano.
Tonino Fereoli, per la «Corale Verdi», è un vessillo, un simbolo, un’icona. Corista storico della corale parmigiana per eccellenza, dal 1946, è «la voce» in servizio permanente effettivo di quella corale le cui note aleggiano come per magia nel cuore «de dla da l’acqua» mescolandosi alla brezza birichina della Parma che rotola giù dai monti. Cesellatore della canzone, il maestro Fereoli, quando sale in cattedra come solista, è un mito. E’ l’immagine di quella Parma cara al cuore che i parmigiani autentici non hanno dimenticato. Di quella Parma a misura d’uomo, dalla battuta pronta e sagace, dai personaggi singolari e unici, con i borghi che, alla domenica, profumavano di brodo di manzo e gallina, con quelle osterie dalle quali uscivano cori improvvisati impastati di anarchia e amore per la buona musica. Tonino, dunque, da quasi settant'anni è la bandiera della «Corale Verdi», la quale, grazie al suo staff, in primis al suo «presidentissimo» Andrea Rinaldi, si è distinta e si distingue nel panorama culturale, non solo per l’autorevolezza in campo musicale, ma anche per la signorilità con cui si presenta al pubblico nelle grandi occasioni, ma anche nei concerti che effettua sia Parma che in altre città dove ottiene unanimi apprezzamenti. Nessuno può negare che negli anni (oltre un secolo) la «Corale» di vicolo Asdente sia divenuta l'ambasciatrice del bel canto, delle nostre tradizioni e di quello stile, fatto di signorilità e bravura, che sanno incarnare i coristi giovani ed anziani unitamente ai loro maestri. Ma c'è di più ed è la parmigianità che la «Coräle» è in grado di sprigionare quando Tonino intona «Rondanen'na» quel brano divenuto, ormai, l'inno della nostra città.
Oggi pomeriggio alle 17 alla «Verdi», Fereoli (nativo di Panocchia, di antica famiglia settecentesca di «lardajoli» della pedemontana, figlio di Ugo, salumiere, ex tornitore prima da Balestrieri e poi da Gelmini, loggionista e melomane fin da ragazzo), sarà solennemente festeggiato dai suoi coristi, dal presidente del sodalizio Rinaldi, da amici, ammiratori, ovviamente dalla moglie Anna e dalla sorella Nice, a giugno, centenaria. Sarà l’omaggio ad un corista che, quando canta, sa trasmettere forti emozioni e ci fa sentire fieri di essere parmigiani.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta