17°

30°

DONNE

E Napolitano nomina Lucia Annibali Cavaliere

Il padre: "Sono molto orgoglioso di lei"

Lucia Annibali prima di essere sfigurata

Lucia Annibali prima di essere sfigurata

Ricevi gratis le news
4

In occasione della "Giornata mondiale contro la violenza sulle donne", il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha conferito l’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana all’avvocatessa Lucia Annibali, l’avvocatessa di Pesaro sfregiata con l’acido per ordine del suo ex fidanzato.

 La nomina all’avvocatessa Annibali è stata motivata "per il coraggio, la determinazione, la dignità con cui ha reagito alle gravi conseguenze fisiche dell’ignobile aggressione subita". "Il comportamento di Lucia Annibali – si legge nella nota del Quirinale che riferisce la notizia –
costituisce un fermo invito a reagire e a guardare al futuro
rivolto a tutte le donne vittime della violenza maschile".
Nella stessa occasione il Presidente Napolitano ha assegnato la sua Targa di rappresentanza alla campagna "NoiNo.org" organizzata da una rete di uomini per sensibilizzare proprio gli uomini sulla necessità di isolare, condannare e rigettare ogni forma di violenza maschile sulle donne. La Presidenza della Repubblica con questa scelta emblematica – si legge nel comunicato del Quirinale –  esprime il proprio generale incoraggiamento alle campagne, alle iniziative, alle associazioni che si impegnano per contrastare un fenomeno così terribile e, in particolare, vuole sottolineare ancora una volta quanto sia importante l’adesione convinta e numerosa degli uomini alla irrinunciabile battaglia ricordata dalla Giornata di oggi.
 La nomina all’avvocatessa Annibali è stata motivata "per il coraggio, la determinazione, la dignità con cui ha reagito alle gravi conseguenze fisiche dell’ignobile aggressione subita". "Il comportamento di Lucia Annibali – si legge nella nota del Quirinale che riferisce la notizia –costituisce un fermo invito a reagire e a guardare al futurorivolto a tutte le donne vittime della violenza maschile".Nella stessa occasione il Presidente Napolitano ha assegnato la sua Targa di rappresentanza alla campagna "NoiNo.org" organizzata da una rete di uomini per sensibilizzare proprio gli uomini sulla necessità di isolare, condannare e rigettare ogni forma di violenza maschile sulle donne. La Presidenza della Repubblica con questa scelta emblematica – si legge nel comunicato del Quirinale –  esprime il proprio generale incoraggiamento alle campagne, alle iniziative, alle associazioni che si impegnano per contrastare un fenomeno così terribile e, in particolare, vuole sottolineare ancora una volta quanto sia importante l’adesione convinta e numerosa degli uomini alla irrinunciabile battaglia ricordata dalla Giornata di oggi.

IL PADRE: "SONO MOLTO ORGOGLIOSO DI LEI". «Sono molto, molto orgoglioso di lei, Lucia in questi mesi è sempre stata molto forte. Ora è anche "cavaliere", il secondo in famiglia, anche mio padre lo era». Lo ha dichiarato l’avvocato Luciano Annibali dopo aver appreso che sua figlia Lucia è stata nominata da Napolitano Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, nella Giornata contro la violenza sulle donne. «Lucia è a Parma con la madre - spiega l'avvocato in una dichiarazione diffusa dall'agenzia Ansa -. Deve subire un nuovo intervento chirurgico nel centro dove è in cura, per tentare di recuperare il più possibile. L’8 novembre ha dovuto fare anche il laser, di interventi ne fa quasi uno al mese, ma è una persona forte, e la nomina l’ha resa felice».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    25 Novembre @ 17.55

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Mi pare che la posizione ed il titolo che abbiamo dato fin da stamattina a Lucia Annibali oggi siano la risposta più eloquente alla sua osservazione. Sembra quasi che lei abbia visto solo la seconda notizia e non la prima. Credo che tutta la nostra home page (che contrariamente al solito non abbiamo più cambiato da stamattina) sia un omaggio a questa donna e alla lezione che ha dato a tutti. E dopo averla ascoltata in un paio di occasioni, credo proprio che Lucia sia la prima a non avere paura di una vecchia foto, se lei legge il titolo che abbiamo messo al prio posto prendendolo dalle sue parole. Credo che "l'insulto" a questa donna, pur se capisco il sentimento con cui lei ci ha fatto osservazione, sia più nel suo commento. Ma in realtà credo che siamo entrambi d'accordo sul fatto che oggi Parma ha ospitato una donna meravigliosa, indipendentemente dalla foto con cui la si mostra.

    Rispondi

  • Elisabetta

    25 Novembre @ 17.02

    Perché pubblicate ancora la foto di Lucia Annibali prima dell'incidente? Non é più lei, e quello non é più il suo volto. Credo che sia il peggior insulto che potevate fargli.

    Rispondi

  • The Jolly Joker

    25 Novembre @ 16.13

    Scusate, con tutta la comprensione di questo mondo, ma non pensate che il VERO MERITO vada al personale del Maggiore che l'ha curata?? penso che il reparto degli Ustionati meriti un plauso eccezionale... poichè hanno reso possibile che Lucia Annibali possa essere ancora tra di noi a raccontare la sua tragica storia!

    Rispondi

  • Francesco

    25 Novembre @ 15.22

    brundofrancesco@libero.it

    Finalmente Napolitano fa qualcosa di buono

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori