-6°

governo

30 milioni per il bonus bebè: ecco il fondo per nuovi nati

Letta: Primo passo di una politica più ampia che intende ridare forza e dignità alla famiglia.

4

 Primo passo di una politica più ampia che intende ridare forza e dignità alla famiglia. Va letto in questa direzione l’emendamento che istituisce per il 2014 il Fondo per i nuovi nati, sotto l’egida della Presidenza del Consiglio dei ministri. Il premier, Enrico Letta, ha infatti voluto conservare per sè la delega alla famiglia, a ulteriore testimonianza della volontà di tenere l’acceleratore premuto nella direzione della famiglia e dei minori, come testimoniato anche da alcuni dei suoi libri, come 'In questo momento sta nascendo un bambinò o 'Costruire una cattedrale" in cui si concentra sul mondo che aspetta proprio le nuove generazioni. 

 Nel Fondo per i nuovi nati, destinato, recita l’emendamento del Governo, alle «famiglie residenti a basso reddito», confluiscono le somme rimaste nel suo predecessore, Fondo di Credito per i nuovi nati, istituito nel 2008 con una dotazione di 35 milioni di euro la finalità di favorire l’accesso al credito delle famiglie con un nuovo figlio nato o adottato nel triennio che andava dal 2009 al 2011. Lo strumento scelto erano garanzie rilasciate alle banche e agli intermediari finanziari per l’erogazione alle famiglie di prestiti fino a 5.000 euro restituibili in 5 anni. Il Fondo del 2008, poi prorogato per il triennio 2012-2014 e mai utilizzato interamente, al 26 luglio scorso aveva una consistenza residua di circa 22 milioni di euro, che potrebbe ora venire alzata fino a circa 30 milioni.  Il 'nuovò Fondo poi si unisce al precedente bonus bebè che consente a madri, anche adottive o affidatarie, lavoratrici di ottenere un contributo pari a 300 euro mensili per un periodo massimo di sei mesi, in alternativa all’utilizzo del congedo parentale. Un plafond da complessivi 60 milioni di euro, divisi equamente per ciascun anno dal 2013 al 2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIVANNINO

    05 Gennaio @ 09.18

    FONDO NUOVI NATI:IL FONDO E' STATO RIFINANZIATO ANCHE SE LE FAMIGLIE A BASSO REDDITO DOVREBBERO AVERE MENO DIFFICOLTA'AVERE IL PRESTITO LE BANCHE TROVANO MILLE CAVILLI PER COCEDRE IL PRESTITO. COME ERA PRIMA ANCHE PER 2014 QUESTO FONDO NUOVI NATI E' UNA PRESA IN GIRO PER MIGLIAIA DI BAMBINI;VENGONO FAVORITI SEMPRE LE FAMIGLIE MENO BISOGNOSE. VI SALUTO GIOVANNI ROCCIOLA 3771026902

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    16 Dicembre @ 15.52

    Tutti i sapientoni che commentano non pensano che magari uno fa figli quando ha un lavoro ed uno (o due stipendi) e poi magari la situazione cambia improvvisamente: l'azienda chiude e si rimane disoccupati, oppure le nuove tasse e spese si mangiano tutto quello fino a pochi anni fa era uno stipendio più che dignitoso... Comunque, questo è un ulteriore spreco di denaro pubblico: non servono palliativi una tantum, ma soluzioni strutturali. Invece questo (ennesimo) governo di incapaci offre solo misure demagogiche, dopo però aver aumentato a tutti le tasse come la tarsu ed aver fatto l'ennesima ingiustizia alle famiglie con la revisione dell'ISEE.

    Rispondi

  • Francesco

    16 Dicembre @ 12.08

    Un italiano saggio non fa figli se non li può mantenere, un extracomunitario anche se fa il povero in italia è ricco a confronto da dove proviene, non gli sembrerà vero che gli danno pure dei soldi per far figli, unisce l'utile al dilettevole. Quanto ipocrisia in politica, di certo non andranno in Paradiso i nostri politici. spero brucino per bene all'infermo.

    Rispondi

  • sbairds

    16 Dicembre @ 10.39

    peccato che andranno tutti agli extracomunitari, quando la priorità dovrebbero avercela gli italiani, che già fanno pochi figli...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video