21°

35°

OMICIDIO DI MEREDITH

Amanda: "Ho paura, non torno"

"Contro di me abuso ingiusto e maligno"

Amanda durante l'interrogatorio

Amanda durante l'interrogatorio

Ricevi gratis le news
5

 

La mail che Amanda Knox ha inviato alla Corte d’assise d’appello di Firenze «è irrituale. Chi vuol parlare nei processi viene nei processi». Lo ha detto il presidente della Corte d’assise Alessandro Nencini prima di leggere la mail inviata da Amanda Knox. «Non sono dichiarazioni spontanee», ha precisato Nencini parlando con i difensori della Knox. Il presidente della Corte ha anche sottolineato che sono i difensori ad attribuire ad Amanda la paternità del testo: «Io non l’ho mai vista, non la conosco».

"Meredith era la mia amica. Lei mi era simpatica, mi aiutava, era generosa e divertente. Non mi ha mai criticata. Non mi ha mai dato neppure un’occhiataccia". Lo scrive Amanda Knox in una mail consegnata dai suoi difensori alla Corte d’assise d’appello di Firenze. "L'accusa – continua Amanda – afferma che una rottura era avvenuta fra me e Meredith per la pulizia. Questa affermazione è una deformazione dei fatti. Nel periodo breve che Meredith e io eravamo coinquiline e amiche non abbiamo mai litigato".

"Dobbiamo riconoscere che una persona possa essere portata a confessare falsamente perchè torturata psicologicamente". Lo scrive Amanda Knox nella mail inviata alla Corte fiorentina riferendosi alla calunnia nei confronti di Patrick Lumumba. Amanda racconta anche di quando la portarono in questura: "Mi hanno mentito, urlato, minacciata, dato due scappellotti sulla testa. Mi hanno detto che non avrei mai più visto la mia famiglia se non avessi ricordato cos'era successo a Meredith quella notte".

"Il mio comportamento dopo la scoperta dell’omicidio indica la mia innocenza". Lo scrive Amanda Knox in una mail inviata alla Corte d’assise d’appello di Firenze, durante il processo per l’omicidio di Meredith Kercher. "Mai avrei pensato o immaginato – aggiunge – che avrebbero usato la mia ingenua spontaneità per supportare i loro sospetti. Non ho nascosto i miei sentimenti: quando avevo bisogno di conforto Raffaele mi abbracciava, quando ero arrabbiata bestemmiavo e facevo osservazioni insensibili".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alfredo

    17 Dicembre @ 15.43

    io non tornerei comunque

    Rispondi

  • Eddard

    17 Dicembre @ 14.19

    castamerains@gmail.com

    Ennesima vergogna italiana... siamo la repubblica delle banane

    Rispondi

  • Biffo

    17 Dicembre @ 12.04

    Povera ragazza, torturata, picchiata, seviziata, peggio che a Guantanamo! Questa è un'altra di quelle pignucolone ipocrite, modello Anna Franzoni; mi ha sempre succitato ribrezzo. Immagino a quali pressioni siano stati sottoposti magistrati e politici, da parte del governo USA, per il quale ogni cittadino americano è sacro ed inviolabile, come un pezzo di suolo patrio. Ma ci comportassimo così anche noi, con la faccenda dei due marò! Fossero due marines, non avrebbero mai osato, i giudici indiani, di trattenerli, anche solo per un'ora. La colpa della morte della Meredith è tutta del povero Rudi Guedè, che dietro di sè non ha nessuno che lo possa difendere e salvare. La Knox e Sollecito, al momento, erano lontani mille chilometri, per carità, questi due bravi ragazzi, studenti zelanti ed indefessi, due personcine da porre come esenpio a tanti coetane, choosy e fannulloni. Franco Bifani

    Rispondi

  • Vercingetorige

    17 Dicembre @ 11.44

    TRANQUILLA AMANDA ! A parte il fatto che tutta l' Opinione Pubblica e gli Organi d' Informazione degli Stati Uniti erano innocentisti , e tutti ti consideravano una martire rapita da pervertiti italiani , gli STATI UNITI SONO MOLTO, MOLTO RILUTTANTI AD ACCETTARE CHE UN LORO CITTADINO SIA GIUDICATO DALLA MAGISTRATURA DI UN ALTRO PAESE . SE I NOSTRI DUE "MARO' " FOSSERO STATI DUE "MARINES" AMERICANI , L' INDIA LI AVREBBE RILASCIATI ENTRO VENTIQUATTR' ORE , CON TANTE SCUSE...........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Toscana

Auto schiacciata da un grosso albero: paura nel Livornese

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up