19°

moda

Ecco la donna per l'inverno

Milano Fashion week: le sfilate

Armani

Modelli Armani

0

E’ forte e sicura ma capace di conservare gelosamente il suo lato più femminile, è contemporanea, ma ama le tradizioni, guarda al nuovo con curiosità e ironia ma si rifugia nelle trame impalpabili di tessuti senza tempo. Questa, è la donna per l’inverno che sarà, portata in passerella in questi giorni di Milano fashion week, dove il sistema moda da la piena fiducia all’artigianalità del nostro bel-paese. 

Da Max Mara a Blumarine, da casa Fendi a Emporio Armani, è un sottile linea rossa che unisce le sapienti mani artigiane di chi, è ancora in grado di tramandare una tradizione come un bene prezioso da divulgare. E proprio Re Giorgio ci tiene a sottolineare di quanto la sua Emporio non sia una seconda linea ma una collezione ricca di interessi e capi importanti: <Ho voluto rivedere questi abiti 8 volte prima di mandarli in produzione per la presentazione. Qui c’è un lungo lavoro alle spalle di ricerca e studio, bisogna mettere in condizioni le aziende italiane di poter lavorare e produrre verificando e abbassando il problema dei costi- ha commentato lo stilista rivolgendosi al nuovo governo-. Ci vuole una vera attenzione alla moda>. Un’autenticità che lo stilista emiliano ha mandato in pedana, con abiti bianchi e neri dal chiaro spunto maschile. Un’aria da Nikita, film dal quale Armani ha tratto spunto per una collezione che propone un nuovo tailleur con pantalone oversize che ricorda un’ampia gonna e si può indossare con tutto. Uno stile che appare maschile ma che si fa subito sensuale scoprendo le spalle o le braccia. Due mondi- quello maschile e femminile- che si incontrano, comunicano e si fondono come in casa Fendi, dove Silvia Venturini e Karl Lagerfeld hanno costruito una collezione per una donna dall’animo rude, molto forte ma anche lieve e sognatrice. Tessuti tipicamente maschili come il feltro e i panni militari vengono rielaborati e mischiati a dettagli romantici. Così sbocciano tralci di orchidee sugli abiti e sulle tante- tantissime- pellicce: vero fiore all’occhiello della maison romana. Immancabile la vena sportiva tipica di Fendi, che si evidenzia nel pantalone jogging che sembra velluto ma è visone rasato, abbinato al bomber con i bordi e collo in pelliccia. Stampe futuriste per il giorno mentre per la sera, Mr Lagerfeld, disegna una serie di abiti e di pellicce per una donna sognatrice che nasce sulla terra ma arriva sulla galassia, e si illumina di piccole spruzzate di stelle. 

A guidare l’esercito di Fendi c’è la top model Care Delavigne che, come una lanterna nella notte, porta in passerella Karlito: una sorta di bambola con le sembianze di Lagerfeld costruita soltanto con pellicce policrome intagliate fino a rendere persino i dettagli di cravatta e occhiali da sole. Un’ironia che corre veloce sui binari del lusso. Così come corre veloce la donna di Andrea Incontri, stilista tra i giovani della settimana della moda che piace e convince. E’ quasi una pista da gara la sua passerella per una lei molto attiva e molto curiosa che vuole conquistare il mondo. Due silhouette: una oversize, di tasche multifunzionali, fatta di linee geometriche e rigorose per cappotti e giacche e l’altra più aderente come una seconda pelle con linee che seguono il corpo come le zip che dividono in due parti l’abito. Tessuti decisi e forti a dare ancora più carattere e veridicità al progetto dello stilista. Carattere deciso anche per la donna di Anna Molinari, che per Blumarine crea una collezione che sembra uscire da una camera delle meraviglie. Un sogno orientale con materiali preziosi in stile barocco moderno. Di grande impatto il lungo mantello nero con dettagli floreali d’oro.Cappotti in jacquard effetto spalmato, costellato di rose- mood caro alla maison- , tricot leggermente over e capispalla con ricami geometrici. Colori come il nero e il blu si rincorrono per lasciare poi qualche parentesi al verde smeraldo e il blu royal. Infine la stilista modenese crea bagliori di luce con fili d’oro ricamati artigianalmente e micropailettes su pantaloni. < Il nostro lavoro è frutto di una lunga ricerca di materiali e studio dei tessuti- ha commentato la stilista- questo grazie all’indotto dei nostri artigiani che fanno onore all’Italia per la lavorazione>. Un lavoro che premia lo sguardo e da pace al cuore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano