15°

Pesaro

L'aggressione con l'acido a Lucia Annibali: sentenza attesa per lunedì

Lunga requisitoria del pubblico ministero. Luca Varani, imputato assieme ai due presunti sicari albanesi, ha tenuto sempre gli occhi bassi

Lucia Annibali incontra gli studenti contro la violenza sulle donne

Lucia Annibali (foto d'archivio)

2

 

(ANSA) - Requisitoria fiume del pm Monica Garulli al processo in corso a Pesaro a carico di Luca Varani e dei due presunti sicari, gli albanesi Rubin Talaban e Altistin Precetaj, da lui assoldati - secondo l’accusa - per sfigurare con l’acido la sua ex Lucia Annibali. Le richieste del pm, che ha parlato dall’1,30 fino alle 20 circa, con una breve pausa, slittano a domani. Seguiranno le arringhe, e di conseguenza, secondo le previsioni, la sentenza potrebbe essere emessa lunedì. Tutti presenti in aula i protagonisti della vicenda, tranne Precetaj. 

Varani, abito a giacca grigio acciaio e scarpe bianche sportive ai piedi, capelli cortissimi, è apparso molto diverso dal giovane uomo che sorrideva spavaldo nelle foto circolate al momento dell’arresto. Lucia, cappotto nero, pantaloni e camicia bianca molto ampia forse per evitare un contatto diretto con il corpo martoriato, è stata accolta al suo arrivo in tribunale da un gruppo di donne dell’Udi che innalzavano striscioni e cartelli contro la violenza di genere. È sembrata serena e composta come sempre. C'erano anche il padre e altri parenti di Varani, che hanno cercato di salutarlo quando è sceso dall’automezzo della polizia penitenziaria.

Il processo si è aperto con le eccezioni dei legali di Varani, respinte dal gip. Una, in particolare, se accolta, avrebbe comportato l’annullamento del processo: secondo la difesa, non doveva essere concesso un processo immediato perché, tra i reati contestati all’uomo, il tentato omicidio e le lesioni gravissime avrebbero richiesto il passaggio per l'udienza preliminare. Il gip Maurizio di Palma ha però respinto tutte le eccezioni. Momenti tesi si sono vissuti in aula quando sono state mostrate le foto di Lucia subito dopo l'agguato e quelle scattate lungo il calvario da lei affrontato per ridurre le devastazioni (almeno una decina di interventi di chirurgia plastica), specie al volto. Lucia, secondo quanto trapela (il processo si svolge a porte chiuse perché con rito abbreviato) non avrebbe manifestato emozioni, mentre Varani avrebbe tenuto sempre gli occhi bassi. La donna è stata sempre presente all’udienza, attenta (ha perfino preso appunti) e senza cedimenti. Tra la Annibali e il suo presunto aguzzino, seduti allineati ma distanti, nessun contatto. Lucia ha sempre detto che, al di fuori della vicenda giudiziaria, Varani, per lei, è come se non esistesse più. Ma stasera il suo avvocato, Francesco Coli, ha rivelato: "Ha paura, teme per la sua incolumità. Ha ancora incubi notturni e non vede l'ora che questo processo finisca".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandra

    22 Febbraio @ 09.50

    Grandissima!!! Vai avanti, fai in modo che abbassare lo sguardo a terra sia il vero colpevole, tu non hai niente da nascondere!!! Ricordati che la vera bellezza si nascomde nel cuore e tu ce l'hai parecchio grande!!! La giustizia è lenta ne so qualcosa, ma non arrenderti vai fino in fondo.. Tante donne fanno il tifo per te!!! Sei grande vai tranquilla... Piano piano supererai tutto anche le paurr!!!

    Rispondi

  • Alessandra

    22 Febbraio @ 09.45

    Grandissima !!! Non hai niente di cui vergognarti.. Fai in modo che ad abbassare lo sguardo sia il vero colpevole.. Sei grande in gamba!!! Ti Auguro il meglio dalla vita!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti Dop, 30 indagati in quattro regioni

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

notte da incubo

Cagliari, banda di migranti espulsi semina il terrore su traghetto

2commenti

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

SPORT

inghilterra

Mangia il panino in panchina? Il Sutton lo licenzia Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv