15°

SFILATE

Milano: i sogni della moda

Milano: i sogni della moda

Modelle Dolce&Gabbana

0

Fuori il caos, il traffico le luci abbaglianti e il rumore; dentro la quiete, la penombra e il mistero che si nasconde nell’anfratto di una corteccia, in un gufo che osserva curioso e nel cadere lento e sublime della neve. E’ una favola nella quale ogni spettatore è invitato a perdersi quella messa in scena da Stefano Gabbana e Domenico Dolce, che con abili trucchi e sapiente maestria, mostrano alla moda che il paese delle meraviglie esiste davvero. 

Ninfe o fate, le donne che solcano la passerella del Metropol sulle note dello schiaccianoci di Tcajkovskij, incantano e conquistano. Una scenografia alla Tim Burton accompagna lo sguardo in una terra di mezzo animata da creature del bosco che, come nella più classica delle fiabe disneyane, diventano amiche e ci accolgono nel loro mondo. Volpi, uccellini, gufi e civette si rincorrono su abiti, cappe e overcoat, alternati nelle proposte più formali a grandi e chiavi dorate, strumento che alle moderne Alici darà libero accesso alla porta della magia. Dettagli preziosi frutto di grande artigianalità si evidenziano sulle cappe, nelle calzature e nei copricapo in maglia metallica indossati dai cavalieri nel medioevo. Principesse addormentate o cappuccetti rosso, Dolce e Gabbana hanno regalato alla moda una fiaba da tramandare e un sogno dentro il quale rifugiarsi. 

L’arte di sognare e l’arte che irrompe in un pensiero, in una canzone e in una sfilata. Parte da questo concetto l’espressione creativa di Massimo Giorgetti, stilista per MSGM, che affida alle note potenti e graffianti di Bjork e dei Radiohead il lasciapassare la sua visione creativa. Lo stilista romagnolo spinge l’acceleratore sulla strada della verità e per questa collezione si affida a due collaborazioni artistiche che rafforzano il suo dogma: il fotografo Dario Catelani e l’artisita Luca De Gaetano. Quello che ne esce è una contaminazione- o come ama chiamarla Giorgetti- “l’incidente di MSGM”, che si compone di abiti, maglie, pellicce e capispalla che accolgono volti colorati realizzate con spennellate di acquerelli e tempere, fiori dall’effetto graffiato che si rompono ed esplodono su cappotti dagli effetti tridimensionali. Gli abiti in passerella diventano un quadro da ammirare e la tela sulla quale lavorare è fatta di cloquè goffrato, broccato lurex effetto marmo colato, l’immancabile tessuto scuba e principe di galles stampato. In passerella Giorgetti porta una collezione più matura ma che è capace di mantenere quello sguardo scanzonato che lo ha fatto amare e apprezzare in tutto il mondo. L’uscita finale lascia lo spazio alle sue iconiche felpe, che non urlano più, ma portano un messaggio chiaro sulle braccia: “There’s more to life than this”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

2commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

4commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

6commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

1commento

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

3commenti

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti