-5°

teatro

"I monologhi della vagina" contro gli abusi

Mercoledì e giovedì al Teatro al Parco la pièce di Eve Ensler. Ricavato al Centro Antiviolenza

"I monologhi della vagina" contro gli abusi

Il manifesto

0

 

Migliaia di repliche nei teatri di mezzo mondo, centinaia di traduzioni realizzate e portate in scena da star hollywoodiane come da attrici semisconosciute, ispiratore di un genere e di un movimento di lotta contro la violenza sulle donne. Torna a Parma «I monologhi della vagina», la pièce teatrale di Eve Ensler, un assoluto fenomeno della cultura contemporanea.
Realizzato con il patrocinio del Comune di Parma e della Provincia di Parma, lo spettacolo andrà in scena mercoledì e giovedì alle 21 al Teatro al Parco. Tante le novità rispetto alle edizioni passate. Nuovo il cast e alcuni monologhi (oltre a quelli tradizionali della pièce). Nuovi anche i registi: Giorgio Cossu e Stefano De Stefano. A curare la colonna sonora, invece, sarà ancora una volta Omar Rizzi, che già nelle edizioni passate aveva creato una suggestiva cornice musicale, adeguata ai repentini cambi di scena e di registro che da sempre caratterizzano questo spettacolo. Si passa, infatti, da un humour graffiante e sfrontato, ad una drammaticità vivida ed eloquente, che ben rappresenta il complicato mondo delle emozioni e dei sentimenti femminili. La scenografia è creata da una artista delle immagini, Greta Gallinari Giorgioni, che ha realizzato i ritratti delle attrici che saranno proiettati nel corso dello spettacolo; una visione diversa dei monologhi, non solo interpretativa ma anche visiva.
Anche quest’anno l’intero ricavato sarà devoluto all’Associazione Centro Antiviolenza di Parma. Si rinnova così il legame tra la regista statunitense e la onlus che il 14 febbraio di ogni anno, in occasione dell’One Billion Rising, porta in piazza Garibaldi a Parma centinaia di donne (e uomini) per ballare sulle note di «Break the chain» per dire basta alla violenza sulle donne.
Scritta a partire da oltre 200 conversazioni sul sesso, sulle relazioni e sulla violenza e portata in scena da oltre quindici anni, la pièce teatrale di Eve Ensler ha vinto un Obie Award ed è stata considerata dal New York Times «probabilmente il più importante pezzo di teatro politico dell’ultimo decennio». Ogni anno, tra il primo febbraio e il 30 aprile, lo spettacolo può essere messo in scena da gruppi di donne che aderiscono al movimento internazionale V-day per raccogliere fondi contro la violenza sulle donne, diventando uno delle più efficaci campagne di sensibilizzazione contro la violenza domestica. Le donne parmigiane che realizzano lo spettacolo sono attrici che hanno alle spalle diversi percorsi teatrali, dal Teatro del Cerchio alla Scuola di Improvvisazione Impropongo; alcune di loro sono al debutto sul palcoscenico.
Per prenotazioni e informazioni: Associazione Centro Antiviolenza: 0521-238885. I biglietti costano 12 euro e sono in vendita al Centro Antiviolenza Parma (v.lo Grossardi, 8) e al negozio Esposito del Centro Torri di Parma (0521-273070).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto