23°

32°

Ciociaria

Prof massacrata dopo un tentato stupro

Prof massacrata dopo un tentato  stupro
Ricevi gratis le news
2

Quaranta giorni di mistero, poi la scoperta di una morte atroce. Gilberta Palleschi, la professoressa di inglese, amante del jogging, scomparsa dalla sua casa di Sora, nel Frusinate, è stata uccisa dopo aver reagito ad un tentativo di stupro. Uccisa a calci e pugni e finita con una serie di colpi di pietra alla testa. Il suo corpo umiliato fino alla fine.
Ad infierire su di lei sarebbe stato un muratore di 43 anni che ha confessato di aver ucciso la donna, 57 anni, proprio il giorno della sua scomparsa. L’uomo, Antonio Palleschi, ma non è parente della vittima pur avendo lo stesso cognome, è accusato di omicidio, occultamento e vilipendio cadavere. Secondo l’accusa l’uomo, dopo aver ucciso l’insegnante, ha occultato il corpo in un dirupo in campagna e il giorno dopo è tornato sul luogo dove lo aveva nascosto tentando di avere un rapporto sessuale.
A portare i carabinieri nelle campagne che circondano Campoli Appennino a una decina di chilometri da Broccostella, dove la donna era scomparsa il primo novembre, è stato lo stesso muratore dopo la sua confessione arrivata al termine di un lungo interrogatorio. Le attenzioni dei carabinieri si erano concentrate su di lui anche in virtù di precedenti specifici per violenza sessuale emersi a suo carico. Ad incastrarlo sarebbero state le analisi delle celle telefoniche e la testimonianza di una donna che l’avrebbe visto caricare il corpo della professoressa su un’automobile. L’ipotesi di un’aggressione aveva preso sempre più forma nelle ultime settimane di indagine anche dopo il ritrovamento di alcuni oggetti di Gilberta Palleschi nel luogo dove un secondo testimone avrebbe sentito le urla di una donna, proprio nel giorno in cui la professoressa era scomparsa. Un bracciale spezzato, la sim del cellulare, un mazzo di chiavi e le cuffiette dell’Ipad gettate tra l’erba a due passi dal fiume Fibreno, queste erano le uniche tracce del passaggio della professoressa in quel tratto di campagna accanto al corso d’acqua scandagliato per giorni. Da quel momento ricerche e verifiche si erano concentrate sull’ipotesi di una aggressione. Ipotesi che si sono rivelate concrete nelle ultime ore, fino ad arrivare al fermo del muratore. «Per la nostra città è una vicenda terribile, anche per come si sono svolti i fatti. C’è grande dolore e sono vicino alla famiglia», dice attonito il sindaco di Sora, Ernesto Tersigni. Una città scossa, sotto choc che si era mobilitata per giorni partecipando alle ricerche della donna che sembrava svanita nel nulla. Una donna conosciuta e stimata, volontaria e segretaria dell’Unicef Lazio. Ieri in quel dirupo, per la cittadina in provincia di Frosinone, si è materializzato un incubo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    11 Dicembre @ 13.51

    Come si puo' notare sono arrivate vagonate di commenti che la Gazzetta ha dovuto censurare tutti perche' a rischio querela o come ipotizza qualcuno political incorrectly E i lettori vengono tenuti all'oscuro

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti