Ciociaria

Prof massacrata dopo un tentato stupro

Prof massacrata dopo un tentato  stupro
Ricevi gratis le news
2

Quaranta giorni di mistero, poi la scoperta di una morte atroce. Gilberta Palleschi, la professoressa di inglese, amante del jogging, scomparsa dalla sua casa di Sora, nel Frusinate, è stata uccisa dopo aver reagito ad un tentativo di stupro. Uccisa a calci e pugni e finita con una serie di colpi di pietra alla testa. Il suo corpo umiliato fino alla fine.
Ad infierire su di lei sarebbe stato un muratore di 43 anni che ha confessato di aver ucciso la donna, 57 anni, proprio il giorno della sua scomparsa. L’uomo, Antonio Palleschi, ma non è parente della vittima pur avendo lo stesso cognome, è accusato di omicidio, occultamento e vilipendio cadavere. Secondo l’accusa l’uomo, dopo aver ucciso l’insegnante, ha occultato il corpo in un dirupo in campagna e il giorno dopo è tornato sul luogo dove lo aveva nascosto tentando di avere un rapporto sessuale.
A portare i carabinieri nelle campagne che circondano Campoli Appennino a una decina di chilometri da Broccostella, dove la donna era scomparsa il primo novembre, è stato lo stesso muratore dopo la sua confessione arrivata al termine di un lungo interrogatorio. Le attenzioni dei carabinieri si erano concentrate su di lui anche in virtù di precedenti specifici per violenza sessuale emersi a suo carico. Ad incastrarlo sarebbero state le analisi delle celle telefoniche e la testimonianza di una donna che l’avrebbe visto caricare il corpo della professoressa su un’automobile. L’ipotesi di un’aggressione aveva preso sempre più forma nelle ultime settimane di indagine anche dopo il ritrovamento di alcuni oggetti di Gilberta Palleschi nel luogo dove un secondo testimone avrebbe sentito le urla di una donna, proprio nel giorno in cui la professoressa era scomparsa. Un bracciale spezzato, la sim del cellulare, un mazzo di chiavi e le cuffiette dell’Ipad gettate tra l’erba a due passi dal fiume Fibreno, queste erano le uniche tracce del passaggio della professoressa in quel tratto di campagna accanto al corso d’acqua scandagliato per giorni. Da quel momento ricerche e verifiche si erano concentrate sull’ipotesi di una aggressione. Ipotesi che si sono rivelate concrete nelle ultime ore, fino ad arrivare al fermo del muratore. «Per la nostra città è una vicenda terribile, anche per come si sono svolti i fatti. C’è grande dolore e sono vicino alla famiglia», dice attonito il sindaco di Sora, Ernesto Tersigni. Una città scossa, sotto choc che si era mobilitata per giorni partecipando alle ricerche della donna che sembrava svanita nel nulla. Una donna conosciuta e stimata, volontaria e segretaria dell’Unicef Lazio. Ieri in quel dirupo, per la cittadina in provincia di Frosinone, si è materializzato un incubo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    11 Dicembre @ 13.51

    Come si puo' notare sono arrivate vagonate di commenti che la Gazzetta ha dovuto censurare tutti perche' a rischio querela o come ipotizza qualcuno political incorrectly E i lettori vengono tenuti all'oscuro

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS