-1°

la storia

Chiara Petrolini, un anno nelle «favelas» di Lima

Chiara Petrolini, un anno nelle «favelas» di Lima

Chiara Petrolini

Ricevi gratis le news
0

E'arrivata nei giorni scorsi in Perù, per un progetto che sogna da anni. Chiara Petrolini, parmigiana di 23 anni, passerà 12 mesi nelle favelas alla periferia di Lima lavorando in un centro educativo che ospita ogni giorno una quarantina di bambini.
La giovane, laureata in scienze dell’educazione, attendeva da anni il momento giusto per partire alla scoperta del Sudamerica e fare un’esperienza che sarà fruttuosa non solo per lei: «Ho sempre avuto questo desiderio – racconta –, scoprire il mondo, vivere per qualche mese all’estero, ma ho anche sempre pensato di dover abbinare a questo un qualcosa di utile anche per gli altri oltre che per la mia formazione. Ho preferito finire gli studi prima, e adesso sono pronta».
In realtà un primo assaggio del lavoro di cooperazione Chiara l’ha avuto già l’estate scorsa, in un centro educativo in Romania, per due settimane: «È lì che ho conosciuto il lavoro della organizzazione non governativa Ibo, che ho scelto per questo progetto di servizio civile volontario in Perù». Ibo ha sede a Ferrara e ha un referente anche a Parma. Opera in Ucraina, Moldavia, Romania e Tanzania, oltre che in Perù, dov’è Chiara, e più precisamente a Huaycan, periferia di Lima, meta di continua migrazione dalla Sierra verso la grande metropoli. Tutta l’area si caratterizza per le precarie condizioni abitative, scarse opportunità economiche e deboli legami sociali: abbandono scolastico, malnutrizione e pericoli connessi alla vita di strada sono i mali contro cui lottano i volontari impegnati con i bambini.
«Nel centro diurno vengono accolti bambini dalla scuola materna alle medie – spiega la volontaria –: qui possono studiare, hanno un pasto, fanno sport e giocano, in più insegniamo loro le norme igieniche per una corretta prevenzione sanitaria». Con i bimbi Chiara lavora da tempo, come allenatrice dei piccoli del basket Noceto e come clown nelle corsie ospedaliere: «Sono appassionata anche di video, mi piacerebbe poter raccontare questo mio anno di servizio civile volontario anche attraverso questo mezzo, anche per coinvolgere altre persone. C’è tanto che si può fare per questi bambini anche senza spostarsi dall’Italia: con Ibo si possono adottare a distanza bimbi che non sono ancora raggiunti da nessuna forma di aiuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5